Se l’Accappatoio è diventato duro o ha cattivo odore non hai mai provato questi Trucchetti ammorbidenti

30
ammorbidire-accappatoi

Avere degli accappatoi morbidi è una delle prerogative fondamentali del nostro bucato, in quanto uscire dalla doccia e indossare asciugamani o accappatoi duri, è una sensazione molto scomoda e poco gradita!

Quali possono essere, dunque, i modi migliori per renderli soffici ed essere avvolti dalla morbidezza dopo la doccia?

Bene, oggi vi dirò come lavare gli accappatoi per averli sempre morbidissimi!

Non caricare troppo la lavatrice

La regola numero uno è senza dubbio non caricare troppo la lavatrice!

Infatti, un cestello troppo carico non farà penetrare per bene l’acqua e il detergente all’interno delle fibre degli accappatoi. Se le fibre non si dilatano, va da sé che non avrete l’effetto sperato.

Dunque, la soluzione migliore non solo è quella di essere cauti con la quantità di panni che inserite in lavatrice, ma anche dedicare un ciclo di lavaggio solo agli accappatoi, di modo che lavate capi dalla stessa qualità di tessuto!

Occhio al detersivo

Tra le cose a cui stare attenti, occhio al detersivo! Spesso crediamo di ottenere i migliori risultati impiegando una grande quantità di detersivo, ma non è affatto così!

Mettere troppo detersivo in lavatrice farà indurire il tessuto e di conseguenza non otterrete accappatoi morbidi.

Stesso discorso vale per l’ammorbidente, non esagerate versandone più del dovuto, altrimenti il risultato sarà apposto e non avrete capi soffici.

Naturalmente, anche il contrario, ossia usare troppo poco detersivo va bene. Insomma, leggete le indicazioni di lavaggio, impostate il programma giusto e prediligete le giuste quantità!

Ah dimenicavo... se ti piacciono questi rimedi puoi riceverli ogni giorno direttamente su WHATSAPP! Ecco come fare.. ti aspetto!

Usare l’aceto

Quando si tratta di bucato, non possiamo sottrarci dal consigliare di usare l’aceto!

Sono incredibili le molteplici azioni di questo detergente naturale, ottimo per sgrassare, per pulire, ma anche per ammorbidire i panni!

Ormai sempre più persone lo scelgono al posto degli ammorbidenti chimici. Se volete provare questo rimedio, vi basterà inserire una tazzina da caffè nella vaschetta dell’ammorbidente ad ogni lavaggio.

Nel caso in cui vogliate anche profumare il bucato, aggiungete 4 gocce di olio essenziale a vostro piacimento!

Asciugatura

In ultimo, l’asciugatura gioca un ruolo fondamentale per avere sempre accappatoi morbidissimi!

Vi consiglio, per quanto potete, di stenderli all’aria aperta e lasciarli asciugare sotto il sole, evitando la luce diretta dei raggi solari.

Un’altra cosa molto importante è non posarli mai umidi nei mobili, altrimenti non solo gli accappatoi saranno duri, ma avranno anche cattivi odori.

Se avete l’asciugatrice, prediligete il programma antipiega a temperature alte.

Regolare la centrifuga

Regolare la centrifuga per bene, vi farà evitare accappatoi molto duri.

Saprete bene che impostare molti giri di centrifuga vi fa asciugare prima i capi, soprattutto quando si tratta di tessuti molto doppi quali asciugamani e quant’altro.

Tuttavia è anche vero che quando vengono strizzati troppo, le fibre dei tessuti si restringono e gli accappatoi possono ritirarsi e raggrinzirsi.

Dunque, leggete bene le etichette di lavaggio e vedete qual è la quantità giusta di giri da impostare.

Avvertenze

Vi ricordo che è fondamentale leggere prima le etichette di lavaggio, in base anche ai diversi tipi di stoffa.