Make up anni 20 per un effetto charleston

189
trucco 20

Quante di voi ricordano gli anni Venti come ‘anni ruggenti’. Il make up di quegli anni aveva un tono drammatico ma intenso. Ad ogni epoca il suo look, ma come diceva Giambattista Vico: ‘corsi e ricorsi storici’. Il ricorso al trucco di quegli anni è sicuramente una moda seguita dalle donne più fashion del nostro tempo. Scopriamo i segreti di questo strano e originale make up.

Base Viso

E’ bene ricordare che per questo tipo di base che ricorda gli anni Venti, i prodotti usati devono essere tutti cremosi. Scegliere il fondotinta della vostra tonalità (ricordate di prediligere un tono più chiaro del vostro incarnato). Prendete il fard rigorosamente in crema color pesca e picchiettatelo sulle guance per avere un colorito naturale.

In seguito al centro della guancia applicate un po’ di fard con il rosa in modo da rendere più vivace il contrasto di colori.

Sopracciglia tristi

Per la vita di ogni giorno questo tipo di sopracciglia anni Venti che scendono un po’ verso l’esterno potrebbero risultare un po’ tristi e desolanti.

Nel vostro make-up seguite la linea naturale delle vostre sopracciglia e nel finale cercate di sfumarle delicatamente verso l’esterno e il basso in modo da non rendere troppo spiovente il vostro occhio. In questo modo le sopracciglia ricorderanno quelle di quegli anni ma senza distorcere troppo i lineamenti.

Smokey eyes (ma non troppo scuri!)

Gli occhi vanno truccati con tonalità morbide e opache. Utilizzate ombretti che creano soltanto un’ombra intorno all’occhio. Applicate gli ombretti con un pennello largo per fare degli occhi grandi.

Iniziate ad applicare un ombretto marrone chiaro e poi intensificate il trucco un po’ di più con un ombretto color carbone. Così facendo realizzerete un’ombra che parte dal marrone chiaro e che sfuma in un marrone – grigio scuro.

Infine applicate sul centro degli occhi (soltanto sulla parte mobile) un tocco di un colore taupe luminoso per rendere un effetto bagnato giovanile.

Per intensificare lo sguardo potete mettere un po’ di eyeliner grigio sotto l’occhio. Completate il tutto con un po’ di ombretto grigio che sfumerete.

Fissate il make up con la cipria trasparente.

Labbra a cuore

Per le labbra utilizzate un rossetto color pelle (nude) e cremoso. Deve dare l’effetto di un’ombra color carne con un delizioso tocco di luminosità che rende le labbra piene e femminili.

Con una matita rosso scuro cercate di disegnare un cuore caratterizzato da un labbro superiore stretto e carnoso. Colorate tutto il labbro con il rosso scuro per dare l’effetto completo ‘Charleston’.

Cercate di dare vita ad una rosa appena sbocciata. Abbiate cura di delineare i contorni quasi a creare un bocciolo.

Unghie lunetta

Ed ora il tocco finale lo daranno le mani! Tra tanti smalti l’occhio ricadrà sulle tonalità naturali. Preferite il beige, lo champagne o il rosa pallido.

Creare un velo leggero sullunghia e se volete completare l’opera disegnate alla base stessa dell’unghia una lunetta. Effetto chic anni ’20 è completo.

Il trucco anni ’20 è utile per distinguervi oppure per serate a tema. In ogni modo ogni volta che lo fate per un tocco insuperabile ricordatevi del caschetto nero (parrucche a volontà ). Ashantè!