Unghie fragili e che si spezzano? Ecco 4 impacchi fai da te rinforzanti!

259
impacco-unghie-fragili

Le unghie sono spesso al centro dei discorsi tra donne e, talvolta, sono le protagoniste indiscusse dei nostri abbinamenti.

Noi, infatti, tendiamo a curarle spesso poiché sono la parte più esposta del nostro corpo insieme alle mani.

Si sa, avere unghie belle e curate migliorano la nostra immagine e sono un importante biglietto da visita per chi non ci conosce.

Ancora di più nel caso di noi italiane che tendiamo molto a gesticolare!

Ma non sempre riusciamo nell’intento di averle così sane. Spesso, infatti, le nostre unghie si presentano fragili e tendono a spezzarsi, soprattutto d’inverno a causa del freddo.

Quindi cosa fare per rendere le vostre unghie forti e sane per tutto l’inverno?

Oggi vi consigliamo degli impacchi fai da te per le vostre unghie fragili, che potete preparare da sole a casa.

Vediamoli insieme!

Cera d’api e burro di karité

Questo impacco risulta molto utile per aiutare a nutrire il vostro letto ungueale e le cuticole e rafforzare, così, le vostre unghie.

Per preparare l’impacco, avrete bisogno di:

  • 1 cucchiaio di cera d’api
  • 3 cucchiai di burro di karité
  • un cucchiaio di olio di cocco
  • 1 cucchiaio di burro di cacao
  • un cucchiaino di olio di vitamina E
  • 10 gocce di lavanda
  • 10 gocce di limone

Allora, iniziate ponendo la cera d’api, il burro di karité, l’olio di cocco e il burro di cacao in una ciotolina.

Riempite, poi, una pentola di acqua e fate sciogliere gli ingredienti a bagnomaria nella ciotolina. Vi raccomandiamo sempre di accertarvi che la ciotolina non tocchi il fondo della pentola.

Quando gli ingredienti saranno totalmente sciolti, toglieteli dal fuoco e lasciateli raffreddare per circa 5 minuti.

Aggiungete, poi, l’olio di vitamina E, che funge da conservante e previene l’irrancidimento della crema. Aggiungete, poi, anche gli oli essenziali e iniziate a mescolare per far amalgamare bene tutti gli ingredienti.

Una volta mescolato tutto, potete versare il liquido in un contenitore di vetro e lasciatelo solidificare.

Utilizzate questa crema 1 o 2 volte al giorno sulle vostre unghie. Lasciatela assorbire bene per un effetto più efficace.

Potete conservare la crema per circa un anno, ma se avvertite un cattivo odore, non esitate a buttarla via.

Bicarbonato e miele

Un altro impacco che potete utilizzare per rinforzare le vostre unghie fragili è quello di bicarbonato e miele.

Il bicarbonato è l’ingrediente base di questo impacco efficace per rinforzare le unghie. Preparare questo impacco è davvero molto semplice, in quanto avrete bisogno solo di:

  • 1 cucchiaio di bicarbonato
  • un cucchiaio di miele
  • 1 cucchiaio di olio di oliva

Ponete il bicarbonato, il miele e l’olio di oliva in una ciotolina e mescolate gli ingredienti. La consistenza di questo composto dovrà essere densa e granulosa, perciò regolatevi voi con gli ingredienti.

Una volta mescolato il tutto, siete pronte per fare degli impacchi alle vostre unghie. Spalmate il composto sulle vostre unghie e lasciatelo agire per circa 10 minuti.

Aloe vera, succo di limone e olio di ricino

Un altro impacco che potete creare per nutrire e rigenerare le vostre unghie è quello di aloe vera, succo di limone e olio di ricino.

L’aloe e l’olio di ricino, infatti, sono dei preziosi alleati per la bellezza di unghie e capelli. Tutto ciò di cui avete bisogno è:

  • 2 cucchiai di olio di ricino
  • 1 cucchiaio di gel di aloe vera
  • 2 cucchiaio di olio di oliva
  • 1 cucchiaio di succo di limone

Innanzitutto, versate tutti gli ingredienti in una ciotola e mescolateli. Dopodiché, immergete le vostre unghie nel composto per circa 10 minuti.

Risciacquate, poi, le mani e le vostre unghie vi sembreranno già più forti!

Avocado

L’ultimo impacco che vogliamo consigliarvi prevede l’utilizzo dell’avocado, un ingrediente noto per il suo potere nutriente.

Se, quindi, le vostre unghie, sono molto fragili, preparate questo impacco utilizzando:

  • la polpa di mezzo avocado
  • un cucchiaio di succo di limone
  • 1 cucchiaio di olio di oliva.

Schiacciate con una forchetta la polpa di un avocado, o frullatela. Versate, quindi, la polpa in una ciotola e aggiungete il succo di limone e l’olio di oliva.

Mescolate gli ingredienti tra loro e applicate il composto sulle vostre unghie. Lasciate agire, quindi, per circa 10 minuti e poi risciacquate con acqua tiepida.

Le unghie avranno un beneficio immediato!

Altri consigli

Per rinforzare le vostre unghie, non basta solo preparare impacchi, ma anche avere altri accorgimenti necessari.

Le unghie, infatti, devono essere nutrite non solo dall’esterno ma anche dall’interno, per cui è consigliabile bere tanta acqua.

Durante l’inverno, tendiamo ad idratarci di meno e questo può provocare anche la fragilità delle unghie. Quindi…bevete!

Inoltre, per prevenire la rottura delle unghie, è raccomandabile utilizzare sempre i guanti in caso di esposizioni ad agenti aggressivi, quali i prodotti chimici per la pulizia.

Proteggete le vostre mani con i guanti anche in caso di temperature basse esterne.

Infine, cercate di evitare il più possibile il solvente per le unghie e altre sostanze chimiche aggressive che potrebbero danneggiarle.

Avvertenze

Non utilizzate mai i prodotti consigliati in caso di ipersensibilità o allergia.

In caso di unghie eccessivamente fragili e dolenti, si consiglia di consultare un medico per valutare eventuali carenze nutrizionali.

Maschere di bellezza

Se volete provare altri rimedi di bellezza fai da te, vi consigliamo questi post interessanti:

Maddy Cimmino
Nata a Napoli, sono laureata in Lingue e comunicazione interculturale. Appassionata di lettura, di musica, di serie tv e di tutto ciò che riguarda la bellezza, la cosmesi naturale, e il benessere green.