Tendenza make up primavera 2016: into the blu!

1.472 views
trucco blu

Quando si avvicina la primavera cresce anche la voglia di pensare alla cura della propria persona. Torna l’interesse per la cura del corpo, dei capelli e soprattutto del make up. Il trucco è da sempre l’aspetto più seguito dall’universo femminile, attento alle mode e tendenze. Il trucco diventa accessorio.

Quali sono le tendenze make up per questa folle primavera 2016? Il colore predominante è il blu. Tutto riporta al colore del mare e del cielo. Il blu è di tendenza non solo nel make up, ma anche nell’abbigliamento, accessori e colore dei capelli.

Il blu in tutte le sue varianti e gradazioni. Dal blu notte alla carta da zucchero, dall’azzurro intenso al celeste pastello. Insomma un blu declinato in tutte le sue sfumature, dal turchese all’ottanio al notte. Allora vediamo insieme come creare un make up perfetto e fresco per affrontare al meglio l’inizio della primavera. Il must 2016 del colore è Azzurro Serenity ( insieme al rosa quarzo).

Il trucco per la primavera è da differenziarsi tra quello giorno e quello notte. La caratteristica importante è non esagerare, il make up non deve risultare teatrale, deve essere scenico ma senza esagerare.

Nel trucco giorno primavera 2016 per l’ombretto via libera alla colorazione dell’intera palpebra oppure creare delle leggere sfumature ai lati lasciando l’interno occhi ad un colore chiaro (bianco o cipria). Potete giocare anche con i contrasti ma senza creare effetti ‘di stacco’ eccessivi. Bene abbinare il blu all’avio, o il celeste all’azzurro sempre creando delle leggere sfumature di continuità.

La sera invece potrete giocare più sugli effetti speciali, contrasti si ma non maschere carnevalesche. Non dimenticate che il blu e le sue tonalità sono colori molto intensi e pesanti. Applicarli sulla palpebra senza una logica vi darà un effetto osceno.

Lo sguardo è il protagonista indiscusso del make-up primavera 2016, quindi è bene marcare gli occhi con un carattere dai colori distintivi lasciando a viso e labbra delle nuance nude e decisamente naturali.

Per la linea occhi via libera ad eyeliner e matite, non deve mai mancare l’applicazione finale del mascara. Sulle guance usate una crema colorata molto leggera oppure un fondotinta trasparente (molto di tendenza nel 2016) e sulle guance una nuance rosa molto delicata. Per il rossetto evitate il blu assolutamente! Bene invece gloss luminosi e leggermente colorati (cipria, albicocca, pesca o semplice carne).

Se avete labbra carnose evitate la matita labbra, se le avete sottili potete usarla ma dello stesso tono del gloss che applicherete successivamente. Se siete brave la tecnica del contouring è sempre quella più consigliata. una tecnica che grazie a giochi di sfumature permette di ottenere un incarnato perfetto e una luminosità del viso davvero impareggiabile. Ecco i passaggi per fare un perfetto contouring:

  • Applicare nella zona T del viso (centro fronte, naso, mento e zona sotto gli occhi) un correttore in crema o in stick di 1/2 toni più chiaro dell’incarnato
  • Applicare sul contorno viso (fronte alta, mento e definizione dello zigomo) un fondotinta compatto o un correttore in stick di 1 tonalità più scura dell’incarnato
  • Sfumare tutto con un pennello grande a setole naturali

Per la sera, se avete in previsione una festa chic, potrete osare applicare accessori make up, molto di moda quest’anno. Perline e strass da applicare ai lati dell’occhio o se siete esperte anche lungo la line eyeliner. L’importante che siano piccole e delicati. Ovviamente non fatevi mancare il blu.