Miele: 10 usi che ci rendono più belle

miele capelli

Il miele è conosciuto per essere un dolcificante più salutare del classico zucchero. Vi sorprenderà però sapere che questo ingrediente ha molte proprietà benefiche anche per pelle e capelli.

Creato dal lavoro di squadra delle api che raccolgono nettare, polline e resine dai fiori, il miele può aiutare a idratare, combattere i segni dell’età e contrastare la prolificazione dei batteri.

Inoltre, esso è ricco di nutrienti, antiossidanti e componenti salutari. Ecco alcuni modi per utilizzare il miele a favore della nostra bellezza.

Maschera idratante

Semplicemente massaggiate 1 cucchiaio di miele naturale sulla pelle pulita e asciutta. Lasciate in posa per 15-20 minuti e risciacquate con acqua tiepida. Il miele è un idratante naturale. Esso è in grado di attrarre l’umidità dall’aria e trasferirla alla pelle. Ne assicura inoltre la conservazione all’interno dei tessuti in cui ce n’è più bisogno. Ciò permette un’idratazione profonda e duratura.

Purificante per i pori

Mescolate 1 cucchiaio di miele naturale con 2 cucchiaio di olio di jojoba o cocco. Dovete raggiungere una consistenza che permetta al composto di essere spalmato agevolmente. Applicate sulla pelle asciutta e pulita e massaggiate dolcemente con movimenti circolari. Evitate il contorno occhi. A questo punto, sciacquate con acqua tiepida.

Gli enzimi presenti nel miele rendono la pelle più luminosa e riescono a pulire a fondo i pori. Inoltre, le proprietà antibatteriche degli ingredienti presenti in questa maschera prevengono le infezioni batteriche. Si riducono quindi i rischi di squilibri della pelle.

Esfoliante

Mescolate 2 cucchiai di miele con 1 cucchiaio di bicarbonato di sodio da cucina. Umidificate il viso con dell’acqua e strofinate delicatamente il composto su viso o corpo con movimenti circolari. Infine, sciacquate accuratamente.

Il miele contiene antiossidanti, enzimi e sostanze che nutrono e puliscono la pelle. Il bicarbonato, invece, è un esfoliante leggero e naturale che elimina le cellule morte. Questo scrub permetterà alle nuove cellule di emergere, regalando un colorito radioso.

Schiarente per le macchie

Mixate 1 cucchiaio di miele con 1 cucchiaio di olio d’oliva. Applicate sull’area da trattare e massaggiate con la punta delle dita. Fatelo con movimenti circolatori per uno o due minuti. Posizionate poi un asciugamano caldo sulla pelle e tenetelo finché non si raffredderà. Ripetete l’operazione quotidianamente.

Il miele ha proprietà schiarenti e in più la sua azione antinfiammatoria aiuta a diminuire l’incidenza delle macchie. In più, stimola la salute e la rigenerazione dei tessuti. Le proprietà idratanti dell’olio d’oliva aiutano inoltre a rivitalizzare le cellule. Il massaggio migliorerà la circolazione, favorendo il ricambio cellulare.

Sale da bagno

Mettete due cucchiai abbondanti di miele in una tazza d’acqua calda. Mescolate finché il miele non si dissolve. Gettate il tutto in una vasca d’acqua tiepida e immergetevi. Il miele non è solo idratante, i suoi antiossidanti infatti riparano la pelle e la proteggono dai radicali liberi e dai danni ambientali.

Idratante per cuticole

Mescolate 1 cucchiaio di mele con 1 cucchiaio di aceto di mele e 1 cucchiaio di olio di cocco. Massaggiate il composto sulle cuticole e lasciate in posa per circa 10 minuti. Trascorso quel tempo, sciacquate. Gli enzimi presenti nel miele nutrono a fondo le unghie. L’olio di cocco e l’aceto rendono soffice anche la pelle più spessa e bilanciano il pH facendo crescere le unghie sane e forti.

Balsamo per capelli

Con 1 cucchiaio di miele e 2 cucchiaio di olio di cocco potrete preparare il vostro balsamo naturale. Applicate sulle lunghezze umide, partendo dal basso e risalendo accuratamente verso l’alto. Tenete su per 20 minuti e poi sciacquate abbondantemente.

Il miele idrata efficacemente la chioma senza appesantirla, rendendola bella e luminosa. L’olio di cocco penetra nei capelli per disciplinarli e renderli più lisci.

Schiarente per capelli

Mescolate 1 cucchiaio di miele con 3 cucchiai d’acqua. Applicate sui capelli puliti e umidi e lasciate in posa per un’ora. Poi sciacquate bene. Ripetete il trattamento una volta alla settimana per un risultato migliore. Il glucosio presente nel miele rilascia lentamente perossido di idrogeno, un ingrediente noto per avere proprietà schiarenti.

Anti-age

Mescolate miele e succo di limone in parti uguali. Applicate la soluzione su viso e collo. Attendete finché non si asciughi e sciacquate con acqua tiepida. Ripetete questo trattamento una o due volte alla settimana. Potete sostituire il succo di limone con della polpa di avocado e tenere su per 30 minuti prima di lavare via.

Essendo un’ottima fonte di antiossidanti, il miele protegge la pelle dal danneggiamento cellulare causato dai radicali liberi. Essi accelerano il processo di invecchiamento e contribuiscono alla comparsa delle rughe.

Anti-acne

Applicate del miele naturale sul viso colpito da acne e sulle zone limitrofe. Lasciate in posa per 30 minuti e risciacquate. Ripetete due o tre volte al giorno.

L’acne è causata da un’eccessiva produzione di sebo e dalle impurità che, unite all’olio della pelle, creano un ricettacolo di batteri nei pori. Il miele è un antibiotico e antinfiammatorio naturale in grado di ridurre i sintomi dell’acne e prevenirne le infezioni.

Provate il miele naturale, che non ha cioè subito lavorazioni o pastorizzazione. È molto più efficace di quelli molto trattati che spesso vengono venduti nei supermercati.

Alessandra Montefusco
Ho una laurea magistrale in Teoria dei linguaggi e sono appassionata di rimedi naturali e cosmetica ecobio sin dall’adolescenza. Per questo cerco sempre di tenermi aggiornata sulle ultime novità del settore e sulle potenzialità dei prodotti che madre natura ci ha donato. Mi occupo di comunicazione e lavoro nel settore degli audiovisivi. Amo la musica - mia grande passione - la letteratura, il cinema, le passeggiate all’aria aperta e…il cibo!