Dieta post vacanze

14
dieta post vacanza

Estate significa vacanze, mare, divertimento ed eccessi alimentari! La parola d’ordine durante le ferie è NON AVERE REGOLE! Tutto è concesso, soprattutto a tavola. Via libera ad aperitivi e stuzzichini, merendine, cornetti, pasta fredda a volontà, condimenti insieme ad amici e parenti. Durante le vacanze abbiamo anche la cattiva abitudine di saltare i pasti principali e sopperirli con un’alimentazione scorretta e poco salutare. Come rimettersi in riga? Come riprendere il normale ritmo di vita al rientro? Come depurarsi e riequilibrare il nostro corpo dallo stress delle vacanze? Ecco alcune regole e consigli utili per ritornare presto in forma e depurarsi dagli eccessi alimentari.

Cibi e abitudini da evitare

Le vacanze in genere sconvolgono le nostre normali abitudini, soprattutto alimentari. Si stravolgono i normali orari dei pasti (spesso la colazione coincide con l’orario del pranzo), Il sonno si perde per vivere le belle serate estive in compagnia di amici, in disco o in spiaggia. Si esagera anche con l’alcol e tutto ciò porta ad avere quel fastidioso gonfiore addominale che procura un malessere generale tanto da stravolgere il normale equilibrio intestinale. Di seguito alcune cose da EVITARE al rientro dalle ferie:

  • il consumo di caffè
  • alcol e bevande gassate (vedi bevande da evitare)
  • dormire almeno 7/8 ore a notte
  • per qualche giorno pasta e pane
  • il consumo di sigarette
  • condimento a tavola
  • stress da rientro

Seguire queste semplici regole vi aiuterà a riprendere l’energia, disintossicarsi dagli eccessi, depurarsi dalle scorie e favorire il normale equilibrio della flora batterica. Evitando alcune “cattive abitudini” riuscirete anche a perdere qualche chilo di troppo preso durante le vacanze.

Colazione post vacanze

L’alimentazione è il punto cruciale della depurazione post-ferie, a partire dalla prima colazione, il pasto che non bisogna mai saltare per il giusto apporto di calorie ed energia necessari nell’affrontare in modo giusto la giornata e il rientro a lavoro. (vedi colazione perfetta)

Cosa mangiare a colazione? La colazione post-vacanza (quella da seguire sempre, anche durante l’anno) deve comprendere:

  • latte scremato o parzialmente con pochissimo caffè (meglio se orzo)
  • fette biscottate con la marmellata (preferibile con poco zucchero)
  • yogurt

Evitate merendine confezionate, cornetti, succhi ricchi di conservanti che contribuiscono a gonfiore addominale e disturbi gastrici in un organismo già altamente stressato da una cattiva alimentazione durante le vacanze. (i 6 alimenti da evitare sempre).

Pranzo post vacanze

Per il pranzo, dopo aver evitato per qualche giorno pane e pasta, è consigliabile reinserirli nella dieta depurativa con le giuste quantità e poco condimento. Ecco un pasto tipo da consumare a pranzo:

frutta e verdura

Cena post vacanze

La cena ha la stessa importanza del pranzo, con l’unica differenza che deve essere più leggero per favorire la digestione e il sonno. Di sera evitate la pasta e i carboidrati (anche se facilitano il sonno) sono da evitare almeno per i primi giorni post-ferie (disintossicanti). Preferire sempre verdura, pesce, minestroni e d evitate le carni rosse (via libera solo alle bianche se non le avete già mangiate a pranzo.

Un pranzo tipo per depurarsi deve comprendere:

  • pesce o bistecca alla griglia
  • insalata di legumi freschi
  • verdura al vapore o lesse
  • frutta
  • poco olio e condimento

Consigli utili per favorire la depurazione post vacanza

Come facilitare la depurazione dagli eccessi delle vacanze? Oltre a seguire una dieta sana ed equilibrata ed evitare condimenti eccessivi, si consiglia di:

  • non saltare i due spuntini giornalieri (preferire sempre frutta fresca e yogurt
  • assumete fibre
  • assumere tanta acqua per facilitare la diuresi e la disintossicazione dalle tossine

acqua diuresi

  • masticare lentamente
  • dormire (soffri d’insonnia? Segui il metodo naturale 4-7-8)
  • evitate lo stress
  • fare attività fisica giornaliera (bastano anche 30 minuti di passeggiata al giorno)

Insieme all’acqua potete assumere anche tè e tisane depurative senza zucchero, da assumere la sera per favorire il sonno e il rilassamento. Prova anche lo zenzero ma solo se non si hanno intolleranze. Con questi semplici accorgimenti tornerete presto in forma, senza scorie in eccesso e pronte per affrontare il lungo inverno!