Come usare il Sapone di Marsiglia per pulire il tuo balcone?

361
sapone-marsiglia-balcone

Quando si parla di rimedi casalinghi, non possiamo non considerare il sapone di Marsiglia, un ingrediente evergreen per la pulizia domestica ecologica!

Già le nostre nonne, infatti, erano solite utilizzarlo per ottenere un bucato fresco e pulito e una casa super profumata.

Sebbene siano passati anni, questo sapone riesce a darci ancora tante soddisfazioni e ad essere utilizzato praticamente per pulire tutto in maniera ecologica.

E siccome la primavera è arrivata e, con essa, anche le belle giornate di sole, il nostro balcone necessita di essere pulito a fondo per ospitarci durante la stagione estiva.

E quale ingrediente migliore per farlo più del sapone di Marsiglia? Vediamo insieme come utilizzarlo!

N.B. I rimedi indicati sono costituiti da prodotti naturali. Prima di iniziare, è bene assicurarsi del materiale di cui è composto il pavimento o balaustre in modo da non rovinarli.

Balaustre e ringhiere

Innanzitutto, se volete procedere con una pulizia profonda del vostro balcone, è bene lavare tutto, a partire dalle balaustre e ringhiere.

Queste, infatti, sono esposte alle intemperie e accumulano molta sporcizia.

Poiché il sapone di Marsiglia ha una proprietà pulente molto delicata, è possibile utilizzarlo per pulire le balaustre e le ringhiere di diversi materiali senza il timore di danneggiarle.

Diluite, quindi, 4 cucchiai di sapone di Marsiglia in scaglie in un secchio pieno di acqua. Dopodiché, immergete una spazzola dalle setole morbide all’interno del secchio e massaggiate delicatamente la superficie da pulire.

Ah dimenicavo... se ti piacciono questi rimedi puoi riceverli ogni giorno direttamente su WHATSAPP! Ecco come fare.. ti aspetto!

Infine, rimuovete la schiuma con un panno, risciacquate e asciugate con cura. È consigliabile, però, spolverare le superfici prima di pulirle così da rendere più facile l’operazione di pulizia.

Attenzione! Vi raccomandiamo di fare attenzione durante questa operazione di pulizia a non sporgervi troppo.

Video Pulizia

Sapete che usare il Sapone di Marsiglia è facilissimo? Ecco un video dei suoi utilizzi maggiori per la pulizia del balcone!

Pavimenti

Una volta lavate le balaustre e le ringhiere del vostro balcone, è giunto il momento di passare alla pulizia del pavimento.

Anche il pavimento, infatti, necessita di essere pulito a fondo perché è esposto agli agenti esterni. Il sapone di Marsiglia risulta essere molto efficace anche in questi casi!

Anche in questo caso, le sue proprietà pulenti molto delicate lo rendono adatto per la pulizia di tutti i tipi di pavimenti senza il timore di rovinarli.

Innanzitutto, è consigliabile rimuovere prima la polvere e le tracce di sporco più ingombranti con la scopa o l’aspirapolvere per evitare di spostarle da una parte all’altra del pavimento.

A questo punto, versate alcune scaglie di sapone o un misurino di sapone di Marsiglia liquido in un secchio contenente 1 litro di acqua tiepida.

Lasciate, poi, sciogliere il sapone e agitate il contenuto del secchio per mescolare bene gli ingredienti. Infine, immergete uno straccio nella miscela così ottenuta e passatela sul pavimento da pulire.

E voilà: il pavimento del vostro balcone sarà pulito e profumato come non mai!

Macchie dei vasi

Quante volte vi è capitato di lavare il balcone ma di continuare a vedere delle macchie sul pavimento dovute ai vasi?

Se vi è capitato e vi capita ancora, sarete felici di sapere che il sapone di Marsiglia può venire in nostro soccorso anche in questo caso!

Per quanto delicato, infatti, è un potente smacchiante in grado di eliminare le macchie più ostinate in maniera facile e veloce.

Per usarlo al meglio, mescolate 3 misurini di sapone di Marsiglia liquido in un secchio contenente acqua tiepida e lasciate riposare per qualche minuto.

Poi, applicate la miscela così ottenuta sulla macchia e strofinate con una spugnetta. Se il pavimento del vostro balcone è particolarmente delicato, fate attenzione a usare una spugnetta non abrasiva.

Infine, risciacquate con acqua e… voilà! La macchia sarà completamente sparita e il vostro pavimento sarà più pulito che mai!

Avvertenze

Consultate sempre le istruzioni del produttore prima di cimentarvi nella pulizia del vostro pavimento, balaustra e ringhiera utilizzando gli ingredienti suggeriti.

Altri consigli

Siete in vena di pulizie in casa o nel vostro giardino? Scoprite i segreti per una pulizia veloce e profonda con i nostri consigli:

Maddy Cimmino
Nata a Napoli, sono laureata in Lingue e comunicazione interculturale. Appassionata di lettura, di musica, di serie tv e di tutto ciò che riguarda la bellezza, la cosmesi naturale, e il benessere green.