Olio cuore

1979
olio cuore

L’olio cuore è un olio di mais ricco di acido linoleico, una acido grasso polinsaturo che contribuisce a mantenere livelli normali di colesterolo nel sangue. Tante sono le casalinghe che usano l’olio cuore in cucina, per condire pasta insalate e insaporire secondi. Famosi gli spot pubblicitari e indimenticabile quello di anni passati con Mike Bongiorno e Fiorello.

Perchè usare l’olio cuore? Quali sono le caratteristiche peculiari di questo olio di mais? Quali benefici apporta l’acido linoleico?.

Benefici dell’olio cuore

L’olio cuore, per esplicare al meglio la sua azione a favore del colesterolo, deve essere impiegato all’interno di una dieta sana ed equilibrata. L‘olio di mais non controlla il colesterolo, ma contribuisce a mantenerne i livelli normali nel sangue.

Studi scientifici Cuore Nutrition Academy hanno dimostrato come l’olio di mais sia in grado di ridurre la concentrazione plasmatica del colesterolo totale e LDL grazie all’elevato tenore in acidi grassi polinsaturi (acido linoleico in particolare) e agli steroidi vegetali presenti naturalmente nell’olio di mais.

Come usare in cucina l’olio cuore?

Grazie al suo sapore delicato, olio cuore è indicato per piatti a crudo, piatti caldi (pasta e secondi come visto in precedenza) ed essere un ingrediente importante per la preparazione di torte. Nella preparazione delle torte, sostituire il burro con l’olio può avere conseguenze positive:

  • impasto più leggero
  • torta più morbida
  • conservazione più a lungo (se protetta da un  contenitore ermetico)

E per le fritture? Secondo esperti del settore, l’olio di mais è un alternativa all’extra vergine di oliva, arachide e girasole (anche se questi ultimi restano la scelta primaria).

Principi nutritivi dell’olio cuore

I principi nutritivi che caratterizzano l’olio di mais Cuore sono:

  • acido linoleico Omega 6: il fattore determinante per il colesterolo
  • fitosteroli (vegetali): presenti nell’olio naturalmente
  • Vitamina B6: contribuisce al normale metabolismo energetico
  • Vitamina E: contribuisce a proteggere le cellule dallo stress ossidativo