Pomeriggio 5: Barbara D’Urso presenta la dieta dell’acqua di Sorrentino

219
dieta sorrentino d'urso

Dieta dei gruppi sanguigni, dieta paleo, dieta mediterranea e chi più ne ha più ne metta. Sono tutti i nomi delle diete più seguite dagli italiani. Servono davvero? Si dimagrisce? Hanno effetti collaterali? A tutte queste domande risponde il dietologo dei vip, il dottor Nicola Sorrentino, che con la dieta dell’acqua con tre regole basilari e assolute mette in “linea” tutti, uomini e donne. Vediamo come.

Dieta pancia piatta!

Il dottor Sorrentino, autore di svariate diete su misura dei vip, sdogana alcuni miti dalle loro torri d’avorio. Per prima cosa pollice su per la pasta.

L’alimento base della cucina italiana, per cui siamo conosciuti in tutto il mondo, secondo il dottor Sorrentino non fa ingrassare ma al contrario facilita la perdita dei chili. Questa è la prima regola del suo programma alimentare.

Seconda regola fondamele è non mangiare troppa carne, ma il giusto alternando le carni bianche alle rosse (in quantità inferiori). La terza regola è capire e prendere coscienza che il mangiare sano in modo costante previene le malattie. Mangiare sano, spesso e poco aiuta la linea e allontana i pericoli per la salute.

dieta-dell-acqua-sorrentino

Programma della dieta dell’acqua

Anche per quanto riguarda le porzioni la dieta Sorrentino è alquanto flessibile, infatti nel presentarla il nutrizionista ha fatto un semplice esempio: se chi fa questa dieta è abituato a mangiare 150 gr di pasta al giorno, dovrà diminuire la quantità a 100 gr; chi ne mangia invece 100 gr potrà scendere a 70 gr.

Ecco la dieta Sorrentino:

Colazione

  • Caffè o tè
  • Latte parzialmente scremato
  • 2 fette biscottate

Spuntino del mattino

  • Yogurt magro

Pranzo

  • Pasta con verdure

Spuntino del pomeriggio

  • Yogurt magro

Cena

  • Carne o pesce o uova
  • Verdure

1 bicchiere di vino al giorno

La presenza del vino nella dieta deve essere presa non come un “dovere”, nel senso che chi è abituato a bere, potrà concedersi un bicchiere di vino al giorno, chi invece normalmente si astiene, continuerà a farlo.

Bere a digiuno

La dieta dell’acqua del dottor Sorrentino è una dieta bilanciata, senza grosse rinunce ma solo un po’ di costanza e pazienza. Secondo il dietologo dei vip per la linea e la salute bastano solo 8 bicchieri d’acqua al giorno.

Che bere sia salutare lo sapevamo, ma il dottor Sorrentino ha quantificato i bicchieri da consumare (ben 8), importante è berli a digiuno lontano dai pasti.

Gli 8 bicchieri d’acqua devono essere ripartiti in questo modo: 2 prima di colazione, 2 prima di pranzo, 2 prima di cena e gli altri 2 o durante i pasti oppure 1 durante un pasto e l’altro prima di coricarsi.

Questa abitudine permette all’organismo di depurarsi dalle scorie in eccesso, mantiene il corpo e la pelle idratata, facilita diuresi, allontana la stipsi e fa perdere chili in un mese.

Le modelle, infatti, per perdere peso velocemente bevono circa 5 litri d’acqua al giorno e spesso lo fanno prima delle sfilate con un grosso rischio: affaticare i reni.

Rischi della dieta

La dieta del dottor Sorrentino è considerata una dieta usa e getta ,“fad diet”. Bere acqua a volontà abitua il metabolismo, che è un sistema di autoregolazione, a questo ritmo.

Questo andamento dovrebbe essere mantenuto poi sempre e in modo costante, in caso contrario la macchina si inceppa e cosi pure il metabolismo e siamo punto e a capo.

Particolare attenzione deve averla chi ha problemi di reni o patologie.

In ogni caso l’acqua non ha mai fatto male a nessuno. La dieta del dottor Sorrentino va di moda tra i vip e crediamo vivamente diventi presto anche la dieta della gente comune.