Ricetta Dorayaki: i dolcetti giapponesi

3.401 views
dorayaki nutella

I dolci a San Valentino sono sempre il fulcro principale per una festa all’insegna di dolcezze, coccole e tanto amore. Non esiste un dolce simbolo per il giorno degli Innamorati, ma più che altro rivisitazioni delle torte più classiche a forma di cuore e di bacio.

Oggi vi proponiamo dei gustosi biscotti giapponesi, dorayaki, da preparare alla vostra dolce metà nel giorno dell’amore. E dopo aver preparato i dolcetti non vi resta, care fanciulle, che prepararvi per la serata romantica (leggi i nostri consigli make up San Valentino 2017).

Dorayaki: la ricetta

I dorayaki sono dei gustosi dolcetti giapponesi (leggi anche la torta dei tre ingredienti) molto simili al nostro pan di spagna. L’unica differenza che la cottura non avviene al forno ma in padella nella forma rotonda tipo pancakes. La farcitura originale nipponica è l’anko, una salsina di fagioli. Nella versione italiana viene sostituita con la nutella.

Ecco gli ingredienti per 4 dolcetti (triplica le dosi per una quantità superiore):

  • 1 uovo
  • 30 g di zucchero
  • 50 g farina 00
  • un po’ di miele
  • un pizzico di lievito per dolci
  • 1 cucchiaio di acqua
  • 50 g di nutella

Procedimento

Sbattete in una ciotola con le fruste elettriche uovo e zucchero. Aggiungere la farina e amalgamare il tutto fino ad ottenere una pastella fluida. Unire il miele e il lievito (dopo averlo fatto sciogliere nell’acqua). A questo punto unire la miscela al composto precedente e mescolare.

Fate riposare il composto in frigo per circa 40 minuti. Riscaldate una padella antiaderente e versate la pastella all’interno a dischetti. Quando si inizieranno a formare delle bollicine in superficie, girate dal verso opposto. Da questo lato cuocete per 30 secondi e mettetele pastelle nel piatto.

Sul lato più chiaro spalmate la nutella e chiudete i dolcetti a due. Servite con diavolini o mandorle tritate. Un’altra versione potrebbe essere riempire i dorayaki con la crema pasticcera o con l’aggiunta di panna alla nutella. Un’idea per San Valentino? Se siete capaci versate le pastelle nella padella creando i biscotti a forma di cuore. Spolverate con zucchero a velo.