Lino: crema viso contro le pelli impure di Eos Secondo Natura

1.532 views
lino crema viso

Con l’arrivo dell’estate la pelle mista e il sudore provocano quell’antiestetico effetto lucido alla pelle del viso. Tra le soluzioni più diffuse e impiegate troviamo fondotinta, sieri riparatori, creme opacizzanti, ma nessuna soluzione si è rivelata efficace. I risultati erano visibili per poche ore e si ritornava al punto di partenza.

La svolta è avvenuta con “Lino“, la nuova formula in crema per peli impure di Eos Secondo Natura, azienda cosmetica all’avanguardia nella formulazione di prodotti naturali che riequilibrano la struttura del derma, senza sostanze irritanti e in grado di dare un nuovo volto alla pelle del viso. L’azienda ha lanciato sul mercato altre tre linee che richiamano i più pregiati tessuti al mondo: “Seta”, “Cotone” e “Velluto”.

Vediamo insieme Cos’è Lino? Quali vantaggi apporta alla pelle del viso? Come si usa?. Leggi anche come avere una pelle perfetta per l’estate 2017.

Cos’è Lino crema viso di Eos Secondo Natura

“Lino” è la nuova formula per le pelli impure del viso, molto simile a un fluido, fresca, dalla texture leggera e ricchissima di principi attivi quali:

  • bioflavonoidi
  • estratti di agrume
  • broccolo
  • aloe vera
  • estratti di tè verde
  • magnolia
  • thujopsis dolabrata (pianta che sopravvive a temperature molto rigide)

La crema viso “Lino” esercita da subito sulla pelle un effetto detossinante, purificante, anti-age e duraturo proprio grazie alla pianta dolabrata. Già dopo le prime applicazioni la pelle del viso acquista omogeneità e freschezza riducendo drasticamente gli elementi impuri causa di lucidità e invecchiamento cutaneo.

La crema Eos Secondo Natura può essere impiegata anche come efficace base make-up, i pori sono ridotti e la pelle del viso appare più morbida, elastica, giovane e levigata. Con la crema Lino la pelle del viso si mantiene idratata anche dopo una passeggiata in montagna e al mare sotto il sole battente. I vantaggi di questa formulazione sono notevoli e li vediamo nel prossimo paragrafo.

Vantaggi di Lino crema viso di Eos Secondo Natura

La crema Lino per pelli impure di Eos Secondo Natura ha numerosi vantaggi per l’epidermide del viso. Il fluido, oltre a ridurre le impurità, nutre e idrata in profondità mantenendo l’incarnato levigato e compatto fin dalle prime applicazioni. Tra gli altri vantaggi:

  • texture leggera e idratante con effetto Tewl (transepidermal water loss) ossia continua evaporazione di acqua a livello cutaneo
  • ammorbidisce la pelle del viso nella zona occhi, naso, guance, fronte e labbra (quest’ultima spesso disidratata ed esposta a secchezza e screpolature
  • dispenser adatto e ideale per chi è sempre di corsa
  • flacone airless con tecnologia brevettata per non permettere alla crema di entrare in contatto con l’aria
  • risultati visibili dalle prime applicazioni (omogeneità, luce e rughe attenuate)
  • assenza di paraffine, siliconi, conservanti e sostanze irritanti per la pelle

Risultati di Lino crema viso di Eos Secondo Natura

Con la crema Lino per pelli impure di Eos Secondo Natura, l’epidermide ritrova un equilibrio ed è più elastica. Scompare l’anti-estetica T:

  • fronte
  • verticale del naso e del mento lucidi
  • resto del viso opaco

L’incarnato riacquista uniformità e la pelle del contorno occhi, spesso più sottile e disidratata, diventa morbida, idratata e il trucco ha una migliore tenuta. La cute è più protetta anche dalle aggressioni dei raggi solari.

Come si usa Lino crema viso di Eos Secondo Natura

La crema Lino per pelli impure ha un’applicazione molto semplice. Si consigliano due applicazioni giornaliere, preferibilmente una al mattino e una alla sera. Questa non è una regola assoluta. Il prodotto può essere spalmato sulla pelle del viso anche più volte al giorno sopratutto in estate.

In questo periodo, infatti, la pelle mista tende a uno squilibrio maggiore a causa del caldo. La crema di Eos Secondo Natura è reperibile nelle migliori farmacie e parafarmacie al costo di circa 31 euro a flacone.