Beauty routine per labbra al top anche in inverno

891 views
labbra-perfette-anche-in-inverno

In ogni beauty routine che si rispetti non deve mai mancare la cura delle labbra. Sono simbolo di sensualità e femminilità, le arricchiamo e le diamo toni diversi a seconda del rossetto che indossiamo.

Possiamo scegliere la semplicità con un rossetto nude, oppure osare con un rosso intenso. Ma prima di tutto, è importante come curiamo le nostre labbra.

Soprattutto in inverno, le labbra possono essere “attaccate” da agenti esterni diversi che le possono irritare. Freddo, vento, secchezza e infiammazione non solo danno fastidio, ma non sono piacevoli da guardare.

Tutti questi eventi possono intaccare la salute e la bellezza delle labbra. Per questo, oggi vogliamo proporvi pochi semplici passaggi per averle sempre al top anche in inverno.

Struccarsi accuratamente

Come tutto il resto del viso, struccare accuratamente le labbra è importante al fine di non lasciare alcun residuo di trucco, soprattutto se il nostro rossetto o tinta contiene sostanze chimiche.

Rispetto al resto della pelle, le labbra non contengono la stessa quantità di ghiandole sebacee e di conseguenza sono molto più delicate, e vanno trattate in maniera specifica.

Scrub

Anche le labbra hanno bisogno di esfoliazione. Vi capita, sopratutto nelle stagioni fredde, di avere sempre le labbra screpolate e poco idratate?

Lo scrub è importante proprio per questo. Aiuta ad eliminare le cellule morte e a rigenerare la pelle.

Nei negozi di cosmetica bio, esistono tantissime tipologie di scrub per le labbra. Si tratta di un gommage più delicato (data la sensibilità della zona), e se amate il fai da te potete farlo anche comodamente a casa vostra.

Uno degli alimenti top per effettuare uno lip scrub è lo zucchero, in combinazione con il miele e l’olio. Questi tre elementi hanno proprietà idratanti e l’effetto gommage dello zucchero esfolia delicatamente la zona.

Mescolate un cucchiaio di miele, 1 di zucchero e 1 di olio di semi. Otterrete una pasta densa ma non troppo liquida. Mettete un paio di dita sulle labbra e massaggiate delicatamente. Dopo il massaggio, eliminate il prodotto in eccesso con un disco di ovatta con acqua tiepida per poi risciacquare accuratamente.

Poiché si tratta di una zona delicata, è sufficiente fare lo scrub per 1/2 volte la settimana, per non irritare le labbra ulteriormente.

Maschera labbra

Di tanto in tanto, potete associare allo scrub anche una maschera labbra. Possiamo farla 1 volta a settimana o quando ne sentiamo la necessità, perché è fatta con un solo ingrediente naturale: il miele.

Il miele possiede moltissime proprietà terapeutiche. Essendo ricco di sali minerali e vitamine, è un ottimo rimedio naturale per idratare a fondo le labbra.

Ciò che vi occorre è solo del miele, un po’ di pellicola trasparente e un cucchiaio.

Dopo aver lavato la zona labbra e anche i denti, con le mani pulite applicate il miele servendovi del cucchiaio. Dopo che tutta la zona sarà coperta, poggiate la pellicola trasparente.

Lasciate in posa per circa 15 minuti, rimuovete la pellicola e risciacquate con acqua tiepida. Le labbra saranno morbidissime.

Se non avete il miele o volete provare prodotti differenti, esistono in commercio moltissime maschere per le labbra, soprattutto ricche di acido ialuronico, che idrata i tessuti delle labbra e le rende più vive!

Balsamo labbra

Il balsamo labbra è ottimo soprattutto in inverno. Perché l’idratazione è maggiore e gli effetti protettivi sono molteplici. Si può fare la sera prima di andare a letto.

Esistono in commercio molti balsami fatti con ingredienti naturali che proteggono le labbra senza l’utilizzo di sostanze chimiche dannose, come la paraffina. I balsami per le labbra possono contenere:

  • olio di jojoba, che svolge un’azione emolliente sulle labbra, rendendole morbide e setose.
  • burro di Karité, ricco di proprietà nutrienti e protettive, che preservano le labbra dal freddo e dalle irritazioni.
  • Vitamine varie
  • Olio di cocco e burro di cacao.
  • olio di mandorle dolci, dalle proprietà rigeneranti e ristrutturanti.

Burrocacao

Sembra la cosa più semplice da fare per prendersi cura delle proprie labbra, ma è anche la più importante.

Possiamo acquistarlo negli shop di prodotti naturali o anche farlo a casa, ma il burrocacao non deve mai mancare nelle nostre borse.

Deve essere alla base di ogni giornata, può essere indossato ogni volta che ne sentiamo necessità. Ed è importante applicarlo sulle labbra prima di truccarci. Se riusciamo, applicare del burro di cacao con filtro solare sarà ancor più vantaggioso per le nostre labbra.

Riepilogando..

Se desideriamo labbra morbide, idratate ma soprattutto sane è necessario che ce ne prendiamo cura, senza mai trascurarle. Quindi, ricapitoliamo tutti gli step per avere labbra al top anche in inverno:

  • Pulizia: deve essere accurata ed eseguita ogni giorno, per rimuovere tutti i residui di make up.
  • Scrub: c’è chi lo fa anche tutti i giorni ma 2 volte alla settimana sono sufficienti ed evitano irritazioni. La pelle è esfoliata delicatamente.
  • Maschera: può essere applicata dopo lo scrub o alternarla (due giorni possiamo fare lo scrub e due la maschera). Serve per una maggiore protezione. Esistono anche maschere utili a rimpolpare le labbra.
  • Balsamo: trattamento super nutriente, da fare ogni giorno (preferibilmente la sera prima di andare a letto), o quando ne sentiamo la necessità.
  • Burrocacao: da utilizzare ogni giorno, sia se utilizziamo il make up sia da solo.

Controindicazioni

Si sconsiglia l’utilizzo dei prodotti indicati in caso di allergie o ipersensibilità a una o più componenti.

In caso di gravidanza o allattamento, chiedere prima consiglio al proprio medico.

Giuliana Mele
Laureata in Lingue, Lettere e Culture comparate presso l’Università degli studi di Napoli “L’Orientale”. Con la danza nel cuore e nell’anima, resto affascinata da ogni forma d’arte. Divoratrice di libri e musica e da sempre appassionata di benessere, cosmetica bio e rimedi naturali.