Come preparare uno spray al sale per capelli da spiaggia

236
spray al sale per capelli

Recarsi in spiaggia è un’esperienza rilassante e salutare: l’aria di mare porta notevoli benefici alla nostra salute, in particolar modo al sistema respiratorio, e l’esposizione ragionata e intelligente ai raggi solari rifornisce il corpo di vitamina D, importantissima per permettere al’organismo di svolgere molte delle sue funzioni vitali.

Oltre all’aspetto salutare, c’è un’altra ragione per cui molte donne amano recarsi in spiaggia. L’acqua di mare, infatti, dona ai capelli un effetto favoloso, regalando onde belle e definite anche a chi normalmente ha capelli indomabili.

Purtroppo, non è possibile vivere perennemente al mare, ma esiste un modo per ricreare l’effetto di un look da spiaggia anche in casa o durante l’inverno. In commercio è possibile trovare spray al sale per capelli che hanno avuto molto successo in termini di vendite.

Tuttavia, la loro formulazione è spesso molto semplice e non è affatto difficile preparare il proprio spray al sale per capelli in casa, con ingredienti naturali. Vediamo come.

Preparare lo spray al sale per capelli

Ingredienti

  • 1 tazza di acqua calda
  • 1 cucchiaio di sale
  • 1 cucchiaino di sale di Epsom
  • 1 cucchiaio di olio di cocco
  • 1 cucchiaio di gel di aloe vera
  • 5 gocce dell’olio essenziale preferito (opzionale)

Cominciate col riscaldare l’acqua in un pentolino. Dovrà diventare molto calda, senza però raggiungere l’ebollizione. Successivamente, aggiungete il sale da tavola e quello di Epsom e mescolate fino a che i granelli non si scioglieranno nell’acqua.

A questo punto, versate un cucchiaio di olio di cocco nel liquido, mescolate ancora una volta fino a completo scioglimento e poi aggiungete un cucchiaio di gel di aloe vera. Se preferite dare al vostro spray un aroma floreale, aggiungete 5 gocce dell’olio essenziale preferito alla fine del procedimento. Girate accuratamente la soluzione e trasferite il tutto in un vaporizzatore.

Perché questi ingredienti?

Il sale da tavola conferisce consistenza allo spray. Normalmente, il sale può essere dannoso per i capelli perché ne causa l’inaridimento dopo un’esposizione eccessiva.

Il problema si pone soprattutto per il sale dell’acqua di mare che è contenuto in concentrazioni molto alte rispetto al nostro prodotto. Questo spray fai da te, infatti, presenta tre tipi di idratanti naturali che scongiurano il rischio di seccare troppo i  nostri capelli.

Il sale di Epsom è semplicemente del magnesio cristallizzato ed è comunemente usato per donare volume alla chioma. Possiede inoltre proprietà disciplinanti che aiutano e gestire meglio il capello.

L’olio di cocco è un prodotto dall’alta potenza idratante. È l’ingrediente base di moltissime maschere per capelli e trattamenti casalinghi di bellezza. Questo olio aiuta inoltre lo spray al sale fatto in casa ad aderire meglio alla chioma, massimizzandone l’efficacia.

Il gel di aloe vera lavora in modo splendido sui capelli, rendendoli forti e in salute. Si tratta di un altro ingrediente idratante ed è apprezzato grazie alla sua capacità di stimolare la crescita del capello, domare i ricci ribelli e diminuire la forfora. È decisamente un buon prodotto naturale da aggiungere a un trattamento per capelli.

Gli oli essenziali non sono davvero necessari alla preparazione di questo spray al sale, ma possono donargli un piacevole aroma. Quello di lavanda è decisamente indicato grazie alla sua fragranza delicata, ma è possibile scegliere l’olio che più si preferisce.

Come applicare lo spray al sale per capelli

Lo spray al sale funziona meglio sui capelli umidi. Vaporizzatelo uniformemente sulla chioma, agitando spesso le ciocche. È preferibile cominciare con una minima quantità, la prima volta, per poi aumentare la dose a seconda del risultato e della necessità.

A causa dell’alta concentrazione di ingredienti idratanti contenuti al suo interno, si consiglia a chi ha i capelli grassi di vaporizzare con moderazione.

Con questa semplice ricetta potrete concedervi delle belle onde da spiaggia in qualsiasi stagione dell’anno e avere capelli dall’aspetto sempre ordinato e alla moda.

Alessandra Montefusco
Ho una laurea magistrale in Teoria dei linguaggi e sono appassionata di rimedi naturali e cosmetica ecobio sin dall’adolescenza. Per questo cerco sempre di tenermi aggiornata sulle ultime novità del settore e sulle potenzialità dei prodotti che madre natura ci ha donato. Mi occupo di comunicazione e lavoro nel settore degli audiovisivi. Amo la musica - mia grande passione - la letteratura, il cinema, le passeggiate all’aria aperta e…il cibo!