3 maschere al bicarbonato per una pelle perfetta!

417
maschera-fai-da-te-bicarbonato

Tutte noi amiamo prenderci cura di noi stesse e amiamo avere una pelle sempre al top.

Per questo siamo sempre molto attente a comprare i giusti prodotti spendendo, talvolta, anche tanti soldi.

Insomma…facciamo davvero tanto per sembrare più belle!

Ma sapevate che è possibile avere una pelle purificata e illuminata con un ingrediente che sicuramente avrete in dispensa?

È incredibile, ma sembra che il bicarbonato di sodio, oltre a servire in svariate circostanze della pulizia domestica ecologica, può servire anche per la cura della nostra pelle.

Grazie, infatti, alle sue proprietà detergenti ed esfolianti, è in grado di illuminare e purificare la vostra pelle.

Inoltre, la sua consistenza granulosa aiuta a rimuovere le cellule morte della pelle e a rimuovere, così, gli oli in eccesso, causa principale della pelle grasse e dell’acne.

Insomma, è davvero un toccasana!

Corriamo, quindi, subito a scoprire come preparare 3 maschere per il viso con il bicarbonato di sodio!

N.B Il bicarbonato è un potente esfoliante, perciò meglio non strofinarlo sulla pelle. Applicatelo delicatamente in modo da poter esfoliare delicatamente senza danneggiare la pelle.
Evitatene l’utilizzo in caso di allergia o ipersensibilità.

Maschera esfoliante

Questa maschera esfoliante al bicarbonato e al limone può essere utile in caso di pelle grassa o con punti neri.

Tutto ciò di cui avete bisogno è:

Versate, quindi, entrambi gli ingredienti in una ciotola e mescolateli. In un primo momento, vedrete che si formerà una sorta di schiuma, continuate a mescolare fino a quando non si sarà stabilizzata.

A questo punto, aprite prima i pori della vostra pelle con il vapore e, poi, applicate la maschera con un pennello o con le dita sul viso asciutto e pulito.

Fate massaggi circolari per favorire la penetrazione e lasciate in posa per circa 10 minuti.

A questo punto, sciacquate il viso con abbondante acqua calda e poi con acqua fredda per chiudere i pori.

La vostra pelle sarà naturalmente esfoliata e più morbida!

Vi consigliamo di applicare la maschera solo prima di andare a dormire perché il limone è fotosensibilizzante e la pelle potrebbe diventare più sensibile ai raggi solari.

Il bicarbonato aiuterà ad esfoliare e detergere la pelle, mentre il limone ha un forte potere astringente e purificante, in grado di ridurre i punti neri.

N.B Questa maschera è adatta per tutti i tipi di pelle, ma, in caso dovesse causare bruciore sulla pelle sensibile, si consiglia di risciacquare subito.

Non vi esponete al sole dopo aver applicato il limone sul viso perché potrebbe rendere la pelle fotosensibile ed avere un effetto irritante.

Maschera per pelli miste e grasse

Se avete una pelle mista, grassa o tendente all’acne e ai punti neri, questa è la maschera che fa per voi!

Questa ricetta, infatti, è utile per liberare i pori e la pelle dalle impurità. Tutto ciò che vi occorre è:

  • 1 cucchiaio di bicarbonato
  • Metà bicchiere di acqua fredda

Mescolate, quindi, gli ingredienti fino a creare una sorta di crema. Potete anche aumentare la quantità di bicarbonato fino ad ottenere la giusta consistenza.

Applicate, quindi, la maschera sul vostro viso e lasciatela agire per circa 5 minuti. Poi, risciacquate con acqua tiepida e asciugate delicatamente il viso con un asciugamano morbida.

Maschera per pelle secca

Infine, se avete la pelle secca e volete idratarla e nutrirla, ecco per voi la maschera con bicarbonato, miele e olio di oliva.

Prendete, quindi:

  • 3 cucchiai di acqua
  • 3 cucchiai di bicarbonato di sodio
  • 1 cucchiaio di miele
  • Metà cucchiaino di olio di oliva

Riscaldate il miele fino a renderlo liquido e mescolate prima il bicarbonato con l’acqua. A questo punto, aggiungete il miele e l’olio e mescolate il tutto.

Applicate, quindi, la maschera sul viso asciutto e lasciatela agire per circa 15 minuti. Rimuovete, poi, con acqua tiepida.

Asciugate il viso delicatamente con un asciugamano morbido e voilà: la vostra pelle sarà subito più morbida e idratata!

Controindicazioni

Il bicarbonato potrebbe irritare la pelle sensibile, per cui evitate utilizzo in caso di pelle molto delicata.

Testate, inoltre, le maschere prima in un’area piccola della vostra pelle per accertarvi che non provochi reazioni.

Non strofinate il bicarbonato sulla pelle perché, essendo un potente esfoliante, potrebbe danneggiarla.

Altre maschere fai da te

Se siete in vena di provare altre maschere fai da te, vi suggeriamo questi post interessanti:

Nata a Napoli, sono laureata in Lingue e comunicazione interculturale. Appassionata di lettura, di musica, di serie tv e di tutto ciò che riguarda la bellezza, la cosmesi naturale, e il benessere green.