Il rimedio semplice e naturale per alleviare le scottature solari!

92
scottature-solari

Tutte noi adoriamo l’idea di prendere il sole durante la stagione estiva così da avere una bella pelle dorata da sfoggiare.

Purtroppo, però, spesso pecchiamo di superficialità e non teniamo conto del fatto che se la pelle non viene protetta nel modo giusto rischia di “bruciarsi” a causa della sovraesposizione al sole.

Quante volte, infatti, vi siete pentiti di essere andati al mare quando di sera vi siete ritrovate quelle fastidiose e anche dolorose scottature solari sulla pelle? A tal proposito, oggi vedremo alcuni rimedi naturali per alleviarle!

Aloe vera

Il primo rimedio naturale che vogliamo proporvi per alleviare le scottature solari consiste nell’utilizzare l’aloe vera, le cui proprietà curative sono ormai note.

Tutto ciò che dovrete fare è estrarre un po’ di gel di aloe direttamente dalla pianta e applicarlo sulla pelle scottata come se fosse un doposole.

Proverete all’istante una sensazione di freschezza, in grado di lenire il dolore associato alla scottatura. Per un effetto più efficace, vi consigliamo di riporla in frigorifero prima dell’utilizzo.

Se, poi, volete ottenere una vera e propria crema, mescolate il gel di aloe vera con un po’ di burro di karitè e aggiungete qualche goccia di olio essenziale di lavanda.

Persino le pelli più arrossate troveranno sollievo!

Oleolito di iperico

I fiori di iperico, noti anche come erba di San Giovanni, posseggono innumerevoli proprietà, tra cui proprio quella di combattere le scottature e gli eritemi solari.

Inoltre, il loro effetto rinfrescante può essere un valido aiuto anche in caso di infiammazioni della pelle dovuta a eczema, psoriasi e così via. Per preparare questo oleolito, vi occorreranno:

Ah dimenicavo... se ti piacciono questi rimedi puoi riceverli ogni giorno direttamente su WHATSAPP! Ecco come fare.. ti aspetto!

La preparazione è davvero molto semplice. Vi basta prendere le estremità fiorite (anche i boccioli che non si sono ancora schiusi) e riempire un vasetto di vetro con chiusura ermetica. Ricordatevi, però, che il vasetto non deve essere completamente pieno.

A questo punto, iniziate a versare l’olio evo lasciando circa 3 dita di “spazio”. In questo modo, una volta chiuso il vaso potrete agitarlo ogni giorno per farlo macerare al meglio senza problemi!

L’iperico deve macerare al sole per 1 mese e già dopo pochi giorni si noterà che l’olio avrà assunto il caratteristico colore rosso o arancio che deriva dalla presenza di carotene. 

Durante i 30 giorni di macerazione il composto deve essere capovolto ogni giorno per ottimizzare l’estrazione dei principi attivi contenuti nel fiore.

Trascorso almeno un mese l’olio va filtrato utilizzando una garza o una stoffa sottile e conservato a riparo dal sole in un contenitore dal vetro scuro con chiusura ermetica. Si può conservare per circa due anni, se la preparazione va a buon fine.

A questo punto, utilizzate l’olio direttamente sulla pelle arrossata e il gioco è fatto!

N.B. Prima di utilizzare l’olio di iperico consultati col tuo medico, farmacista o erborista di fiducia per scongiurare qualsiasi allergia, intolleranza o effetto collaterale. Ricordiamo, inoltre, che l’iperico è fotosensibile, per cui si consiglia di non esporre al sole le parti trattate con l’olio per evitare la comparsa di macchie. 

Latte

Il latte è ricco di grassi e proteine e il suo livello di ph acido funziona efficacemente come anti-infiammatorio. Per rimediare alle brutte scottature solari e trovare un po’ di sollievo, quindi, è possibile utilizzare, invece delle solite creme, semplicemente del latte fresco.

Prendete una spugnetta o un panno pulito e immergerlo in una ciotolina di latte fresco. Dopodiché, passatela sulle scottature tamponando per 15-20 minuti ogni paio d’ore.

Yogurt bianco

In alternativa al latte, potete anche usare un semplice yogurt bianco, poiché ha un effetto anti-infiammatorio.

Ecco come utilizzare lo yogurt sulle scottature: prendete un cucchiaio di yogurt bianco e applicatelo direttamente sulla pelle scottata per beneficiare in pieno delle sue proprietà.

Lasciate riposare per un po’, poi sciacquate con acqua fredda e asciugate la zona delicatamente senza strofinare.

Camomilla

Le proprietà antiossidanti, anti-infiammatorie e calmanti della camomilla risultano essere un rimedio naturale ideale per alleviare le scottature in seguito ad un’eccessiva esposizione al sole.

Preparate, quindi, una normale camomilla in acqua calda e poi lasciatela raffreddare. Dopodiché, prendete un panno o una spugnetta e immergetela nella camomilla per poi tamponare sulla pelle scottata per 15 minuti ogni paio d’ore.

Miele

Anche se vi può sembrare strano, anche il miele è in grado di lenire e curare gli arrossamenti e le ustioni.

Con un cucchiaio, prendete del miele grezzo e applicatene uno strato sottile sulla scottatura. Poi, avvolgete la zona con una garza e lasciate agire per circa 15 minuti. Infine, risciacquate la zona delicatamente con dell’acqua.

Aceto di mele

L’aceto di mele è  ottimo per rimediare alle scottature o alle macchie solari, grazie alla sua azione rigenerante, anti-infiammatoria, antisettica e lenitiva.

Prendete, quindi, un cucchiaio di aceto di mele e diluitelo con dell’acqua fredda.

Trasferite, poi, il preparato in uno spruzzino, spruzzate su tutta la zona della pelle scottata e massaggiate delicatamente.

Tè verde

Infine, ecco a voi il tè verde. Anche questo ingrediente, infatti, possiede proprietà lenitive efficaci in caso di scottature.

Tutto ciò che dovrete fare è mettere in infuso delle bustine di tè e applicarle sulla pelle dopo averle fatte raffreddare.

E addio scottatura!

Controindicazioni

Per chi è in gravidanza o allattamento, consulti il proprio medico. Evitate l’utilizzo degli ingredienti proposti in caso di allergia o ipersensibilità.

Altri consigli di bellezza

Se amate i rimedi naturali per la cura e la bellezza della vostra pelle, non perdetevi:

Nata a Napoli, sono laureata in Lingue e comunicazione interculturale. Appassionata di lettura, di musica, di serie tv e di tutto ciò che riguarda la bellezza, la cosmesi naturale, e il benessere green.