Ricette veloci con gli asparagi

51
ricetta asparagi alla bismarck

Gustosi e ricchi di proprietà benefiche per la salute con una buona azione diuretica gli asparagi hanno anche il vantaggio di poter essere preparati velocemente così da portare sulla tavola anche quando si ha poco tempo a disposizione da dedicare ai fornelli dei piatti semplici ma dal gusto unico.

Un abbinamento classico è asparagi e uova da preparare sotto forma di frittata, stapazzate o in padella ma gli asparagi si prestano anche per la preparazione di primi o contorni.

Asparagi alla Bismarck

E’ una delle ricette più semplici e conosciute per assaporare al meglio gli asparagi il cui gusto verrà esaltato dall’abbinamento con l’uovo e il formaggio grana o Parmigiano.

Per una persona occorrono:

  • 10-15 asparagi interi
  • 1 o 2 uova (dipende dal gusto e dall’appetito)
  • 1 piccola noce di burro
  • formaggio grana o Parmigiano
  • sale q.b.

Pulisci gli asparagi tagliando la parte finale del gambo, che è sempre più dura, pelalo, lava gli asparagi e legali con dello spago da cucina così da creare un mazzetto che non li farà rompere durante la cottura. Immergi gli asparagi tenendoli in piedi (i gambi sul fondo e le punte in alto)in acqua bollente salata e fai bollire per 10-15 minuti, per controllare la cottura basta toccarli: devono essere morbidi pur conservando una certa consistenza. Una volta pronti toglili dall’acqua e dopo aver tagliato il filo da cucina lasciali intiepidire su un piatto (preferibilmente inclinato così da permettere all’acqua di colare).

Nel frattempo prepara le uova lasciando scogliere la noce di burro in una padella a cui aggiungere le uova rompendo direttamente il guscio sopra la padella; per dare una forma diversa o contenuta alle uova si può usare una formina. Mentre le uova si cuociono (l’albume deve diventare bianco e sodo-croccante ma non bruciarsi e il tuorlo non si deve rompere) in un piatto posiziona gli asparagi lessati e spolvera il formaggio sulle punte. Posiziona l’uovo cotto sugli asparagi e irrora il tutto con il burro usato in cottura.

Involtini di asparagi con prosciutto

Il sapore degli asparagi ben si abbina al prosciutto, sia crudo che cotto, creando degli involtini primaverili che possono essere proposti sia come secondo piatto che come sfizioso aperitivo.

Pulisci, lega gli asparagi legati con dello spago da cucina e lessali in abbondante acqua salata; lasciali raffreddare una volta cotti dopo 10-15 minuti. Sul piano di lavoro stendi una fetta di prosciutto (cotto o crudo secondo il gusto), disponi una fetta di formaggio o una spolverata di formaggio e posiziona 3 asparagi, lasciando le punte fuori dal prosciutto. Arrotola delicatamente a creare un involtino, spolvera con pepe e formaggio e cuoci in forno per 20 minuti.