Sapevi che bastano questi ingredienti se hai la Piastra del Ferro da stiro bruciata?

677
piastra-ferro-incrostata-ferro-rimedi

Per tutte le volte che stiriamo, diventa poi naturale con il tempo accumulare lo sporco e il calcare sia nella caldaia che nella piastra del ferro da stiro.

Pulire quest’ultima può diventare davvero ostinata da pulire dato che si tratta di un elemento su cui lo sporco non viene via facilmente.

Spesso si provano tanti diversi detersivi al fine di renderla come nuova, ma perché non ottenere un ottimo risultato usando dei rimedi naturali?

Ebbene, oggi vedremo insieme che bastano questi pochi ingredienti se avete la piastra del ferro da stiro molto incrostata!

Limone

Saprete bene che il limone è molto efficace quando bisogna mandar via anche le incrostazioni più difficili!

Viene usato anche per l’acciaio che diventa subito lucido a contatto con questo prodotto, non a caso è super diffuso in cucina per il piano cottura e il lavello!

Nel caso della piastra, non dovrete far altro che lasciarla leggermente calda, poi tagliate un limone a metà, passatelo sulla piastra e strofinate con una spugna abrasiva.

Quando lo sporco sarà andato via, risciacquate facendo attenzione a non scottarvi e asciugate.

Bicarbonato di sodio

Un altro metodo molto efficace è invece il bicarbonato di sodio!

Questo prodotto possiede una forte azione abrasiva e pulente, per cui è l’ideale in caso di una piastra molto incrostata.

Per usarlo dovrete mescolare 1 cucchiaio e mezzo di bicarbonato con acqua a filo e mettere il composto sulla spugnetta, poi strofinate energicamente e risciacquate.

Vedrete che dopo la piastra sarà come nuova!

Sale

Analogamente al bicarbonato di sodio, anche il sale ha sia un’azione abrasiva, sia un’azione sgrassante che rende lucide le superfici sul quale viene usato.

Se si tratta dell’acciaio, inoltre, quest’ingrediente dà il meglio di sé e il risultato potrebbe sorprendervi!

Dunque create un composto omogeneo mescolando 2 cucchiai di sale fino con acqua calda a filo finché non avrete ottenuto un composto omogeneo dalla consistenza di un gel.

Successivamente spargete il composto sulla spugna e strofinate per mandare via le incrostazioni, risciacquate e asciugate.

A questo punto godetevi una piastra super pulita!

Aceto bianco

Passiamo adesso all’aceto bianco, prodotto che non può mancare nella lista di rimedi naturali che aiutano a pulire oggetti molto incrostati.

Tutto quello che dovete fare è riempire un vaporizzatore spray con 3 parti d’aceto e 1 parte d’acqua molto calda, successivamente vaporizzate abbondantemente sulla piastra.

Lasciate poi agire per un po’ di tempo con la piastra leggermente calda e passate una spugna per strofinate, poi risciacquate e asciugate.

A questo punto non vi resta che vedere tutta la lucentezza della piastra!

Trucchetto della candela

In ultimo vediamo il trucchetto della candela!

Vi potrebbe sorprendere come un oggetto così inusuale possa essere d’aiuto in un caso del genere, ma vi assicuro che otterrete un fantastico risultato!

Per prima cosa dovrete accendere la piastra del ferro finché non diventa molto calda, poi predisponete un panno sotto al ferro.

A questo punto, spargete sopra la candela e subito dopo passate il ferro sul panno, vedrete che la cera sciolta avrà tolto tutto lo sporco.

Successivamente passate un panno inumidito con aceto e asciugate facendo sempre estrema attenzione a non scottarvi.

Avvertenze

Vi ricordo che è importantissimo usare tutte le precauzioni possibili al fine di non scottarvi.

Inoltre provate i rimedi descritti prima in angolini nascosti così da non macchiare o danneggiare la piastra.