Vai al contenuto

Scarico della Doccia che puzza? Prova questo Metodo infallibile

Maddy Cimmino
cattivi-odori-scarico-doccia-acido-citrico

Lo scarico della doccia è soggetto alla formazione di cattivi odori in quanto tende ad intasarsi a causa dell’accumulo di calcare, di capelli e di residui di detersivi e prodotti per la cura della pelle.

Come se non bastasse, poi, questo provoca la diffusione di cattivi odori in tutto il bagno!

Per questo, oggi vedremo insieme come profumare gli scarichi nella doccia e rimuovere tutto lo sporco all’interno!

Sapone di Marsiglia

Quando si parla di ingredienti in grado di profumare, non si può non menzionare il sapone di Marsiglia, il quale è noto proprio per il suo odore inebriante. Tutto ciò che dovrete fare, quindi, è versare 3 cucchiai di sapone di Marsiglia grattugiato in una ciotola e aggiungere, poi, 4 gocce di un olio essenziale a vostra scelta.

Dopodiché, riempite un secchio con acqua molto calda, versateci dentro il composto di sapone e oli essenziali e aspettate che si sciolga. A questo punto, avendo cura di non scottarvi, dovrete semplicemente versare l’acqua del secchio nello scarico della doccia e lasciare agire per tutta la notte senza aprire l’acqua: il giorno dopo sentirete un profumo di fresco in tutto il bagno!

Tappo di limone

Un altro ingrediente noto per il suo profumo inebriante in grado di eliminare tutti i cattivi odori in bagno è il limone, un agrume dalle molteplici proprietà! In questo caso, quindi, vedremo insieme il metodo del tappo di limone, facile e veloce da provare! Munitevi, quindi, di:

  • 1 limone (abbastanza grande)
  • 2 cucchiai di bicarbonato di sodio
  • 500 ml d’acqua
  • Olio essenziale di limone

Iniziate, quindi, con il mettere l’acqua in un pentolino e con il riscaldarla a fuoco lento finché non arriva ad ebollizione, a quel punto aspettate un po’ di tempo e sciogliete il bicarbonato di sodio nell’acqua fino ad ottenere una miscela.  

Dopodiché, tagliate una fettina di limone partendo dal centro in modo che sia più larga e versate il succo del resto del limone nella soluzione di acqua e bicarbonato. A questo punto, dovrete semplicemente poggiare la fetta di limone sul tappo dello scarico e versare poi sopra la soluzione di acqua, succo di limone e bicarbonato: un profumo di fresco si spargerà per tutto il bagno!

Agrumi

Oltre al metodo del tappo di limone, questo agrume, insieme all’arancia, può essere utilizzato anche in modo alternativo. Vediamo, quindi, come!

Riempite, quindi, un pentolino con acqua, aggiungete, poi, al suo interno delle fette di arancia e limone e portate ad ebollizione. A questo punto, filtrate il composto togliendo le fette e versate la soluzione nello scarico.  E che profumo! Vi ricordiamo che potete utilizzare gli agrumi anche per togliere i cattivi odori dalle scarpe o scarpiere!

Aceto bianco

Oltre a profumare gli scarichi della doccia, è importante soprattutto liberarli da tutto lo sporco che causa il cattivo odore. Per questo, vi suggeriamo di utilizzare l’aceto, il quale aiuterà a deodorare e a disincrostare i blocchi di calcare e di sporco.

Riempite, quindi, un secchio con acqua molto calda e versate al suo interno 1 tazza e mezza d’aceto all’interno e 6/7 gocce di olio essenziale dalla fragranza che maggiormente preferite in modo da ottenere una miscela profumata. A questo punto, versate la miscela negli scarichi della doccia e lasciate agire per ore: i cattivi odori scompariranno definitivamente!

N.B! C’è un lungo dibattito sull’utilizzo dell’aceto negli scarichi, in quanto sembra che il suo approccio non sia propriamente ecologico. Perciò, l’ideale sarebbe prediligere metodi alternativi, primo tra tutti l’acido citrico.

Acido citrico

Come l’aceto, anche l’acido citrico è in grado di deodorare e sciogliere lo sporco e i blocchi di calcare. Vi ricordiamo, infatti, che viene utilizzato anche in lavatrice per liberarla da tutto lo sporco nascosto.

Vi basterà versare, quindi, 1 cucchiaio di acido citrico nello scarico della doccia, fare agire tutta la notte e aprire l’acqua il giorno dopo per pulire: la puzza non sarà più un problema!

Bicarbonato di sodio

Dopo l’aceto, il limone e l’acido citrico, come poteva mancare all’appello il tanto noto bicarbonato di sodio? Questo ingrediente, infatti, vanta una forte proprietà pulente, disincrostante e anti-odore. Non a caso, è utilizzato per togliere la puzza dal frigorifero!

Versate, quindi, 1 cucchiaio e mezzo di bicarbonato nello scarico della doccia e fate agire per tutta la notte. L’indomani, versate un secchio di acqua calda nello scarico e il gioco è fatto!

Avvertenze

Vi raccomandiamo di fare attenzione a maneggiare l’acqua molto calda in modo da non scottarvi.

Maddy Cimmino
Nata a Napoli, sono laureata in Lingue e comunicazione interculturale. Appassionata di lettura, di musica, di serie tv e di tutto ciò che riguarda la bellezza, la cosmesi naturale, e il benessere green.
Condividi

COSA SCOPRIRAI