Trip-snack da spiaggia

45
ricette da spiaggia

Per l’estate 2017 via libera a snack da spiaggia in versione naturale! Un cibo sano in grado di favorire salute, vitalità e benessere di grandi e piccini. Il più gettonato è il modulo “trip snack” raw e semi-raw che consente la composizione di ricette facili e veloci, senza uso di cottura e di strumenti pericolosi. Leggi raw food: come cucinare senza cottura in estate

Perchè questi cibi stanno avendo un così grande successo? Scopriamo il perchè insieme ad alcune ricette da preparare e portare in spiaggia per uno spuntino veloce e sano o per sostituire il pranzo.

I vantaggi dei trip snack da spiaggia

Questa modalità di preparare cibi si sta diffondendo sempre di più tra i giovani. Essi diventano consapevoli di un cibo più sano, ricco e vitale in grado di accompagnarli in modo leggero nelle tintarelle estive.

Dare spazio a cibi senza cottura significa mantenerne i principi nutritivi, come:

  • vitamine
  • minerali
  • oligoelementi
  • enzimi

Questi valori aiutano a stimolare la digestione, ripulire l’intestino e idratare l’intero organismo liberandolo da tossine in eccesso. Oltre questi vantaggi, i trip snack permettono di sostituire degnamente gli alimenti sottoposti a raffinazione che producono scorie in eccesso.

Il modulo trop snack ha anche il vantaggio di comporre alimenti in modo semplice, senza glutine, creando composizioni dolci e salate aggiungendo se si desidera anche alimenti cotti come legumi, pesce etc.

Vi piacerebbe preparare un trip snack per poterlo portare e gustare in spiaggia con amici e famigliari? Ecco una ricetta originale e gustosa: I carrubini.

Ricetta trip snack: i carrubini

Preparare i carrubini è davvero facile e il risultato sorprenderà il vostro palato. E’ una ricetta molto proteica e poco calorica. Ecco cosa vi occorre (per 6 persone):

  • 6 datteri essiccati
  • 35 gr di burro di cocco
  • 8 gr di semi di lino
  • 25 gr di farina di carrube
  • 50 gr di fiocchi di grano saraceno
  • semi di sesamo
  • cannella facoltativo

Preparazione

Tagliate i datteri essiccati e frullateli con il burro di cocco. Aggiungete man mano il resto degli ingredienti e continuate a frullare fino ad ottenre un composto compatto e omogeneo.

Versate in un piatto e formate delle palle. Lasciate riposare in frigorifero per 15 minuti. Le palline fredde dovranno essere poi passate nel sesamo.

Ah dimenicavo... se ti piacciono questi rimedi puoi riceverli ogni giorno direttamente su WHATSAPP! Ecco come fare.. ti aspetto!

I carrubini sono una dolce pausa spiaggia da portare in borsa frigo e deliziare il palato tra un tuffo e l’altro. Questa delizia è ricca di minerali, omega 3, vitamine, antiossidanti, zuccheri naturali e fibre.

Ottimi da soli o da tuffare nello yogurt. Consigliati anche nella pausa pranzo, come spuntino serale o per riprendersi dall’attività sportiva.

Tortillas con avocado

Desiderate portare un po’ di Spagna in spiaggia? Ecco le tortillas, da gustare abbinate ad un frutto estivo e tropicale per eccellenza: l’avocado. Prepararle è semplicissimo. Vi occorrono (per 2 persone):

  • 2 tortillas
  • 2 avocado
  • fagioli rossi cotti
  • mais
  • 1 pomodoro
  • mezza cipolla rossa
  • salsa piccante
  • prezzemolo, pepe e sale

Prendete tutti gli ingredienti e tagliateli a strisce, compresa la polpa d avocado. Una volta pronte mettete tutto sulle tortillas e condite con prezzemolo, sale e pepe. La salsa piccante meglio evitarla in spiaggia.