Rimedi naturali per i pesciolini d’argento

93594

Quando il caldo e l’umidità iniziano a farsi sentire, dei piccoli insetti insoliti cominciano a farci visita, soprattutto durante la stagione estiva. Stiamo parlando dei pesciolini d’argento, anche conosciuti come pesci argentati.

La Lepisma saccharina, il suo nome scientifico, è un insetto davvero innocuo per noi esseri umani. Anzi, sembra che tra i loro pasti preferiti ci siano insetti, capelli e polvere.

Però sono ghiotti di sostanze contenenti polisaccaridi, ovvero carta, fotografie, carta da parati e alcuni tessuti. Oppure possono essere attirati dallo zucchero, dalla farina o dalla pasta.

Come abbiamo accennato, sono piccoli insetti davvero innocui, ma si sente il bisogno di allontanarli sia se si hanno in casa libri pregiati sia perché non è un bel vedere tenerli in casa.

I pesciolini d’argento prediligono ambienti caldi e umidi, quindi il primo passo sarebbe avere un deumidificatore in casa che ne limiti la proliferazione.

Vediamo ora i rimedi naturali utili ad allontanare i pesciolini d’argento.

Acqua e farina

Il primo rimedio che vogliamo proporvi è una sorta di esca che potete utilizzare per allontanare i pesciolini d’argento dalle vostre.

Mescolate acqua e farina un po’ ad occhio, in modo che si formi una pasta molto densa e immergeteci un cartoncino.

Dopodiché possiamo posizionare i cartoncini di acqua e farina negli angoli della casa dove li abbiamo avvistati. Magari posizionate un foglietto di carta sotto, per non macchiare pavimento o mobile.

Essendo ghiotte di farina, non sapranno resistere!

Alloro

L’alloro è una pianta aromatica assai versatile e che possiamo utilizzare in modi diversi per il benessere del nostro organismo.

Le foglie sono ricche di oli essenziali che fanno da repellente naturale per molti insetti, come anche gli scarafaggi e le farfalline della farina.

Possiamo sbriciolarle e mettere in dispensa oppure posizionare le foglie tra le pagine dei libri o tra le fotografie a cui siamo affezionate.

Bicarbonato

Il bicarbonato è un rimedio naturale che possiamo spesso utilizzare per le pulizie della casa. In questo caso, è possibile preparare una sorta di trappola per eliminare i pesciolini d’argento.

In una ciotola, mescoliamo il bicarbonato con dello zucchero. Questo mix sarà letale per i pesciolini d’argento.

Attirati dallo zucchero, questo insetti si avvicineranno alla trappola. Ingerendo anche il bicarbonato, quest’ultimo li gonfierà fino ad eliminarli.

Cetriolo

Il cetriolo è un ortaggio fresco e salutare e non si può immaginare quanto le bucce di cetriolo possono essere utili come repellente naturale.

Infatti vi basterà sbucciare un cetriolo e riporre le bucce laddove ne sentiate la necessità. Intanto con la polpa potreste farvi una gustosa insalata!

Patate

Le patate sono piene di sostanze benefiche e sono davvero buone, possiamo cucinarle in mille modi!

Sono ricche di amido, contenuto per esempio anche nella colla della carta da parati, e per questo i pesciolini d’argento ne possono essere molto attratti.

Anche in questo caso, possiamo usare la patata come esca, basta grattugiarle e posizionarle laddove avete visto scappare i pesci argentati.

Repellenti naturali

Vi sono in natura delle erbe, fiori o spezie che ci aiutano a tenere lontani i pesciolini d’argento e tanti altri insetti indesiderati!

Uno di questi è proprio la lavanda, dalle proprietà antisettiche e calmanti, che può essere messa in un sacchetto, essiccata, e lasciata nei sacchetti da posizionare negli armadi. Ottima anche per le tarme.

Oppure usare il rosmarino o anche alcuni chiodi di garofano, da mettere sempre nei sacchetti e avere un profumo unico e un ottimo repellente naturale.

Miele

Gli alimenti zuccherini sono particolarmente apprezzati dai nostri animaletti dal colore argento. Come per la patata, potete preparare anche una trappola con un po’ di miele.

Mettete un foglietto nei posti della casa invasi dai pesciolini d’argento, poi versateci un cucchiaino colpo di miele.

Se sono così golose, non riusciranno a resistere!

Farina d’avena in barattolo

La farina d’avena è molto apprezzata da chi vuole seguire uno stile di vita sanno e ricco di nutrienti.

Vi proponiamo infine un’ulteriore esca da preparare in pochissimi minuti. Vi occorrerà solo un barattolo e un po’ di farina d’avena.

Per facilitare il “cammino” dei pesciolini nel barattolo, poggiate uno spiedino che servirà da ponte levatoio!

Rimedi naturali contro gli insetti!

Ci sono molti insetti, innocui o meno innocui che possono invadere gli ambienti di casa nostra! Ma abbiamo diversi rimedi per allontanarli!

Giuliana Mele
Laureata in Lingue, Lettere e Culture comparate presso l’Università degli studi di Napoli “L’Orientale”. Con la danza nel cuore e nell’anima, resto affascinata da ogni forma d’arte. Divoratrice di libri e musica e da sempre appassionata di benessere, cosmetica bio e rimedi naturali.