Come togliere le macchie di Sudore che restano sulle magliette anche dopo la lavatrice

655
macchie-sudore-sotto-ascelle

Nelle giornate più frenetiche la fatica si vede sotto tanti punti di vista diversi!

Non solo la stanchezza, ma anche alcuni segni visibili sui vestiti, come le chiazze di sudore sotto le ascelle, macchiano il tessuto che deve andare inevitabilmente in lavatrice. E a volte nemmeno dopo il lavaggio queste macchie vanno via!

Per toglierle in poco tempo bisogna pretrattare la macchia e oggi insieme vedremo come farlo usando solo rimedi naturali!

Aceto

Iniziamo dall’aceto, quello che è uno degli ingredienti più amati in lavatrice e la sua applicazione sulle macchie di sudore sarà molto efficace!

Per usarlo non dovrete far altro che mettere un po’ d’aceto in un vaporizzatore e spruzzare sulla macchia interessata, poi passate un panno in microfibra e risciacquate.

A fine lavaggio in lavatrice vedrete che la macchia sarà andata via del tutto!

Pasta di bicarbonato

Un’altra soluzione a cui potete sicuramente ricorrere contro le macchie di sudore è la pasta di bicarbonato!

Si tratta di un trucchetto che togliere anche altri tipi di sporco ostinato come olio, vino e così via, per cui è importante capire cime usarlo al meglio.

Mescolate 1 cucchiaio di bicarbonato con qualche goccia d’acqua finché non ottenere la consistenza di un gel, dopodiché dovrete spalmare sul tessuto e lasciare seccare per un po’.

Mettete in lavatrice ed ecco fatto!

Ah dimenticavo! Se ti piacciono questi Consigli Naturali posso inviarteli ogni giorno direttamente su Messenger! Iscriviti al mio Canale! Ti aspetto!

Sapone di Marsiglia

Sebbene ad oggi si usi spesso per le faccende di casa, il sapone di Marsiglia vede l’origine della sua applicazione per lavare e sbiancare i panni!

Contro le macchie di sudore è particolarmente efficace ed inoltre lascerà anche un profumo fantastico che resterà per tanto tempo!

Tutto quello che bisogna fare è inumidire la zona dove è presente la macchia di sudore e dopo strofinare sopra il panetto di sapone.

In seguito mettete in lavatrice e poi godetevi il risultato!

Limone

Un altro trucchetto che garantisce un buon risultato contro il sudore e che, come il sapone di Marsiglia, conferisce ai panni un buon odore è anche il limone!

Potrete usarlo come una vera e propria spugna naturale! Non dovrete far altro che tagliare un limone a metà, strofinarlo sulla macchia e mettere in lavatrice.

Dopo il lavaggio non solo il sudore sarà andato via, ma il colore delle maglie si sarà anche ravvivato!

Sale fino

Potrebbe sembrare strano vedere il sale fino tra i rimedi per mandare via le macchie di sudore, e invece è una delle soluzione più amate!

Il sale, infatti, ha la fantastica capacità di catturare l’umidità in modo naturale sia in casa che quando parliamo di tessuti.

Per cui dovrete spargere del sale sulla macchia di sudore, coprirla con del limone in modo che il sale resti attaccato e poi strofinare delicatamente.

Mettete tutto in lavatrice e le macchie non saranno più un problema!

Sapone giallo

Ultimo metodo che vedremo per dire addio alle macchie di sudore dalle ascelle è il sapone giallo!

Amato e usato da sempre in lavatrice, questo prodotto a base di olio di cocco è quello che serve per avere un risultato garantito.

Dovrete semplicemente prendere una pallina di sapone, spalmarla su una spugnetta e strofinare sulla macchia di sudore precedentemente inumidita.

Avvertenze

È importante leggere le etichette di lavaggio dei vestiti prima per assicurarsi delle modalità di lavaggio.