Consigli utili per correre in inverno

484
consigli-per-correre-in-inverno

Con il freddo che incombe, c’è sempre meno voglia di praticare attività fisica. Soprattutto se abbiamo trascorso l’estate con lunghe camminate o una bella corsa.

Ma cercare di continuare a fare attività fisica anche in inverno è molto importante. Alcune ricerche del Us Army ha constatato che la temperatura ideale per la corsa è di 5 gradi. Un po’ bassa, vero? Ma ottima per tenersi in forma!

Bando alle ciance, anche con il freddo si va a correre! Vi elenchiamo oggi alcuni consigli utili per correre senza però ammalarsi.

Mantenersi in forma anche in inverno

C’è chi preferisce la palestra o il tapis roulant alle passeggiate all’aria aperta quando le temperature sono più basse. Se preferite, potete alternare qualche giorno in palestra e una volta alla settimana scegliere di andare a correre.

I benefici per il corpo sono molteplici. Oltre a bruciare calorie (che soprattutto durante le feste natalizie è fondamentale), andare a correre o anche camminare per una trentina di minuti può contribuire anche contrastare la blues invernale, ovvero quella malinconia che coglie in genere in inverno (o anche la holiday blues, tipica delle vacanze invernali).

Scegliere un abbigliamento adeguato

È ovvio che non possiamo vestirci con lo stesso abbigliamento che utilizziamo in estate. Ci vuole il giusto equipaggiamento, non bisogna vestirsi né troppo né troppo poco. Diremmo, molto comunemente, “a cipolla”.

Meglio evitare il cotone, che assorbe il sudore e si può soffrire il freddo. Prediligere invece abbigliamento tecnico, fatto di tessuto termico e traspirante, restiamo caldi e asciutti.

I collant specifici per la corsa sono un ottimo aiuto sia per l’uomo che per la donna. Non sono tengono più caldi, ma esistono dei modelli che favoriscono la circolazione sanguigna e proteggono i muscoli dall’affaticamento.

Inoltre non bisogna trascurare altre zone del corpo, come testa, collo, mani e piedi. Quindi via libera ai berretti, scalda-collo, sciarpe e guanti. Se sentiamo molto freddo, possiamo aggiungere una maglia di pile che tiene ben caldi.

Importante. Dopo l’attività meglio cambiarsi subito per non raffreddarsi e rischiare di ammalarsi!

Non dimenticare di riscaldarsi

È importantissimo non dimenticare il riscaldamento, soprattutto in inverno. I muscoli se sono “freddi”, possono incorrere a stiramenti o traumi.

Quindi è fondamentale, prima di iniziare la propria attività di corsa, fare un po’ di stretching e camminare a un ritmo più lento, onde evitare il rischio di infortuni.

L’attività deve incrementarsi gradualmente e anche la respirazione adeguata non deve mancare, inspirando dal naso ed espirando con la bocca.

Non bisogna dimenticare anche lo stretching post allenamento, per allungare tutti i muscoli.

Ascoltare sempre il proprio corpo

Anche se correre anche in inverno fa bene, non bisogna strafare ed è importante ascoltare il proprio corpo. È opportuno fermarsi se si avverte un forte mal di testa o se si fatica a respirare.

Come abbiamo già menzionato, correre fa bene anche alla mente e non solo al corpo. Correre per 30/45 minuti non occupa troppo tempo ma giova moltissimo alla salute, aiuta a scaricare lo stress ed eliminare i pensieri che spesso non ci fanno vivere al meglio.

Avvertenze

Date le basse temperature, ci sono delle categorie a rischio che devono fare attenzione.

Per chi è cardiopatico, l’attività al freddo può porre il cuore sotto uno stress maggiore e può affaticarlo. Quindi è meglio consultare prima il proprio medico, anche in stato di gravidanza o allattamento.

Attenzione anche ai rischi di cadute. Quando fa molto freddo, il suolo può essere più scivoloso e aumenta il rischio di cadute. Infine, anche il vento non scherza: se siamo molto sudati e c’è molto veto, c’è più rischio di ammalarsi.

Giuliana Mele
Laureata in Lingue, Lettere e Culture comparate presso l’Università degli studi di Napoli “L’Orientale”. Con la danza nel cuore e nell’anima, resto affascinata da ogni forma d’arte. Divoratrice di libri e musica e da sempre appassionata di benessere, cosmetica bio e rimedi naturali.