Smalti: tutte le tendenze per l’estate 2012

53
moda smalti fluo estate 2012

moda smalti fluo estate 2012Colore, colore, colore. E’ questa l’unica direttiva imprescindibile in tema di smalti per l’estate 2012. Tra le ultime tendenze spicca senz’altro la moda dei colori fluo da abbinare ad un trucco e ad un abbigliamento più contenuto e meno appariscente per far sì che il colore dello smalto sia effettivamente in primo piano.

Gli smalti fluo permettono di ottenere un look giovanile e sbarazzino. Tra i colori più gettonati troviamo il giallo acceso, il verde menta, l’arancio, il rosso corallo,  il blu, l’intramontabile fucsia.

Non basta però puntare sul colore: è necessario sfoggiare delle unghie quasi perfette. La manicure dovrà essere accurata e lineare con massima libertà per quanto riguarda la lunghezza delle unghie. Soprattutto d’estate è concesso portarle più corte, squadrate o più tondeggianti a seconda dei gusti.

Tutte le maggiori marche di smalti, quest’estate, propongono la loro collezione di smalti fluo, dai colori accesi e fruttati. Chanel, Dior, L’Oreal, D&G ma anche le più abbordabili Kiko e Deborah. Da tenere d’occhio anche la collezione L’Oreal Colour Riche che comprende smalti coprenti in 42 tonalità allegre e molto adatte alla stagione.

Al di là dei colori, un altro must dell’estate che vogliamo segnalarvi – sebbene non sia esattamente una novità – è lo smalto cracklè. Per ottenere questo effetto basta stendere una base e completare poi con una passata di crack top coat, uno speciale smalto che sembra spaccarsi sopra la base creando delle crepe e mostrando così il colore sottostante. Seguendo la teoria dei colori complementari, il blu si può abbinare con il giallo, l’azzurro con il rosa o il rosso, per creare interessanti giochi di colore.

Per le più esigenti, poi, ci sono veri e propri smalti hi-tech che promettono di illuminarsi sotto i raggi UV, altri che riflettono come fossero specchi, altri ancora che profumano una volta asciutti e altri che rendono l’unghia glossy e regalano volume. L’importante, qualsiasi smalto scegliate, è che abbia un colore acceso e vivo. Banditi i rosa pallido, i colori pastello e le tinte monocromatiche e piatte: un’altra moda, forse un po’ esagerata, vuole le unghie dipinte di un colore, tranne l’anulare dipinto con un altro colore a contrasto.