Prova questo trucchetto per ammorbidire gli STROFINACCI DURI e che non asciugano bene!

350
strofinacci-duri

Spesso, appena comprati, gli strofinacci per la cucina tendono ad essere molto duri e per niente malleabili.

Certo bisognerebbe aspettare un po’ e usarli spesso per vederli ammorbidirsi pian piano. Il punto, però, è che quando sono così duri, sono anche poco funzionali, in quanto non sono molto utili per asciugare le stoviglie.

Perciò, oggi vedremo insieme come ammorbidire gli strofinacci duri in maniera facile e veloce utilizzando solo rimedi casalinghi e naturali.

Aceto

Il primo rimedio che vogliamo consigliarvi per ammorbidire i vostri strofinacci duri consiste nell’utilizzare il tanto amato aceto, il quale, oltre ad avere proprietà pulenti e sgrassanti molto efficaci, svolge anche una funzione ammorbidente!

Tutto ciò che dovrete fare, quindi, è aggiungere un bicchiere di aceto in un secchio contenente acqua fredda, immergere, poi, al suo interno gli strofinacci e lasciarli in ammollo per circa un’ora.

A questo punto, procedete con il comune lavaggio e il gioco è fatto!

Per un effetto più efficace, potete anche utilizzare l’aceto e il bicarbonato, che agiscono entrambi come ammorbidenti naturali.

Acido citrico

Invece dell’aceto, potete utilizzare anche l’acido citrico,  una valida alternativa più ecologica rispetto all’aceto pur avendo la sua stessa efficacia.

Anche l’acido citrico, infatti, ha proprietà ammorbidenti in grado di rendere più malleabili i vostri strofinacci.

Lasciate sciogliere, quindi, 150 grammi di acido citrico in una bacinella contenente un litro di acqua. A questo punto, immergete all’interno della bacinella gli strofinacci e lasciateli in ammollo per qualche ora.

Ah dimenicavo... se ti piacciono questi rimedi puoi riceverli ogni giorno direttamente su WHATSAPP! Ecco come fare.. ti aspetto!

Risciacquate, lasciateli asciugare e li sentirete subito più morbidi al tatto!

Bicarbonato

Il bicarbonato non è efficace solo se combinato con l’aceto, ma anche da solo, in quanto è un ingrediente naturale in grado di ammorbidire i tessuti.

Aggiungete, quindi, due cucchiai di bicarbonato in una bacinella contenente acqua fredda e immergete al suo interno gli strofinacci da lavare e da ammorbidire.

Lasciateli in ammollo per qualche ora o per tutta la notte, dopodiché risciacquateli.

Ovviamente, potete anche optare per un lavaggio in lavatrice: aggiungete un cucchiaio di bicarbonato direttamente nella vaschetta del detersivo e avviate il normale ciclo di lavaggio.

Sapone di Marsiglia

Quando si parla di rimedi casalinghi naturali come si può non citare il sapone di Marsiglia, un antico rimedio della nonna per ottenere un bucato profumato, morbido e pulito?

Versate, quindi, alcune scaglie di questo sapone in una bacinella contenente acqua e mettete, poi, in ammollo i vostri strofinacci per qualche ora. Infine, risciacquateli.

Camomilla

Infine, anche se può sembrarvi piuttosto strambo, ecco un altro ingrediente che fa per i vostri strofinacci ruvidi: la camomilla. Questo trattamento ammorbidente alla camomilla, infatti, sembra avere la capacità di “rilassare” le fibre dei nostri strofinacci.

Per provare questo rimedio tutto naturale, tutto ciò di cui avrete bisogno è:

  • 1 litro di acqua
  • 4 bustine di camomilla. Potete anche usarne due se sono pochi gli strofinacci da trattare.

Lasciate riscaldare il litro di acqua sul fuoco fino a farlo bollire. Una volta giunto ad ebollizione, spegnete la fiamma e mettete in infusione le 4 bustine di camomilla.

Quando il contenuto della pentola si sarà completamente raffreddato, versatelo in una bacinella contenente acqua e immergete al suo interno gli strofinacci.

Lasciateli in ammollo per circa 10 minuti, dopodiché strizzateli e stendeteli.

Avvertenze

I nostri rimedi sono delicati e non aggressivi; tuttavia, consultate sempre le etichette di lavaggio per essere certe, quindi, che i rimedi non comportino danni.

Altri consigli per la casa

Ecco altri consigli che vi saranno utili in casa:

Nata a Napoli, sono laureata in Lingue e comunicazione interculturale. Appassionata di lettura, di musica, di serie tv e di tutto ciò che riguarda la bellezza, la cosmesi naturale, e il benessere green.