Rimedi naturali per le cimici in giardino

13671
cimici-giardino

Fastidiosi ospiti del nostro giardino, le cimici non sono solo sgradevoli alla vista ma anche dannose per le nostre piante.

Di solito possiamo trovarle sulle foglie delle nostre piante sin dalla primavera e scompaiono solo in autunno, con l’abbassarsi delle temperature.

Quelle che infestano il nostro giardino appartengono, nella maggior parte dei casi, a due varietà: la cimice verde (Nezara Viridula) e la cimice asiatica (Halyomorpha Halys).

Entrambe si nutrono della linfa e della clorofilla della pianta, portandola alla morte se non si interviene tempestivamente.

Inoltre, solitamente attaccano le piante da frutto, ma non è raro trovarle anche altrove, come sulle piantine ornamentali. A volte, entrano anche in casa alla ricerca di temperature più miti, oppure restando attaccate al bucato.

Vediamo insieme come allontanarle con rimedi naturali e veloci!

Aglio

L’aglio è uno dei migliori rimedi contro le cimici da giardino, grazie alle sue naturali proprietà repellenti.

Per sfruttarlo al meglio, fate bollire alcuni spicchi e poi lasciateli macerare per almeno 24 ore.

Filtrate il composto e spruzzatelo alla base delle piante, da dove le cimici solitamente si arrampicano per arrivare alle foglie.

In alternativa, potete piantare dei bulbi intorno alle piante maggiormente colpite, in particolare se sono piante da frutto.

Ortica

Repellente naturale, l’ortica tiene lontane non solo le cimici, ma anche gli afidi.

Prendete 100g di ortica essiccata (oppure almeno 400g di ortica fresca) e lasciatela macerare in 2 litri d’acqua per almeno 24 ore.

Filtrate il composto e, con l’aiuto di un vaporizzatore, spruzzatelo sulla pianta mattina e sera.

Sapone di Marsiglia

Il rimedio infallibile è quello del classico sapone di Marsiglia!

Ne basterà un cucchiaio diluito in 500ml di acqua: spruzzate il tutto nei punti più aggrediti del vostro giardino.

Attenzione solo a non esagerare troppo: le piante più delicate potrebbero risentirne!

Tabacco

Le cimici lo odiano: si tratta del tabacco!

Anche in questo caso il metodo più efficace per trattarlo è quello della macerazione: prendetene 30g e fateli macerare in 500ml di acqua per 24 ore.

Filtrate e spruzzate il composto sulle vostre piante per allontanare le cimici in men che non si dica!

Olio di Neem

Prodotto dai mille utilizzi, l’olio di Neem è particolarmente efficace contro le infestazioni da cimici.

Diluitelo in acqua tiepida e imbevetene un batuffolo di cotone. Poi strofinatelo sulle foglie: l’olio di Neem eliminerà eventuali uova lasciate dalle cimici e avrà un’azione repellente sugli esemplari adulti.

Erba gatta

Così come l’aglio, anche l’erba gatta agisce da repellente contro le cimici!

Non è necessario trattarla o macerarla, semplicemente mettete delle piantine di erba gatta vicino alle piante colpite dalle cimici per allontanarle una volta per tutte e impedirne il ritorno!

Peperoncino

Ottimo non solo per le vostre pietanze, il peperoncino vi aiuterà a eliminare definitivamente le cimici dal giardino.

Lasciate macerare 5 grammi di peperoncino secco in un litro d’acqua per almeno 24 ore. Filtrate e spruzzate il composto sulle foglie aggredite.

La capsaicina contenuta nel peperoncino è repellente contro le cimici, ma anche contro gli afidi e la cocciniglia.

Altri consigli

Se vivete in campagna e volete proteggere il vostro orticello dall’aggressione delle cimici, potete semplicemente favorire la presenza dei loro predatori.

Vi basterà costruire o montare delle casette per uccelli, tenendole non troppo in alto, per attirare i cince e i codirossi che daranno la caccia alle cimici, impedendo che queste si moltiplichino e infestino il vostro orto!

Un altro rimedio è, se avete un orto, quello di piantare dei pomodori ai margini del terreno: le cimici, infatti, amano le piante di pomodori.

In questo modo saranno attratte da quella pianta ai margini del vostro orto e non attaccheranno altre piante.

Segreti per un giardino perfetto

Se volete altri suggerimenti su come curare il vostro giardino utilizzando rimedi naturali, leggete i nostri articoli:

Gianluca Grimaldi
Nato a Napoli, sono laureato in giurisprudenza. Da sempre sono appassionato di prodotti biologici, del loro utilizzo e di tutto quello che è benessere. Credo che la parola "ecologia" sia sinonimo della parola "futuro".