Decotto di lattuga per combattere l’insonnia e dormire meglio

413
decotto-lattuga-insonnia

In alcuni periodi della nostra vita capita di sentirci un po’ più agitate e preoccupate e di avere, così, anche problemi di sonno.

Tutte noi, infatti, abbiamo sperimentato almeno una volta la brutta esperienza di girarci e rigirarci nel letto senza riuscire minimamente a dormire o di dormire ma risvegliarci più volte nel corso della notte.

Per fortuna, però, la natura viene sempre in nostro soccorso! Sembra, infatti, che basti la lattuga per combattere l’insonnia e per godere di un sonno ristoratore! Vediamo come fare!

Come si prepara

A questo punto vi chiederete in che modo la lattuga potrebbe esservi utile per favorire il riposo notturno. Ed ecco a voi la risposta!

Tutto ciò che dovrete fare è preparare un decotto da bere la sera prima di dormire e il gioco è fatto!

Gli ingredienti che vi occorrono sono semplici e facilmente reperibili, vi bastano infatti:

  • 200 ml di acqua naturale;
  • mezzo cespo di lattuga classica, quale il trocadero o la romana.

Iniziate, quindi, con il lavare la lattuga accuratamente, poi tagliatela a pezzi molto piccoli.

A questo punto, lasciatela bollire in una pentola contenente acqua per circa 5 minuti. Infine, filtrate l’acqua e lasciate intiepidire il decotto di lattuga prima di ingerirlo.

In alternativa, potete anche direttamente versare un po’ di acqua bollente su alcune foglie di lattuga e aspettare qualche minuto. Infine, bevete il decotto prima di andare a dormire e…sogni d’oro!

Proprietà e benefici

Questo decotto aiuta a favorire il sonno e a combattere l’insonnia grazie alla lattucina, sostanza biancastra che fuoriesce dalla base del cespo quando viene tagliato e che vanta proprietà sedative e calmanti.

Anche le foglie, però, hanno un leggero effetto sedativo, per questo in alternativa al decotto si può anche consumare questo alimento nei pasti serali per conciliare il sonno.

Dal momento che la lattuga è un alimento che agisce come un blando calmante, risulta utile anche per placare l’ ipertensione, tachicardie e stati di nervosismo.

Il potere sonnifero della lattuga è stato confermato anche da vari studi, che sostengono che la lattuga sia un’erba appartenente alla famiglia delle Compositae, nota proprio per le proprietà sedative-ipnotiche.

Ma i benefici non sono finiti qua! Il decotto di lattuga è anche un vero e proprio integratore naturale che presenta vari benefici, in quanto è ricco di sali minerali e favorisce la regolarità dell’intestino grazie alla sua blanda attività lassativa.

Inoltre, aiuta a contrastare il meteorismo e il gonfiore addominale e a stimolare la diuresi. Per questo, è davvero utile per combattere la ritenzione idrica. Infine, è ricco di sostanze antiossidanti.

Insomma, preparare un decotto di lattuga da assaporare ogni sera prima di dormire sembra avere così tanti benefici che sarebbe un peccato farne a meno!

Controindicazioni

Generalmente, la lattuga non presenta controindicazioni, poiché non sono note allergie o intolleranze specifiche. Vi consigliamo, però, di lavarla sempre bene prima di ingerirla.

Per una vita all’insegna del relax!

Se siete in vena di conoscere altri trucchetti per rilassarvi e dormire bene, ecco alcuni post interessanti:

Nata a Napoli, sono laureata in Lingue e comunicazione interculturale. Appassionata di lettura, di musica, di serie tv e di tutto ciò che riguarda la bellezza, la cosmesi naturale, e il benessere green.