Benefici di dormire con l’aglio sotto il cuscino

12.983 views
cuscino-aglio

L’aglio è uno degli ingredienti base più adoperati in cucina insieme alla cipolla (a proposito… non buttate le bucce !) e ciene utilizzato per la comune salsa oppure per insaporire secondi e verdure.

Molto conosciute sono anche le proprietà benefiche dell’aglio per quanto riguarda la salute e il benessere… ma alcune persone stanno adottando un metodo “alternativo” e molto discutibile per alleviare e combattere diversi disturbi e patologie: dormire con uno spicchio d’aglio sotto il cuscino!

Questo rituale pare abbia i suoi benefici rafforzati da alcuni fondamenti medico-scientifici. Io francamente ci credo poco, ma scopriamo insieme tutti i segreti di dormire insieme all’aglio.

Proprietà dell’aglio

L’aglio è inserito nella lista dei Superalimenti da aggiungere alla dieta personale, grazie alle numerose proprietà contenuto nell’ingrediente e i diversi benefici che vedremo nel prossimo paragrafo. Grazie alla sua composizione l’aglio è in grado di combattere infezioni (antibiotico naturale), disturbi respiratori e metabolici.

Dato che contiene antiossidanti e sostanze antinfiammatorie, è un ottimo alleato della salute cardiovascolare. Contiene poche calorie, circa 100 in 100 g di prodotto.

Benefici di dormire con lo spicchio d’aglio

Non sarà di sicuro un rituale piacevole all’olfatto quello di dormire con l’aglio, ma siamo sicuri che quando scoprirete tutti i benefici che può apportare farete molto volentieri questo sacrificio. Si tratta di una terapia potente ed efficace, adottata per molti secoli.

Questo antico rimedio della nonna sembra possa aiutare a dormire meglio grazie ai composti solforati dell’aglio, nonchè proprio grazie al suo odore che parrebbe conciliare il sonno!

Ottimo quindi nel caso soffriate di insonnia!

Ecco perchè fa bene dormire con uno spicchio d’aglio sotto il cuscino:

  • rilassa i muscoli grazie alla presenza di zinco nell’aglio
  • apporta tanta energia
  • aiuta a mantenere vitalità e buonumore
  • previene l’influenza e il raffreddore
  • mantiene sotto controllo la pressione sanguigna
  • accelera la cicatrizzazione e la guarigione delle ferite
  • elimina le macchie della pelle (basta strofinare l’aglio sulle zone della cute interessate dalla pigmentazione)
  • rafforza il sistema immunitario

Su questo ultimo punto non ci sono vere e proprie tesi scientifiche, ma secondo alcuni medici l’aglio essendo un potente antibatterico, antibiotico naturale può aiutare a ridurre il rischio di ammalarsi soprattutto dei malanni invernali. Per non far perdere le proprietà benefiche all’aglio si consiglia di consumarlo crudo nelle varie pietanze (e non bollito).

L’aglio ha anche effetti positivi sul rendimento fisico del giorno dopo, poiché aiuta ad ottenere le energie necessarie per affrontare al meglio la giornata.

Ecco perchè conviene fare un sacrificio e metterlo sotto il cuscino tutte le notti. Per massimizzare i risultati vi consigliamo anche di bere una bevanda a base di aglio prima di coricarsi. Ecco gli ingredienti per prepararla:

  • 1 bicchiere di latte
  • 1 cucchiaio di miele
  • 1 spicchio d’aglio tritato

Versate lo spicchio d’aglio tritato in un recipiente con il latte e fate scaldare per 5 minuti. A questo punto toglietelo dal fuoco, fate riposare e aggiungete il miele. Bere l’infuso almeno mezz’ora prima di andare a letto, vi aiuterà anche a riposare meglio (leggi anche metodo 4-7-8 contro l’insonnia).