Basta un pezzetto di questo sapone per sgrassare tutto l’acciaio della cucina!

339
sapone-giallo-cucina

Per la pulizia della nostra casa e, in particolare, della nostra cucina sempre pasticciata non tutte sanno che basta un pezzetto di sapone giallo!

Questo prodotto, infatti, contiene l’olio di cocco e i sali di potassio che gli conferiscono un potere detergente molto efficace.

Usato tradizionalmente dalle nostre nonne, questo rimedio ecologico risulta essere molto utile anche per rimuovere lo sporco dalle superfici di acciaio.

Che ne dite, quindi, di vedere insieme come utilizzarlo per sgrassare l’acciaio della cucina?

N.B. Prima di utilizzare i nostri rimedi con il sapone, assicuratevi di poterlo usare sulle superfici di casa vostra, in base alle indicazioni di produzione.

Palline di sapone

Con il sapone giallo, è possibile preparare delle palline monodose già pronte che potete utilizzare all’occorrenza!

Il procedimento è molto semplice, in quanto tutto ciò che dovrete fare è prendere un panetto di sapone e tagliarlo in tanti pezzettini. A questo punto, utilizzate le mani e create tante piccole palline della dimensione che preferite.

Riponetele, poi, in un contenitore ermetico e conservate il contenitore in un luogo fresco o temperatura ambiente, lontano dai raggi solari.

Per l’utilizzo, poi, vi basterà semplicemente aggiungere una pallina di questo sapone giallo in una bacinella contenente acqua.

Agitate il contenuto e immergete al suo interno una spugna. A questo punto, passatela direttamente sulla superficie sporca in acciaio, quale piano cottura, cappa, frigorifero, ecc…

Ah dimenicavo... se ti piacciono questi rimedi puoi riceverli ogni giorno direttamente su WHATSAPP! Ecco come fare.. ti aspetto!

In alternativa, potete anche direttamente strofinare un pezzetto di sapone giallo o una di queste palline sulla macchia incrostata di grasso.

Infine, risciacquate e voilà: addio sporco!

N.B Non utilizzate spugnette abrasive sulle superfici in acciaio, perché potreste graffiarle.

Video trucchetti

Ma non è finita qui! Ecco un video con tutti i trucchetti per pulire il piano cottura!

Detersivo liquido

Con il sapone giallo della nonna, potete anche realizzare un detersivo liquido fai da te. Il procedimento è molto semplice, in quanto richiede solo sapone e acqua per la sua realizzazione.

In una pentola versate 400 ml di acqua. Nel frattempo tagliate a pezzetti 2 panetti di sapone molle da 500 grammi e inseriteli in pentola.

Dopodiché accendete il fuoco e portate tutto a un leggero bollore. Poi spegnete e coprite la pentola. Poiché il sapone molle è totalmente biodegradabile, si scioglierà completamente in pochi minuti.

Se non si è ancora sciolto, accendete qualche altro minuto e spegnete di nuovo. Quando sarà pronto, trasferite il detersivo liquido in una bottiglia riciclata.

Infine, se lo preferite, potete aggiungere qualche goccia di olio essenziale a vostra scelta, come alla lavanda o agli agrumi per conferirgli un maggiore profumo.

A questo punto, il detersivo liquido fai da te è pronto per l’utilizzo!

Prendete, quindi, un secchio contenente circa 500 ml di acqua e aggiungete al suo interno circa 1 misurino di sapone giallo liquido. Agitate, poi, la soluzione con la mano così da mescolare gli ingredienti tra loro, dopodiché immergete un panno morbido.

Strizzatelo bene e passatelo sul vostro acciaio più volte fino ad eliminare lo sporco e gli aloni tanto odiati. A questo punto, utilizzate un panno imbevuto solo di acqua tiepida e risciacquate la superficie.

Infine, asciugatela con un panno pulito e asciutto o con della carta assorbente e accertatevi di asciugare molto bene in modo da non lasciare aloni.

Vedrete che il vostro acciaio sarà splendente come non mai!

Spray multiuso

Per la pulizia delle varie superfici in acciaio presenti in cucina, potete anche realizzare uno spray multiuso pronto per l’occorrenza.

Sciogliete, quindi, il panetto in mezzo litro di acqua bollente e versate tutto il composto così ottenuto in un flacone spray da 1 litro.

Aggiungete, poi, l’acqua per la restante parte del flacone e 20 o 30 gocce di olio essenziale che maggiormente preferite.

Vi consigliamo fragranze agrumate, in grado di aumentare la sensazione di pulizia e freschezza o l’olio essenziale di tea tree oil, il quale svolge una potente azione antibatterica e disinfettante.

A questo punto, spruzzate il detergente sulle superfici della vostra cucina e lasciatelo agire per un po’. Dopodiché risciacquatele e voilà: l’acciaio sarà completamente sgrassato!

Avvertenze

Vi consigliamo di consultare sempre le indicazioni di produzione così da essere certi di non danneggiare le superfici di acciaio in cucina.

Usare guanti o evitare l’utilizzo in caso di allergia o ipersensibilità rispetto agli ingredienti suggeriti.

Per una casa sempre pulita!

Se volete altri consigli su come pulire casa con ingredienti naturali, vi consigliamo altri post interessanti:

Nata a Napoli, sono laureata in Lingue e comunicazione interculturale. Appassionata di lettura, di musica, di serie tv e di tutto ciò che riguarda la bellezza, la cosmesi naturale, e il benessere green.