Pulisci così le tue TAPPARELLE e la polvere attaccata andrà via subito!

403
tapparelle-polvere-attaccata

Avere le tapparelle pulite, si sa, sembra essere davvero un’utopia. Il fatto, infatti, che siano esposte all’esterno, fa sì che si sporchino facilmente.

Basta una folata di vento o un po’ di pioggia per ritrovarcele piene di polvere di nuovo. E che faticaccia, poi, lavarle per averle di nuovo pulite!

Ma se vi dicessimo che esistono dei rimedi casalinghi naturali in grado di rendere le vostre tapparelle pulite in maniera facile e veloce? Vediamoli insieme!

Prima di iniziare

Prima di vedere i rimedi naturali da utilizzare per la pulizia delle vostre tapparelle, è importante sapere che possono essere fatte di vari materiali, quali il legno, l’alluminio, la plastica e il PVC, perciò necessitano di una pulizia accurata in base al materiale.

Inoltre, è importante spolverarle con una spazzola dalle setole morbide o con un panno cattura polvere prima di lavarle, così da evitare di indurire la polvere a contatto con l’acqua e rendere più difficile la rimozione.

In legno

La prima tipologia di tapparelle di cui ci occuperemo è in legno, un materiale molto bello da vedere ma anche molto delicato.

Per pulire le tapparelle di legno, vi consigliamo di utilizzare il sapone di Marsiglia, un ingrediente che vanta proprietà sgrassanti molto delicate.

Sciogliete, quindi, un paio di cucchiai di sapone in una bacinella contenente acqua. Immergete, poi, un panno in microfibra e strizzatelo per bene. Dopodiché, passatelo sulla tapparella e asciugate con un panno in microfibra asciutto e pulito.

Vi consigliamo di asciugare sempre bene le tapparelle così da evitare che l’umidità possa danneggiare la superficie.

N.B Provate la soluzione prima in una zona nascosta per assicurarvi che la tapparella tolleri il rimedio.

In alluminio

Se, invece, avete le tapparelle in alluminio, allora ecco a voi un rimedio della nonna molto efficace: una pasta con bicarbonato e limone, ingredienti dalle proprietà sgrassanti e sbiancanti.

In una ciotola, quindi, versate il bicarbonato e il succo di limone quanto basta fino ad ottenere una sorta di pasta.

Ovviamente, le quantità variano in base alla grandezza dell’area da pulire. A questo punto, quindi, applicate la pasta sulla vostra tapparella e lasciate agire per un po’. Infine, risciacquate con acqua.

E voilà: addio macchie di polvere e sporco!

In plastica

Le tapparelle in plastica sono quelle più gettonate perché meno delicate e più facili da pulire. Per la loro pulizia, infatti, vi basterà utilizzare un mix composto da acqua, sapone di Marsiglia e l’aceto.

Tutto ciò che dovrete fare è versare 2 bicchieri di aceto in una bacinella contenente acqua e due cucchiai di sapone di Marsiglia e immergere, poi, una spugna da passare sulle tapparelle. Ripetete l’operazione più volte fino ad eliminare tutto lo sporco!

Questo metodo è particolarmente indicato per le tapparelle di colore bianco, perché l’aceto aiuta a rimuovere eventuali macchie o ingiallimenti.

In PVC

Infine, vediamo insieme come pulire le tapparelle in PVC. Sebbene il metodo migliore sembra essere il vapore, potete utilizzare una miscela composta da acqua e sapone di Marsiglia e voilà: le vostre tapparelle saranno sgrassate!

Riempite, quindi, una bacinella con acqua e versate al suo interno un cucchiaio di sapone di Marsiglia. Immergete un panno nella miscela così ottenuta, dopodiché passatelo sulle tapparelle e noterete che torneranno pulite in un batter d’occhio!

Attenzione! Cercate di asciugare sempre le vostre tapparelle con un panno asciutto così da assorbire l’umidità.

Avvertenze

Prestate sempre molta attenzione quando pulite le tapparelle, senza sporgervi e restando in completa sicurezza.

Se si tratta di tapparelle motorizzate, abbiate l’attenzione di staccare la corrente per pulirle in modo sereno e sicuro.

Altri trucchetti di pulizia

Ecco altri trucchetti di pulizia che vi saranno utili in casa!

Nata a Napoli, sono laureata in Lingue e comunicazione interculturale. Appassionata di lettura, di musica, di serie tv e di tutto ciò che riguarda la bellezza, la cosmesi naturale, e il benessere green.