Come cancellare le rughe sulle fronte

3.658 views
rughe

Le rughe sulla fronte contribuiscono a peggiorare il nostro aspetto, facendoci apparire stanche. Queste antiestetiche linee sulle fronte, spesso caratterizzano il volto di persone anche molto giovani dal momento che compaiono non soltanto come conseguenza dei cambiamenti dovuti agli anni, ma il più delle volte sono dovute ad una mimica facciale troppo pronunciata.

Tali segni, conosciuti comunemente con il nome di rughe d’espressione possono presentarsi in due modi differenti: sotto forma di profonde linee verticali situate tra le sopracciglia oppure sottoforma di linee orizzontali che percorrono tutta la fronte.

Il metodo più efficace per ridurre la comparsa di tali segni è imparare a controllare in modo consapevole la mimica del viso, facendo degli esercizi di ginnastica facciale davanti allo specchio.
Tali esercizi, che all’inizio vi sembreranno molto difficili, vi insegneranno ad esprimere le differenti emozioni senza accartocciare continuamente il viso in un mucchietto di muscoli.

Per sopprimere tutte le abitudini espressive nocive, come il vizio di corrugare la fronte e aggrottare le sopracciglia, occorrono circa 21 giorni, il tempo solitamente necessario per il consolidarsi di un nuovo atteggiamento che poi diverrà del tutto naturale.

Nel corso di quest’articolo, ci concentreremo invece su alcuni semplici esercizi da fare e sui rimedi a base di ingredienti naturali che possono aiutarvi nell’attenuare le rughe frontali già presenti.

Esercizio per attenuare le rughe verticali tra le sopracciglia

Questo semplice esercizio va ripetuto due volte al giorno, mattina e sera e se eseguito con costanza vi permetterà  di distendere in poco tempo le rughe verticali già presenti.

Procedete nel seguente modo:

  • Per ridurre le piccole rughe verticali tra le sopracciglia, applicate una minima quantità di siero antirughe e collocate orizzontalmente entrambi gli indici al centro della fronte, bloccando il movimento dei muscoli frontali.
  • Contemporaneamente, aiutandovi con i pollici eseguite dei gesti alternati di spianamento delle rughe dal basso verso l’alto.
  • Questo tipo di esercizio non richiede una quantità eccessiva di tempo: sono sufficienti 30 secondi durante l’applicazione degli abituali cosmetici. 

Esercizio per attenuare le rughe orizzontali sulla fronte

Questo secondo esercizio è indicato per le rughe frontali ed anche in questo caso non richiede un gran dispendio di tempo e va effettuato durante la normale applicazione del siero e di altri cosmetici.

I movimenti e i passaggi da compiere sono i seguenti:

  • Allargate leggermente l’indice e il medio di una mano e bloccate i muscoli di una parte delle fronte all’interno della “V” formata dalle vostre dita. Con le dita dell’altra mano eseguite leggeri movimenti dal basso verso l’alto.
  • Spostatevi poi in una zona attigua della fronte e ripetete il movimento.

Esercizio per lisciare la fronte

Un altro esercizio molto efficace per le rughe d’espressione consiste nel posizionare entrambe le mani sulla fronte e tirare la pelle verso il basso, contrastando il naturale istinto di inarcare le sopracciglia.Ripetete questo esercizio almeno una volta al giorno per 5 volte.

Impacchi e maschere naturali

Oltre ad essere costanti nello svolgimento degli esercizi che vi abbiamo suggerito, vi consigliamo di provare alcune maschere antirughe a base di ingredienti naturali che consentono di ottenere risultati soddisfacenti, senza acquistare creme molto costose. Vediamo assieme due ricette naturali molto efficaci.

Impacchi all’olio di vaselina

L’olio di vaselina si può trovare facilmente in farmacia e la preparazione di un impacco con questo ingrediente è un ottimo metodo per sbarazzarsi delle rughe longitudinali più profonde della fronte.
La preparazione di questo trattamento è semplicissima:

  • Attrezzatevi con una garza di tessuto multistrato, come quelle che vengono usate per le medicazioni delle ferite, immergetela in un piccolo pentolino contenente nell’olio di vaselina caldo e lasciatela per circa due minuti.
  • Mentre aspettate, fate un massaggio preliminare sulla fronte con un apposito olio da massaggio e dopodiché applicate la benda sulla fronte, lasciandola agire per 8-10 minuti. 

Maschera bloccante per le rughe della fronte

L’applicazione costante di questa maschera porta ad una scomparsa totale delle rughe sulla fronte.

Per preparare questo composto straordinario vi occorrono pochissimi ingredienti, tutti facilmente reperibili: un quarto di cucchiaino di sale di Epsom, un cucchiaio di glicerina, un cucchiaino di olio di mentolo e un cucchiaio d’acqua bollente.

Una volta che avrete tutti gli ingredienti a portata di mano, mescolatevi con cura fino ad ottenere un composto omogeneo.

Immergete nel composto una garza di grosse dimensioni lasciandola per 1 minuto, prima di fissarla sulla fronte con l’aiuto di una fascia per capelli. La fasciatura va tenuta tutta la notte e vi impedirà di aggrottare la fronte durante tutto il tempo di posa.