Usa il Metodo del Mestolo per pulire in poco tempo il doppio Vetro del Forno!

311
metodo-mestolo-forno

Se c’è un elettrodomestico che si sporca spesso ed è difficile da pulire questo è il forno!

Dal momento che raccoglie tutta l’incrostazione data dalle varie pietanze che cuciniamo, ci fa faticare parecchio, soprattutto se lo puliamo dopo un po’ di giorni.

Una delle componenti del forno davvero dure a pulirsi è il doppio vetro. Su questo c’è una difficoltà maggior non solo perché si tratta, appunto, di un vetro, ma anche perché si deve smontare e lavare a parte.

Ebbene oggi vi dirò un metodo semplice e veloce per non smontare e per pulire il doppio vetro del forno con un mestolo!

Occorrente

Per prima cosa è necessario procurarsi l’occorrente giusto per eseguire questo trucchetto molto efficace.

Vi serviranno poche cose che sono sicura avete già in casa:

  • Acido citrico (2 cucchiai)
  • Acqua tiepida (1 litro)
  • 1 mestolo in legno
  • 1 foglio di carta assorbente
  • 1 elastico
  • 1 contenitore spray

Ecco, questo è tutto quello che vi servirà per avere il doppio vetro del forno come nuovo e senza aloni! Ovviamente anche pulire il forno è fondamentale, potete usare vari ingredienti come il bicarbonato di sodio!

In questo caso l’acido citrico è l’ideale per sciogliere in poco tempo il grasso penetrato nel vetro del forno. Saprete, infatti, che tra le mille proprietà che possiede, quest’ingrediente è un disincrostante naturale.

Procedimento

Passiamo adesso al procedimento! Anche se avete visto diverse cose nell’occorrente, non preoccupatevi! Sarà tutto molto facile da preparare.

Per prima cosa prendete una brocca o un ciotola e versate il litro d’acqua all’interno, aggiungete poi i due cucchiai di acido citrico e mescolate fino a farlo sciogliere completamente.

Ah dimenicavo... se ti piacciono questi rimedi puoi riceverli ogni giorno direttamente su WHATSAPP! Ecco come fare.. ti aspetto!

A questo punto, con l’aiuto di un imbuto o con il becco della brocca, versate il composto nel contenitore spray.

In seguito posizionate la parte superiore del mestolo in legno sul foglio di carta assorbente, avvolgetelo e chiudete sotto con un elastico per fare in modo che non scappi.

Ed ecco fatto, avete pronto tutto quello che vi serve, ora non resta che passare alla pulizia!

Come usarlo

Abbiamo il mestolo, abbiamo la miscela pulente, non resta che vedere come usare questo trucchetto!

Innanzitutto vi suggerisco di spruzzare la miscela anche all’interno del forno perché vi potrà essere comunque d’aiuto per scrostare il forno.

Bene, tutto quello che dovrete fare è spruzzare una quantità abbondante di miscela sulla carta assorbente. Inseritela poi nel doppio vetro del forno facendo attenzione a non sollevarlo troppo con la forza.

Passate il mestolo in tutte le parti del vetro cercando di strofinare nelle zone critiche e più sporche.

Nel caso in cui il foglio si sporchi subito, potete sostituirlo compiendo sempre gli stessi passaggi.

Infine, per asciugare, vi consiglio di legare un ulteriore foglio di carta assorbente asciutto e pulito oppure un panno elettrostatico o in microfibra.

Ed ecco che il vostro doppio vetro del forno sarà super pulito!

Vi consiglio di conservare la miscela creata con l’acido citrico per altri usi in casa o per la prossima pulizia del forno!

Avvertenze

Vi ricordo di seguire attentamente le quantità indicate e di fare attenzione mentre pulite il vetro, dato che è un materiale molto delicato.