Se spremi un Limone non buttarlo! Usalo così

541
come-usare-limone-premuto-casa

Non è raro trovare un ingrediente come il limone tra i rimedi naturali.

Quest’agrume che rende i nostri cibi più aromatizzati, è uno dei migliori alleati anche per la pulizia della casa e in alcuni casi anche per il bucato!

Quando spremiamo un limone, infatti, non si dovrebbe mai buttare perché ci sono tanti modi diversi per usarlo che forse non conoscevate ancora!

Siete curiosi? Scoprite come usare un limone in casa!

Per profumare

Una delle prime cose che potete fare per riutilizzare il limone spremuto è profumare la casa.

Vi basteranno pochi e semplici passaggi!

Per prima cosa tagliate il limone a fette o a pezzi e immergeteli in un pentolino pieno d’acqua. Accendete il fuoco e fate arrivare riscaldare.

Già mentre si riscalda sentirete un odore inebriante, ma dovrete spegnere la fiamma solo quando l’acqua sarà arrivata ed ebollizione.

A quel punto versate il contenuto in una ciotola facendo attenzione a non scottarvi e passatela in tutta la casa in modo che il vapore profumato che evapora, possa spargersi dappertutto!

Un metodo alternativo è creare dei sacchetti profumati tagliando le bucce e facendole essiccare. Potete riporre i sacchetti nell’armadio o nei cassetti!

Ah dimenicavo... se ti piacciono questi rimedi puoi riceverli ogni giorno direttamente su WHATSAPP! Ecco come fare.. ti aspetto!

Per pulire l’acciaio

Se c’è un anticalcare che funziona sempre, questo è il succo di limone!

Per pulire l’acciaio il mix tra limone e aceto è una vera e propria bomba in fatto di efficacia. Questo perché entrambi gli ingredienti sono a base acida e riescono a penetrare a fondo nelle macchie al fine di rimuoverle.

Ebbene, quando dovete pulire il piano cottura o rendere lucido il lavello, potete spargere del sale fino su queste componenti e passare poi il limone usandolo come spugna.

Dopo aver pulito tutto, risciacquate per bene e godetevi il vostro acciaio super splendente!

Spugna naturale

Avete mai sentito parlare della spugna naturale con limone e bicarbonato di sodio?

Ebbene, questo metodo è molto pratico e veloce, potrebbe essere il modo migliore per non buttare il limone.

Dovrete semplicemente immergere la metà del limone nel bicarbonato in modo che resti attaccato sopra.

In seguito usate la vostra spugnetta naturale per pulire i rubinetti del bagno, le ceramiche, per togliere il calcare dalla doccia oppure cambiate zona e usatelo in cucina.

Ricordate solo di evitare le superfici in marmo o pietra naturale che potrebbero macchiarsi.

In lavastoviglie

Vi è mai capitato che in lavastoviglie, nonostante vari detersivi e brillantanti, i bicchieri e le stoviglie escono sempre opachi?

Quando accade, i motivi possono essere molteplici, ma c’è un modo molto semplice per dire addio a questo brutto fenomeno.

Basta semplicemente mettere mezzo limone premuto nel cestello della lavastoviglie ed ecco fatto!

Il calore dell’acqua prenderà tutte le proprietà del limone e le trasferire sulle stoviglie pulendole a fondo e rendendole super brillanti!

Per i piatti

Se non usate la lavastoviglie, ma preferite il lavaggio a mano, sappiate che anche in questo caso il limone è un ottimo aiuto!

Quando riempite la vaschetta del lavello con acqua calda, mettete anche il limone premuto insieme agli altri detersivi ecologici che usate di solito.

Questo trucchetto non solo vi aiuterà a rendere più lucide le stoviglie, ma lascerà anche un ottimo profumo su piatti e bicchieri, per non parlare delle pentole e utensili in acciaio!

Per i cattivi odori in frigo

L’ultimo trucchetto è per i cattivi odori in frigo, un problema che spesso e volentieri possiamo riscontrare.

Ebbene, dal momento che il limone ha delle proprietà anti-odore, può risultare essere la scelta giusta in casi del genere.

Tutto quello che dovrete fare è tagliarlo a fette o a pezzetti e metterli in un piatto. Posizionate poi quest’ultimo nel frigo e vedrete che con il passare dei giorni i cattivi odori andranno via.

Vi consiglio, se possibile, di mettere il piatto sul fondo del frigo in modo che l’efficacia sia maggiore.

Avvertenze

Non usate il rimedio in caso di allergie o ipersensibilità al limone. Inoltre se lo adoperate per le superfici, provate prima su un angolino nascosto al fine di non creare delle macchie.