Puntini rossi sulla lingua

1382
puntini-rossi sulla lingua

La lingua è l’organo principale del cavo orale deputato al controllo del gusto e dal punto di vista linguistico, un sistema di comunicazione parlato o segnato proprio di una comunità umana. Osservare la lingua è importante perchè da essa, secondo la medicina cinese, è possibile valutare il proprio stato di salute.

La lingua può cambiare colore (gialla, rossa, bianca, nera), modificarsi in aspetto e avere segni strani sulla propria superficie (come patina, striature e puntini). In questo articolo ci dedicheremo all’eventualità di comparsa di puntini rossi sulla lingua (soprattutto bianca), scoprirne le cause e i rimedi per risolvere il disturbo.

Cause dei puntini rossi sulla lingua

Quando parliamo di puntini rossi sulla lingua ci riferiamo alla comparsa di piccole papille rosse in rilievo molto fastidiose che danno alla lingua un aspetto molto simile a una fragola. Tra le cause principali della comparsa dei puntini rossi c’è la scarlattina (una malattia infettiva che colpisce soprattutto i bambini). La scarlattina è in genere accompagnata da febbre, lingua color rosso vivo, nausea e macchie rossastre sulla pelle.

Tra le altre possibili cause:

  • rosolia
  • morbillo
  • infezione da streptococco
  • stomatite (infiammazione del cavo orale)
  • carenze nutrizionali (puntini rossi accompagnati da protuberanze e gonfiore)
  • reazione allergica (allergia alimentare o da contatto)
  • ustioni
  • Malattia di Kawasaki ( un’infiammazione dei vasi sanguigni che colpisce neonati e bambini da 0 a 6 anni d’età)
  • sifilide (in casi estremi)

Puntini rossi sulla lingua: carenze nutrizionali

La sezione sulle carenze nutrizionali come possibili responsabili della comparsa dei puntini rossi sulla lingua, merita un approfondimento maggiore. Tra le principali carenze, il deficit di Vitamina B è quello più plausibile. Ecco le principali carenze vitaminiche del gruppo B:

  • niacina (Vitamina B3)
  • riboflavina (Vitamina B2)
  • Vitamina B12 o acido folico
  • ferro e zinco

Il problema dei puntini rossi sulla lingua colpisce maggiormente coloro che seguono una dieta vegetariana, ai quali si consiglia di integrare l’alimentazione con legumi, noci, bietole, sesamo, cavolfiori, broccoli e integratori di Vitamina C. E’ consigliabile sempre rivolgersi prima a uno specialista.

Puntini rossi sulla lingua: reazioni allergiche

Alla base della comparsa di puntini rossi sulla lingua può esserci una reazione allergica di natura alimentare o da contatto. Spesso i piercing sulla lingua possono avere un rigetto e provocare puntini, gonfiore e dolore alla lingua. Rivolgersi immediatamente al medico.

Anche l’alimentazione può causare la comparsa di puntini rossi sulla lingua. Fate attenzione a quello che avete mangiato se vi capita di avvertire subito fastidio alla lingua. In genere gli alimenti più soggetti a questo tipo di reazione sono:

  • ananas (per la presenza di bromelina)
  • kiwi
  • arancia e limone
  • bevande molto calde e zuccherate

Rimedi per i puntini rossi sulla lingua

I rimedi per i puntini rossi sulla lingua sono due: naturali e farmacologici. Tra i rimedi naturali efficaci troviamo:

  • propoli
  • malva
  • aloe vera
  • acqua tiepida e sale
  • bicarbonato
  • olio essenziale di tè
  • olio di cocco
  • yogurt

Quando la situazione è più grave è necessario ricorrere a farmaci per uso topico o da assumere per via orale. Quando la causa è l’Hiv i rimedi sono i farmaci antiretrovirali. Non seguite terapie fai-da-te ma rivolgetevi sempre a un medico per la prescrizione di prodotti adatti alla risoluzione del disturbo dei puntini rossi sulla lingua.