Come pulire la borsa frigo e togliere tutti i cattivi odori!

321
come-pulire-borsa-frigo

L’estate è sinonimo di gite fuori porta e giornate in spiaggia, montagna o in campeggio. Insomma, durante questa stagione, capita spesso di mangiare fuori e portare con sé il pranzo a sacco che conserviamo nella borsa frigo.

Grazie a questa borsa, infatti, possiamo mantenere le bibite e il nostro pranzo fresco per tutta la giornata. L’unica pecca, però, è che, stando a contatto con il cibo, tende a sporcarsi facilmente e bisogna, quindi, pulirla per eliminare i cattivi odori e le macchie di unto.

A tal proposito, oggi vedremo insieme alcuni trucchetti casalinghi per pulire a fondo la borsa frigo dopo averla utilizzata.

Bicarbonato di sodio

Il primo rimedio che vogliamo proporvi consiste nell’utilizzare il bicarbonato di sodio, un ingrediente noto per le sue proprietà pulenti, sgrassanti e per la sua leggera azione abrasiva.

In particolare, questo trucchetto è adatto per pulire la borsa frigo sfoderabile. Preparate una soluzione con acqua fredda e un po’ di bicarbonato di sodio, dopodiché utilizzate una spugnetta morbida e immergetela all’interno della miscela così ottenuta.

A questo punto, passatela sia internamente che esternamente e sulle eventuali guarnizioni e strofinate delicatamente laddove sono presenti delle macchie.

Infine, fatela asciugare all’esterno in maniera naturale o servitevi di un panno per asciugarla manualmente.

Sapone di Marsiglia

Oltre al bicarbonato, un altro trucchetto molto efficace prevede l’utilizzo del sapone di Marsiglia, le cui proprietà pulenti e sgrassanti sono molto delicate, perciò può essere utilizzato senza il rischio di danneggiare superfici e tessuti.

Utilizzate, quindi, direttamente il sapone di Marsiglia e strofinatelo sulla borsa, con particolare attenzione sui punti in cui sono concentrati i cattivi odori e le macchie. Dopodiché, immergetela in acqua tiepida per qualche ora.

Infine, risciacquate per rimuovere ogni traccia di sapone e lasciate asciugare all’aria aperta: addio cattivi odori e macchie!

Aceto

Dopo il sapone di Marsiglia e il bicarbonato, non poteva mancare il tanto amato aceto, un ingrediente versatile nella pulizia domestica, grazie alle sue proprietà sgrassanti. Per un effetto più efficace, potete combinarlo con il sapone di Marsiglia.

Aggiungete, quindi, qualche cucchiaio di aceto in una piccola bacinella contenente acqua calda, dopodiché aggiungete qualche scaglia di sapone di Marsiglia.

Poi, immergete una spugna all’interno della miscela e strofinatela sulla fodera della borsa. Questo trucchetto è valido soprattutto per le borse frigo non sfoderabili.

In alternativa, e per fare più velocemente, potete anche direttamente riempire la borsa con acqua e aceto e lasciarla in ammollo per circa mezz’ora. A questo punto, svuotatela, risciacquatela e il gioco è fatto!

Succo di limone e Tea tree oil

Infine, un’ultima alternativa molto valida potrebbe essere quella di utilizzare del succo di limone, combinato con il bicarbonato e l’olio essenziale di Tea tree.

Il limone e il bicarbonato, infatti, sono in grado di rimuovere ogni macchia, di disinfettare e assorbire i cattivi odori, mentre l’olio essenziale di Tea tree è noto per essere antibatterico e antisettico.

Aggiungete, quindi, 4 cucchiai di bicarbonato, il succo di un limone e 4 gocce di olio essenziale di Tea tree in circa 800 ml di acqua tiepida. Travasate, poi, la miscela così ottenuta in un flacone spray e vaporizzatela su tutta la superficie.

Utilizzate una spugna che comunemente usate per lavare i piatti e strofinate energicamente sulla borsa frigo.

Infine, risciacquate, asciugate con un panno o naturalmente all’esterno e noterete che la vostra borsa sarà tornata come fosse nuova!

Attenzione

Vi ricordiamo di leggere bene l’etichetta presente nella borsa frigo prima di procedere con i rimedi indicati.

Trucchetti per l’estate!

Se volete conoscere altri trucchetti da provare in estate, ecco a voi altri post interessanti:

Nata a Napoli, sono laureata in Lingue e comunicazione interculturale. Appassionata di lettura, di musica, di serie tv e di tutto ciò che riguarda la bellezza, la cosmesi naturale, e il benessere green.