5 Trucchi infallibili col Bicarbonato per potenziare l’efficacia dei tuoi detersivi

142
pulire-con-bicarbonato

Oggi parliamo di uno dei protagonisti indiscussi di tutti i metodi naturali: il bicarbonato di sodio!

Sia che siate amanti dei rimedi naturali, sia che non li preferiate, il bicarbonato è un ingrediente che sicuramente è presente in tutte le case!

Questo perché oltre ad usarlo come metodo alternativo ai tradizionali detersivi, c’è chi lo utilizza anche per uso alimentare in alcuni casi.

Ebbene, anche se non lo utilizzate come ingrediente principale, potete anche metterlo insieme ai vostri detersivi per rafforzarne l’efficacia, vediamo in che modo!

In lavatrice

Uno degli antichi metodi della Nonna per avere un bucato sempre impeccabile era utilizzare il bicarbonato di sodio nel lavaggio a mano!

Infatti, se avete delle lenzuola, dei capi o qualsiasi altro tessuto ingiallito, potete servirvi di quest’ingrediente aggiungendone mezzo bicchiere quando mettete in ammollo o per pretrattare le macchie.

In lavatrice, invece, quando lavate i bianchi, potete inserire mezzo misurino direttamente nel cestello della lavatrice e vedrete che ottimo risultato!

Inoltre, per mantenere sempre pulito l’elettrodomestico, il bicarbonato è una delle migliori soluzioni per effettuare un lavaggio a vuoto.

Per il calcare

Il calcare è una di quelle cose che in casa non manca mai, si fa sempre vedere dappertutto e quotidianamente.

Per contrastarlo e per rimuoverlo, potete spargere un po’ di bicarbonato sulla zona interessata (che di solito è l’acciaio o diverse parti del bagno) e lasciarlo in posa per un po’ di tempo.

Ah dimenicavo... se ti piacciono questi rimedi puoi riceverli ogni giorno direttamente su WHATSAPP! Ecco come fare.. ti aspetto!

Quando poi andrete a lavare con il vostro abituale metodo, la superficie su cui l’avete messo sarà più pulita e più lucida che mai!

In bagno

Il bagno si sporca con una facilità e con una velocità impressionanti, tant’è che è necessario pulirlo non solo una volta al giorno, ma in alcuni casi anche più volte nell’arco di una giornata intera.

Quando si accumulano macchie gialle nel WC, quando si forma il calcare sui rubinetti, sul soffione e sul miscelatore della doccia, spesso non sappiamo qual è la soluzione migliore per liberarcene.

Ebbene sappiate che anche in questo caso, aggiungendo un po’ di bicarbonato al detersivo che abitualmente utilizzate, noterete subito la differenza.

Ad esempio, per pulire il WC all’interno, lasciate spargete il bicarbonato e lasciatelo per almeno un’ora, dopo strofinate con lo scopino e tutto sarà più lucido e bianco!

Per l’acciaio

Come abbiamo detto precedentemente l’acciaio è una delle superfici in casa su cui il calcare e in generale ogni tipo di macchia tende a vedersi particolarmente.

Questo perché è un materiale molto lucido e in un niente si opacizza e perde la sua tradizionale bellezza che lo contraddistingue.

Dunque, quando pulite l’acciaio, potete spargere un po’ di bicarbonato sopra, oppure metterlo sulla spugna insieme agli altri detergenti che adoperate.

Vedrete che tutto sarà splendente!

Con sapone di Marsiglia

C’è chi in casa non può mai rinunciare ad usare il sapone di Marsiglia, che sia per i pavimenti in marmo, per sbiancare delle superfici ingiallite o per i tessuti, questo prodotto è molto gettonato in fatto di rimedi naturali!

Sappiate che se lo utilizzate insieme al bicarbonato, avrete ottenuto un duo perfetto per avere la casa pulita!

Tutto quello che bisogna fare è unire 1 cucchiaio di bicarbonato ad 1 cucchiaio di sapone, mescolate per bene aggiungendo anche un po’ d’acqua se necessario per amalgamare meglio.

Una volta ottenuto un composto spumoso, non vi resta che usarlo e vedrete che risultato!

Avvertenze

Sebbene stiamo parlando di un rimedio naturale, leggete bene le indicazioni di lavaggio dei tessuti e di provare prima su un angolino nascosto nel caso delle superfici.