3 Trucchetti infallibili da provare con le palline di SAPONE GIALLO!

499
trucchetti-sapone-giallo

Per pulire le varie superfici della nostra casa, esiste un rimedio della nonna ecologico e anche molto economico: il sapone giallo, chiamato anche sapone molle potassico.

Questo prodotto ha la forma di un panetto di colore giallo e presenta una consistenza piuttosto morbida. Inoltre, contiene l’olio di cocco e i sali di potassio che svolgono un’azione sgrassante e pulente.

Quindi, oggi vedremo insieme 3 trucchetti per utilizzare le palline di sapone giallo da bucato per pulire l’argento, il piano cottura e il water. 

Preparazione

Prima di vedere come utilizzare le palline di sapone giallo che comunemente vengono utilizzate per il bucato, è necessario vedere insieme come prepararle.

In realtà il procedimento è molto semplice, in quanto tutto ciò che dovrete fare è prendere un panetto di sapone e tagliarlo in tanti pezzettini. A questo punto, utilizzate le mani e create tante piccole palline della dimensione che più preferite.

Riponetele, poi, in un contenitore ermetico e conservatele in un luogo fresco o temperatura ambiente, lontano dai raggi solari.

Queste palline monodose sono, quindi, pronte per l’uso!

Video 3 Trucchetti

Per aiutarvi nella preparazione delle palline e nel loro utilizzo, ecco un video dove vi mostriamo i 3 trucchetti infallibili con il sapone giallo!

Per l’argento

Anche se di solito pensiamo al sapone giallo come a un prodotto utile per avere solo un bucato fresco e pulito, in realtà risulta essere molto efficace anche per pulire l’argento annerito.

Il segreto sta nel combinarlo con il bicarbonato.

Mettete, quindi, un piccolo pezzetto di sapone giallo sulla parte morbida di una spugnetta (non sulla parte abrasiva perché potrebbe graffiare!) e aggiungete, poi, un po’ di bicarbonato quanto basta.

A questo punto, non vi resta che strofinare sull’argento che volete pulire fino a rimuovere tutta l’ossidazione. Infine, risciacquate e asciugate accuratamente con un panno di cotone così da rimuovere tutto “il nero”.

E voilà: la vostra argenteria sarà tornata come nuova!

Per il water

Il wc, per sua stessa natura, tende ad emanare odori non proprio piacevoli che potrebbero diffondersi in tutto il bagno e, talvolta, anche in tutta la casa.

È importante, quindi, agire in fretta. E quale rimedio migliore del sapone giallo?

La sua azione sgrassante, unita al profumo che rilascia, infatti, può venire in nostro soccorso pulendo a fondo il wc e profumandolo.

Data la sua consistenza morbida e molle, vi basterà prendere le palline precedentemente preparate e utilizzarle così, oppure plasmarle con le mani fino ad ottenere la forma che desiderate.

Potete, per esempio, modellarle fino ad ottenere un cuore o a forma di stella. Insomma, date spazio alla vostra creatività!

A questo punto, prendete la formina così ottenuta e attaccatela direttamente sulla parete del water, accertandovi che venga a contatto con l’acqua quando tiriamo lo sciacquone.

Vi sconsigliamo, però, di attaccarlo nel punto del water in cui il getto dell’acqua è più potente, perché potrebbe staccarsi nell’immediato.

Quindi, scaricate e voilà: che profumo!

Piano cottura e lavandino

Infine, vediamo l’ultimo trucchetto per utilizzare le palline monodose di sapone giallo per pulire il piano cottura o il lavandino.

In realtà, potete utilizzare questo trucchetto per pulire tutte le superfici in acciaio, quindi anche la cappa, il frigorifero e così via.

Per l’utilizzo, vi basterà semplicemente aggiungere una pallina di questo sapone giallo in una bacinella contenente acqua. Agitate il contenuto e immergete al suo interno una spugna. A questo punto, passatela direttamente sulla superficie in acciaio che volete pulire, quale il piano cottura o il lavandino.

Infine, risciacquate con un panno inumidito e il gioco è fatto! In alternativa, potete anche direttamente strofinare una di queste palline sulla macchia incrostata di grasso.

N.B Non utilizzate spugnette abrasive sulle superfici in acciaio, perché potreste graffiarle.

Sapone che passione!

Se il sapone è la vostra passione, ecco altri post per voi!

Nata a Napoli, sono laureata in Lingue e comunicazione interculturale. Appassionata di lettura, di musica, di serie tv e di tutto ciò che riguarda la bellezza, la cosmesi naturale, e il benessere green.