Come evitare i Pesciolini d’argento in Casa? 5+1 Trucchi efficaci

662
come-allontanare-pesciolini-argento

A dar fastidio in casa ci sono tanti e tanti insetti, ma spesso si sottovalutano i pesciolini d’argento!

A questi animali piace particolarmente starsene tra i libri e tra i mobili in legno, quindi potrebbero comparire senza che voi ve ne accorgiate o aprire il vostro libro preferito e ritrovarvi questa sorpresa.

Per evitarli in modo naturale ed efficace scopriamo insieme quali sono le soluzioni migliori!

Alloro per i libri

L’alloro è molto efficiente contro tanti tipi di insetti e i pesciolini d’argento non sono esclusi da questi!

Dal momento che questi animaletti trovano il loro spazio confortevole nelle pagine dei libri, potete mettere al loro interno qualche foglia di questa bellissima pianta!

È consigliabile usare un rimedio simile soprattutto per i libri molto datati o che sono chiusi nelle librerie per tanto tempo e non hanno molta circolazione d’aria.

Così terrete sempre al sicuro i vostri libri!

Patate

Anche il tubero più famoso al mondo ha una potente azione repellente contro i pesciolini d’argento.

L’amido contenuto all’interno delle patate, infatti, attrae in modo particolare gli insetti che, avvicinandosi, resteranno intrappolati.

Tagliate, quindi, delle bucce di patata e posizionatele nelle zone di maggiore provenienza. Quando vedete che si avvicinano, prendete la buccia e liberate gli insetti all’aria aperta.

Ah dimenticavo! Se ti piacciono questi Consigli Naturali posso inviarteli ogni giorno direttamente su Messenger! Iscriviti al mio Canale! Ti aspetto!

Potete distribuire le bucce di patata su davanzali di balconi o finestre in modo da bloccarne l’entrata in casa.

Trucco con la farina

Un altro metodo che riesce ad intrappolare i pesciolini d’argento è il trucco con la farina!

Questo procedimento è molto utile quando nel vostro ambiente c’è una particolare predisposizione alla presenza di insetti.

Dovrete mescolare acqua e farina fino ad ottenere una pastella né troppo liquida, ma nemmeno troppo densa.

A questo punto dovrete tagliare 3 o 4 strisce di cartone, immergerle nella pastella e posizionarle su un foglio di carta argentata.

Disponete la carta e le strisce fuori al balcone, gli insetti saranno attirati dalla farina e resteranno intrappolati all’interno del composto.

Miele

Quello che abbiamo appena visto con una pastella composta da farina ed acqua si può replicare anche con un po’ di miele!

Gli alimenti molto carichi di zucchero, infatti, sono una vera e propria attrazione per i pesciolini d’argento!

Fate lo stesso procedimento descritto nel paragrafo precedente, ovvero spalmate del miele su un cartoncino, disponetelo nelle zone della casa interessate e attendete che gli insetti si avvicinino.

Sarà un rimedio super efficace!

Bicarbonato di sodio

Analogamente all’alloro, anche il bicarbonato di sodio si annovera tra gli ingredienti che riescono a far fare dietro front a parecchi insetti.

La combinazione tra bicarbonato e zucchero sarà una vera e propria bimba attira-insetti che non darà scampi ai pesciolini d’argento!

Lo zucchero, prodotto prediletto dagli animaletti, li attirerà tantissimo, mentre il bicarbonato li intrappolerà subito!

Dovrete semplicemente mescolare 1 cucchiaio di ogni ingrediente e spargerlo nelle zone interessate della casa. Quando vedete gli insetti avvicinarsi, prendeteli con un cartoncino e liberateli all’aperto!

Cetriolo

Ultimo trucchetto per allontanare i pesciolini d’argento, anche se sembra un po’ bizzarro, è molto efficace!

Si tratta, infatti, di usare un semplice cetriolo! Vediamo subito in che modo ci può aiutare ad evitare questi animali in casa.

Altro non dovrete fare che non buttare le bucce del cetriolo quando lo usate in cucina, ma tagliarle a piccoli pezzi e disporle nelle zone dell’ambiente dove provengono i pesciolini.

Non vi daranno più fastidio!