Il make up per ogni occasione

70
minimal make up

La donna ama truccarsi, ma scegliere il giusto make up per ogni momento della giornata non è sempre facile. Per poca conoscenza o per pigrizia tendiamo a mettere gli stessi colori e ad usare la stessa tecnica sia per andare a lavoro, sia per andare ad una festa con amici. Preparatevi quindi ad un viaggio alla scoperta di vari metodi per essere perfetta e differente ad ogni evenienza.

M.m: Metodo Minimal

La donna che è sempre di corsa, a lavoro, con bambini, dalla scuola alla spesa ama avere un aspetto curato ma senza apparire la vamp delle prime luci del giorno.

Più che un metodo questo è un consiglio per essere in ordine con gusto e naturalezza nella semplicità del vivere quotidiano.

Vi bastano pochi elementi. Una crema idratante, un correttore, un fondotinta dello stesso incarnato della pelle, mascara gloss e blush.

Stendere la crema massaggiando delicatamente, prendere lo stick del correttore e con le dite picchiettarlo sul contorno occhi e agli angoli del naso e della bocca. Successivamente con movimenti circolari unire il fondotinta (preferibilmente in crema ) per evitare inestetismi.

Una volta completata la stesura del fondotinta prendere il mascara e distribuirlo in modo abbondante sulle ciglia sia superiori che inferiori. Con un pennello applicare il blush sulle guance con una tonalità leggermente rosata per dare vitalità e far apparire il vostro viso in salute. Completare il tutto con il gloss o nelle tonalità trasparenti o leggermente colorate. Sono da preferire i toni del rosa e arancio.

Con questo trucco base, minimal siete pronte per affrontare la giornata con la leggerezza del trucco e la naturalezza di un viso radioso e luminoso

.

M.M: Trucco Maximall

Questo metodo è invece adatto a tutte coloro che in un’occasione importante (feste o eventi importanti ) amano essere impeccabili ed avere un aspetto più costruito ed elaborato, senza però mai strafare Insomma donne il trucco c’è e si vede. Per questa tipologia di make up servono crema, fondotinta, correttore, ombretto, eyeliner, matita, mascara, rossetto e blush. Qualche elemento in più per un’occasione in più.

Applicare crema, correttore e fondotinta con abbiamo visto precedentemente con il trucco minimal. Arrivati all’ombretto scegliere i toni che più vi piacciono seguendo un po’ anche il colore dei vostri occhi. Se non avete a disposizione tanto materiale basta usare i colori terra, quindi via libera al marrone in tutte le sfumature.

Applicare l’ombretto sulla palpebra mobile cercando di sfumarlo bene. Fare la linea con l’eyeliner ma se non siete precise meglio usare la matita. Con la stessa matita fate un leggero contorno anche all’interno dell’occhio nella parte bassa e disegnare di più nell’angolo esterno dell’occhio. Così il vostro sguardo sarà più profondo e sensuale.

Passiamo poi al mascara che dovrà essere messo in modo abbondante sia sulle ciglia superiori che inferiori. Prendere il rossetto in tonalità rosacee o albicocca e con l’aiuto delle dita o del pennellino sfumarlo sulle labbra. Se piccole fate prima un contorno con una matita della stessa tonalità del rossetto. Finire tutto con un filo di blush sulle guance. Siete pronte e alla festa il divertimento sarà assicurato. Non dimenticate di fare una spruzzata di lacca per far si che il vostro maximall make up duri per tutta la notte.

Minimal di giorno e maxi glamour di notte. Il trucco per ogni occasione è impeccabile, veloce ed economico. Anche quado non avete tempo la doppia Emme non fallisce mai. Il trucco c’è e si vede.