Bio-manicure: prenditi cura delle tue unghie in modo naturale!

2.005 views
unghie bio

Il mondo della cosmesi è ormai all’avanguardia per quanto riguarda tecniche, tendenze e prodotti. Uno dei settori più in crescita è quello del “bio”, i prodotti “green” (vedi successo del fattore k-beauty).

Il mondo del naturale ha interessato anche il settore delle unghie, proponendo soluzioni e tecniche per allontanare gli effetti negativi di alcune sostanze nocive presenti in determinati cosmetici. La bio-manicure sta appassionando sempre di più esperti del settore e clienti affezionate.

Le unghie sono fragili? Cosa fare per averle curate e sane? Scopriamo insieme tutti i segreti e i consigli su come avere una mano “perfetta” al naturale.

Le cattive abitudini delle unghie fragili

Quante volte ci troviamo di fronte alle nostre unghie che diventano fragili, si spezzano e non godono più del quotidiano vigore.

Tutta colpa delle cattive abitudini che non sappiamo di avere e che apportano spiacevoli conseguenze al benessere delle nostre unghie.

Ecco le cause principali legate ad unghie deboli e fragili:

  • Scorretta alimentazione e mancanza di vitamine, ferro calcio e magnesio
  • L’uso di acetone
  • Smalti di scarsa qualità
  • Mangiarsi le unghie
  • Il fumo
  • Limare le unghie in modo aggressivo
  • Prodotti con sostanze chimiche
  • Traumi alle unghie (colpi, botte ecc)

Spesso dedichiamo troppo poco tempo al benessere e salute delle nostre unghie perché le consideriamo un fattore esterno al nostro corpo.

Invece di tempo ne dovremmo dedicare abbastanza, il giusto e non superficiale.

Basta poco per avere unghie sane, piccoli accorgimenti economici, casalinghi e soprattutto con prodotti naturali.

Limare le unghie in modo corretto

Il primo passo per la cura delle unghie sono le limature. La limetta è l’arnese principale per trattare le nostre unghie.

In commercio esistono quelle di cartone (da usare se avete unghie perfette e solo con una grana compresa tra i 220 e i 300), lime di vetro (costose ma indicate per unghie fragili e lime di metallo (troppo aggressive). In ogni caso la scelta comune è la lima di cartone usata con cura.

Successivamente procedere alla limatura dall’esterno verso il centro dopo una corretta idratazione delle mani.

Procedere alle cuticole da eliminare con le forbicine se in eccesso e spingerle con un bastoncino. Le nostre unghie devono essere protette e trattate con i guanti. Vediamo i prodotti naturali alleati del benessere ungueale.

limare unghie

Prodotti naturali la vera “forza” delle unghie

Le unghie devono essere idratate, rafforzate e curate. Sappiamo che la materia principale con cui sono costituite le unghie è la cheratina (vedi anche cheratina capelli)

Essa è la responsabile della loro durezza e resistenza, è proprio sulla cheratina che devono agire i nostri rimedi naturali.

Gli impacchi naturali per le unghie

Nutriamo le nostre unghie con prodotti sani e naturali. Seguendo questi accorgimenti le vostre unghie torneranno perfette e forti. L’importante è avere costanza e paziente cura.

  • Impacco di aceto di mele: ricco di vitamine e calcio, previene le infezioni e rinforza le unghie
  • Impacco di olio di ricino: spalmarlo sull’unghia e farlo agire per qualche minuto
  • Equiseto: immergere le mani in una bacinella con acqua e equiseto, i risultati vi stupiranno
  • Maschera allo yogurt: mescolare 1 vasetto di yogurt intero, 2 cucchiai di olio di oliva e un limone. L’impacco verrà massaggiato sulle unghie e dopo un po’ di tempo noterete un incremento di durezza e forza

I prodotti naturali sono la forza delle unghie, addio fragilità, addio debolezze…benvenuta bio-manicure!