Torta Magica: la ricetta

107
torta magica

In cucina ne abbiamo sentite tante, dalla torta con i tre ingredienti a quella trasparente. Oggi è il turno di un dolce fantasioso, gustoso e originale: la Torta Magica. Vi starete chiedendo se questa torta abbia a che fare con i trucchi magici. Tranquilli, non abbiate paura, la torta magica non sparirà, ma resterà ben salda sulle nostre tavole e soprattutto gradita ai nostri palati.

Qual è il segreto della torta magica? Perchè si chiama così? Quali sono gli ingredienti? Scopriamolo insieme.

La torta magica

Il segreto della torta magica? Non sta negli ingredienti come starete pensando, che sono comuni, semplici e genuini, la novità di questa torta è racchiusa nella sua cottura. Quello che accade nel forno ha dello straordinario e del fantasioso…insomma del magico!

Infatti, come per magia, questa torta nella cottura in forno si divide in tre strati diversi per colore e composizione. Lo strato inferiore risulta quello più solido e compatto, lo strato centrale più morbido e l’ultimo caratterizzato da una crosticina e quindi molto croccante.

La torta magica è un mix a strati di Pan di Spagna, budino e crema, una delizia a cui è impossibile resistere e soprattutto difficile non rimanere stupiti da tanta bontà. Il segreto della buona riuscita della torta è quello di seguire tutti i passaggi degli ingredienti in modo ordinato e corretto.

Il risultato sarà sorprendente e i vostri familiari e amici resteranno stupiti. Seguiamo insieme la ricetta, quali sono gli ingredienti e soprattutto il procedimento. La torta magica è facile, serve solo un tocco di magia e di attenzione a non saltare i passaggi.

Ingredienti

La torta magica richiede ingredienti semplici e comuni, la sua magia la vedrete nella cottura finale. Ecco cosa vi occorre:

  • 115 gr farina
  • 150 gr zucchero
  • 500 ml latte caldo
  • 125 gr burro fuso raffreddato
  • 4 uova (non fredde)
  • 1 cucchiaio acqua fredda
  • 1 cucchiaio succo di limone
  • bustina di vanillina
  • un pizzico di sale

Dopo aver raggruppato tutti gli ingredienti procediamo alla preparazione con fantasia e originalità.

Procedimento

Per prima cosa fate fondere il burro e lasciatelo raffreddare, così come il latte dopo averlo portato ad ebollizione. In una ciotola a parte montate solo i tuorli con lo zucchero e dopo circa 15 minuti aggiungete la bustina di vanillina e il cucchiaio di acqua fredda.

A questo punto setacciate la farina e amalgamatela delicatamente al composto precedentemente ottenuto insieme al pizzico di sale e il burro fuso. Versate il latte tiepido a filo continuando a mescolare con le fruste o con il robot da cucina. Ora prendete gli albumi che prima avete separato dai tuorli e montateli a neve insieme al succo di limone.

A questo punto incorporateli al composto evitando che si smontino con l’aiuto di una spatola di legno. E’ il momento di infornare e quindi procedere con la “magia” della torta. Prendete una teglia dal diametro di circa 22 cm e foderatela con la carta da forno. Infornate il composto per 1 ora e 10 minuti circa con ventilazione di 150 gradi.

Una volta cotta la torta fatela raffreddare e mettete in frigo per 2 ore. Dopo quest’operazione cacciate la torta e tagliatela in cubetti con il tocco finale di zucchero a velo. Una delizia agli occhi e al palato. La torta magica come per incanto sparirà perchè a tutti piacerà tantissimo!