Prova questo metodo per tenere lontani blatte e scarafaggi!

328
rimedi-blatte-alloro

Il caldo e le belle giornate di sole portano non solo la luce e l’armonia nelle nostre case, ma anche alcuni animaletti non proprio piacevoli: gli scarafaggi e le blatte.

Questi insetti, resistenti e coriacei, infatti, si rifugiano negli ambienti umidi e caldi e possono infilarsi e nascondersi anche nei pertugi più stretti. Per questo, è importante ricorrere subito a delle soluzioni per liberarsi di loro.

A tal proposito, oggi vedremo insieme alcuni rimedi naturali per allontanare dalla nostra casa gli scarafaggi e le blatte!

Vediamoli insieme!

Alloro

Il primo rimedio naturale che vogliamo consigliarvi per allontanare gli scarafaggi dalle vostre mura domestiche consiste nell’utilizzare le foglie di alloro.

Questa pianta aromatica, infatti, ha un odore molto particolare che non è ben tollerato da insetti quali blatte e scarafaggi.

Tutto ciò che dovrete fare è sbriciolare alcune foglie e riporle negli angoli della casa che ritenete “critici” o dove le avete avvistate.

N.B Ricordiamo che questo rimedio fatto con foglie d’alloro serve ad allontanarli in modo naturale, non a eliminarle.

Metodo della pallina

Potreste provare anche il Metodo della Pallina. Si tratta di un mix molto semplice, che sembra in realtà un’arma letale contro gli scarafaggi e le blatte.

Fate delle palline con zucchero e bicarbonato e un po’ d’acqua, quanto basta per avere una “pasta modellabile”, per intenderci. Poi posizionateli negli angoli della casa dove avete avvistato gli insetti.

Questo rimedio può essere utile se manteniamo un livello di igiene molto alto in casa nostra, perché gli scarafaggi potrebbero essere fuorviati dalla presenza di briciole o altri residui di cibo sul pavimento o altre superfici di casa.

In alternativa, potete anche semplicemente mescolare bicarbonato e zucchero in parti uguali e spargerli per la casa. Gli scarafaggi, attratti dallo zucchero, si nutriranno anche del bicarbonato che causerà la loro dipartita.

Ecco un video che vi aiuterà nell’utilizzo dei rimedi suggeriti!

Aceto

Un altro rimedio molto efficace per tenere lontani questi insetti disgustosi è l’aceto, il quale funge come ottimo repellente per gli scarafaggi.

Perciò, l’ideale sarebbe lavare le superfici di casa con una miscela di 3 parti di acqua e 1 di aceto bianco, insistendo sulle zone più nascoste, sugli infissi e dove c’è la possibilità di incontrarli!

N.B  Vi raccomandiamo di non utilizzare questa miscela su superfici di marmo o di pietra naturale.

Sapone di Marsiglia

Anche se può sembrare troppo facile per essere vero, anche il sapone di Marsiglia è in grado di tenere lontano scarafaggi e blatte dalla vostra casa grazie al suo odore profumato che proprio non piace a questi insetti.

Versate, quindi, un po’ di acqua e del sapone di Marsiglia in uno spruzzino e vaporizzate la miscela così ottenuta negli angoli o i posti in cui avete trovato gli scarafaggi.

L’odore rilasciato dal sapone farà scappare gli scarafaggi!

Rosmarino e aglio

Oltre all’alloro, anche il rosmarino e l’aglio non sono molto graditi dagli scarafaggi.

Se volete, quindi, ottenere un effetto più efficace, potete anche preparare dei mazzetti di alloro e rosmarino, così da realizzare delle vere e proprie piante anti-scarafaggi!

L’aglio, invece, può essere utilizzato sistemando qualche ciuffo nei punti della casa più critici. Ovviamente utilizzate l’aglio solo se riuscite a sopportarne l’odore.

Erba gatta

L’erba gatta è un altro rimedio molto efficace per allontanare questi insetti dalle vostre case.

Prende il suo nome dagli effetti particolari che ha sui gatti, che la adorano e ha un odore che ricorda la menta.

Disponete, quindi, alcuni vasetti nei punti infestati oppure posizionateli sul davanzale, sui balconi di casa o davanti alle porte. Se lo preferite, potete anche tenerla direttamente in casa, perché non produce odori sgradevoli.

Cipolla e aglio

L’effetto antiparassitario dell’aglio può essere potenziato se combinato con un altro ingrediente: la cipolla.

In questo caso, occorre preparare un decotto a base di aglio e cipolla. Riempite, quindi, una pentola d’acqua e inserite circa 30 grammi di aglio e 30 grammi di cipolla.

Lasciate bollire, poi, per 15 minuti e filtrate il tutto in uno spruzzino. Aggiungete, poi, 1 cucchiaino di pepe di Cayenna in polvere e1 cucchiaio di sapone.

Infine, miscelare tutto per bene e vaporizzate in vari angoli della casa: il suo odore molto forte terrà lontani questi fastidiosissimi insetti.

Importante

Se la presenza di insetti in casa e fuori casa è notevole, valutate l’intervento di uno specialista.

Insetti addio!

Possiamo incontrare diversi insetti fastidiosi in casa, vediamo insieme come allontanarli!

Nata a Napoli, sono laureata in Lingue e comunicazione interculturale. Appassionata di lettura, di musica, di serie tv e di tutto ciò che riguarda la bellezza, la cosmesi naturale, e il benessere green.