Come togliere tutto il Calcare da tutto il Bagno con questo Rimedio infallibile

541
calcare-bagno

Chi è che ogni giorno non è alle prese con il calcare ostinato nel bagno?

Credo che questo problema, ahimè, è comune un po’ a tutti poiché il continuo passaggio d’acqua provoca depositi d’acqua sui rubinetti, sul miscelatore, nella doccia e così via.

Quali sono i migliori metodi naturali per dire addio allo sporco che viene provocato dal calcare e avere tutti i pezzi come fosse nuovi?

Oggi ci occuperemo proprio di questo e vedremo insieme come togliere tutto il calcare dal bagno in poco tempo e con soli rimedi ecologici!

Acido citrico

Se dovessimo scegliere un solo ingrediente che faccia risplendere tutto il bagno come fosse nuovo, quello è l’acido citrico!

La sua azione pulente è davvero notevole anche contro lo sporco più ostinato e ne basterà davvero poco per ottenere un grande risultato!

Tutto quello che dovrete fare è sciogliere 150 grammi di prodotto in 1 litro d’acqua fino a far diventare tutto un’unica soluzione.

Successivamente, per rendere tutto più pratico, versate il composto in un flacone spray e vaporizzate sulle zone interessate.

Lasciate agire per circa 5 minuti, dopodiché con una spugna non abrasiva strofinate e risciacquate.

N.B. Vi ricordo che l’acido citrico non può andare su superfici in marmo o legno.

Ah dimenicavo... se ti piacciono questi rimedi puoi riceverli ogni giorno direttamente su WHATSAPP! Ecco come fare.. ti aspetto!

Sapone di Marsiglia

Il sapone di Marsiglia è un altro ingrediente di cui vi potete sicuramente servire in caso di calcare nel bagno!

Inoltre, essendo delicato e profumato, conferirà un odore inebriante al bagno senza il rischio di macchiarlo o danneggiarlo!

Se avete il panetto, vi consiglio di tagliare delle scaglie e farle aderire per bene sulla spugna in modo tale da strofinare per bene sul calcare.

In alternativa potete sciogliere a bagnomaria 2 cucchiai di prodotto in 1 litro d’acqua e spruzzare il tutto sulle zone piene di calcare.

Dopodiché procedete sempre con una spugna non abrasiva ed ecco fatto!

Trucchetto naturale

Nel caso in cui vogliate preparare un trucchetto naturale che possa aiutarvi ogni giorno per contrastare il calcare, non dovrete far altro che seguire questi consigli!

Prendete 1 limone e filtratene per bene il succo, in seguito unitelo a 300 ml d’aceto bianco d’alcol e 100 ml d’acqua.

A questo punto mescolate affinché diventino una sola soluzione e mettete in un vaporizzatore.

Ecco fatto! Avrete ottenuto il vostro fantastico rimedio da usare ogni giorno contro il calcare ostinato.

Attenzione! Trattandosi di elementi a base acida, vi ricordo che questo composto non può andare su marmo e pietra.

Mix pulente

In ultimo non posso fare a meno di consigliarvi un mix pulente con elementi più delicati rispetto a quello suddetti e che potrete usare anche su superfici più delicate come il marmo!

Ingredienti

  • 2 cucchiai di bicarbonato di sodio
  • 2 cucchiai di sapone di Marsiglia
  • 1 litro d’acqua (meglio se demineralizzata)

Bene, il primo suggerimento che vi do, se non avete il sapone di Marsiglia liquido, è di sciogliere le scaglie di sapone a bagnomaria.

In seguito diluite il sapone nell’acqua e aggiungete il bicarbonato poco alla volta altrimenti rischiate di fare molta schiuma.

A questo punto dovrete soltanto mettere il composto nel flacone per voi più comodo ed usarlo come detergente naturale contro il calcare.

Potete anche servirvene per lavare a terra, ne basterà 1 misurino!

Avvertenze

Consigliamo di provare i rimedi descritti prima in angoli non visibili del bagno al fine di non danneggiarlo o macchiarlo.