Come pulire la casa con olio di cocco?

1507
olio-cocco-pulizie

L’olio di cocco è un olio che si ricava dai frutti dell’omonima pianta ed è molto sostenibile. Grazie al suo profumo inebriante e alle sue molteplici proprietà, è molto conosciuto in cosmesi per svariati utilizzi.

Quello che non sappiamo, però, è che questo olio può essere utilizzato per pulire anche casa.

Oltre, infatti, ad utilizzarlo per il benessere dei capelli, unghie e della pelle, questo olio può essere un vero e proprio detergente utile per la pulizia domestica ecologica.

Quindi, vediamo insieme come potete utilizzarlo per pulire casa!

N.B Vi consigliamo di evitare l’olio di cocco in caso di allergia o ipersensibilità.

Per l’argento e il metallo

Innanzitutto, l’olio di cocco può essere utilizzato per lucidare l’argento e il metallo che hanno perso la loro brillantezza, quali posate, gioielli o maniglie.

Tutto ciò che dovrete fare è applicare una piccola quantità su un panno morbido e passarlo, poi, sulla superficie che volete lucidare. Infine, risciacquate con acqua tiepida.

Noterete subito il vostro metallo o la vostra argenteria più lucida!

Ma i “poteri” dell’olio di cocco non finiscono qua! È possibile, infatti, utilizzarlo anche per rimuovere la ruggine dall’acciaio in maniera naturale e senza l’ausilio di detergenti chimici!

Per la doccia

Si sa, avere un bagno pulito e profumato a volte è davvero un’utopia. Ma l’olio di cocco può aiutarci anche come detergente naturale per la pulizia della doccia.

Prendete, quindi, un panno morbido e bagnatelo con alcune gocce di olio di cocco. Strofinate, poi, il panno imbevuto sulle pareti della doccia per eliminare qualsiasi residuo di gocce o di sapone.

Ed ecco a voi una doccia più splendente e profumata che mai!

Per le pentole

Quante volte vi è capitato di notare delle macchie di calcare o gli aloni sulle vostre pentole dopo averle lavate e asciugate?

Immagino tante volte! Sarete felici di sapere, però, che basta un po’ di olio di cocco e le vostre pentole torneranno a splendere!

Come nei casi precedenti, utilizzate un panno morbido imbevuto di olio e passatelo sulla superficie della pentola. Le vostre pentole vi sembreranno come nuove!

Scarpe, giacche e divani di pelle e di cuoio

Oltre a lucidare le pentole e il vostro argento, l’olio di cocco è molto efficace anche per rendere più lucente la pelle, l’ecopelle e il cuoio ormai opachi.

Vi basterà utilizzare un panno di cotone imbevuto e strofinarlo sulle zone interessate. A questo punto, utilizzate un nuovo panno di cotone pulito e asciugate.

Per i taglieri

Con il passare del tempo, i taglieri tendono a macchiarsi e a presentarsi opachi. Insomma, non sono per niente belli da vedere!

Basta, però, un po’ di olio di cocco per rinvigorirli e per ridurre le incisioni dovute all’utilizzo del coltello.

Aiutatevi con un panno e strofinate un po’ di olio di cocco sulla superficie del tagliere. Il cocco aiuterà non solo a rendere la superficie più lucida ma anche più “liscia”.

Per i mobili in legno

I mobili di legno sono tra i più amati perché conferiscono alla casa un aspetto più accogliente e classico.

Nel corso degli anni, però, il colore del legno perde la sua intensità e le superfici tendono a diventare “spente” e non più lucenti.

Ed ecco che l’olio di cocco viene in nostro soccorso anche in questo caso! Prendete un panno imbevuto di olio ed effettuate dei movimenti circolari sulla superficie di legno che volete lucidare.

Noterete subito una sorta di patina protettiva che non solo proteggerà il vostro mobile ma lo renderà lucido come non mai!

Per il parquet

Infine, l’olio di cocco può essere utilizzato anche per lucidare il vostro pavimento di parquet. Versate, quindi, direttamente qualche goccia di olio sul panno e passatelo sul pavimento.

Vi consigliamo di utilizzare sempre un panno morbido così da non strisciare la superficie. Inoltre, ricordatevi di lasciare asciugare il pavimento per qualche ora prima di camminarci sopra: in questo modo evitate che si formino delle antiestetiche macchie o aloni.

E voilà: il vostro parquet sarà più lucido che mai!

Avvertenze

Vi consigliamo di consultare le etichette di produzione prima di provare l’olio di cocco sulle vostre superfici, così da evitare eventuali danni.

Vi ricordiamo di accertarvi sempre che l’olio di cocco utilizzato sia puro e completamente naturale.

Legno sempre lucido!

Il legno è un materiale bellissimo ma anche molto complesso da trattare! Per altri rimedi naturali, ecco i nostri infallibili consigli:

Nata a Napoli, sono laureata in Lingue e comunicazione interculturale. Appassionata di lettura, di musica, di serie tv e di tutto ciò che riguarda la bellezza, la cosmesi naturale, e il benessere green.