Sopracciglia alla coreana

327
sopracciglia coreana

Il trend 2017 in fatto di sopracciglia si chiama “alla coreana”. La tendenza, molto in voga tra le star di tutto il mondo, sta coinvolgendo tantissime donne che desiderano capovolgere i dettami precedenti (ovvero sopracciglia sottilissime o molto forte) e optano per avere le modaiole sopracciglia alla coreana, ovvero dritte con una leggera curvatura.

E’ un ritorno alle origini (senza particolari fronzoli e ali di gabbiano), linee decise, dritte e pulite con solo una leggera curvatura alla fine. Il trend delle sopracciglia alla coreana arriva direttamente dalle Fashion Week internazionali dove la semplicità e la moda “acqua e sapone” torna a farla da padrona.

Vediamo insieme come ottenere le sopracciglia alla coreana, a chi stanno bene (e chi deve evitarle) e tanto altro ancora.

Sopracciglia alla coreana: perchè fanno tendenza?

Le korean eyebrows, o sopracciglia alla coreana, sono l’ultima tendenza in fatto di scultura facciale e di make up. Le sopracciglia sono da sempre il contorno perfetto (insieme al taglio dei capelli, leggi trend capelli primavera/estate 2017) all’ovale, l’X factor per donare un aspetto più sensuale e femminile.

Tante le star internazionali che hanno deciso di realizzare il tratto alla coreana sulle proprie sopracciglia, da Charlotte Casiraghi alla cantante Rihanna, hanno un solo obiettivo: essere il più naturali possibile! Gli esperti di tutto il mondo consigliano questo nuovo look per diversi motivi:

  • look acqua e sapone
  • più naturali
  • più freschezza
  • più delicatezza
  • più giovani (le sopracciglia alla coreana tendono a dare qualche anno in meno)

Sopracciglia alla coreana: come realizzarle

Realizzare le sopracciglia alla coreana non è difficile, ma se non siete pratiche del comparto beauty, è consigliabile rivolgersi a centri specializzati con esperti di bellezza del settore. In ogni caso ecco i passaggi chiave, gli step da seguire per realizzare il nuovo trend sopracciglia 2017:

  1. accorciare le sopracciglia
  2. non superare la linea dell’occhio
  3. sfoltire le sopracciglia
  4. tagliare i peli in eccesso
  5. ridurre il volume
  6. rendere le sopracciglia il più dritte possibile con l’aiuto di una pinzetta e formare una leggera curva solo nella parte finale in prossimità delle tempie

Le sopracciglia alla coreana rendono il nostro look molto più naturale, lo sguardo più deciso e pronunciato, ma senza esagerazioni, anzi. Le sopracciglia alla coreana rompono gli schemi e fanno un passo indietro riproducendo linee più delicate e soft.

Sopracciglia alla coreana: a chi stanno bene

Precisiamo che ogni donna può decidere di realizzare le sopracciglia come meglio desidera, ma prima di fare una scelta che andrà ad incidere per molto tempo sul viso e sullo sguardo è bene sapere che le sopracciglia alla coreana non stanno bene a tutte.

Il trend dell’anno, che arriva direttamente dalla Corea, predilige le linee semplici, poco marcate e molto geometriche. Se avete lineamenti del viso molto marcati e una forma del viso molto spigolosa, le sopracciglia alla coreana fanno al caso vostro perchè riescono ad addolcirvi l’ovale e farvi apparire più giovani e fresche,

Al contrario, se dimostrate già meno anni di quelli che avete e il vostro aspetto è già infantile, meglio non optare per questo stile. Il rischio? Farvi apparire troppo bambine perdendo anche l’intensità dello sguardo. Le sopracciglia alla coreana sono indicate per le donne più adulte almeno dai 30 anni in su e decisamente sconsigliate alle teenager.

Secondo alcuni esperti del settore beauty, infatti, le sopracciglia alla coreana sarebbero più incisive di una crema anti-age per ringiovanire di qualche anno. Per completare lo style del contorno viso scegli il trend make up 2017 P/E.