Come sistemare la casa prima di andare in vacanza?

288
come-sistemare-casa-vacanza

Finalmente le tanto desiderate vacanze sono arrivate e tutto ciò che dobbiamo fare è preparare la valigia e partire verso mete nuove per staccare un po’ la spina.

Prima di partire, però, è bene fare un piccolo sforzo e sistemare casa in modo tale da non dover lavorare troppo al rientro e da evitare gli sprechi.

Per questo, oggi vedremo insieme alcune cose da fare in casa prima di andare in vacanza.

Pulizie generali

Innanzitutto, il primo consiglio che vi diamo è quello di pulire la casa a fondo in modo tale da lasciarla pulita e profumata. È bene, quindi, ordinare e pulire tutte le stanze, con particolare attenzione alla cucina e al bagno.

Lavate, quindi, tutte le stoviglie e non lasciatele sporche nel lavello così da evitare che proliferino i batteri o i cattivi odori.

In bagno, invece, lavate tutte le ceramiche con una miscela composta da parti uguali di aceto e acqua, in modo da igienizzare a fondo le superfici e tappate, poi, gli scarichi così da scongiurare un’eventuale invasione di blatte.

Inoltre, controllate che non ci siano perdite di acqua dai rubinetti e che gli scarichi non siano otturati.

Ordinare le dispense

Un altro consiglio che vi diamo prima di partire è quello di ordinare tutte le dispense e controllare le provviste, in maniera tale da consumare tutti i cibi prossimi alla scadenza o quelli già aperti.

In questo modo, quindi, eviterete lo spreco ma anche la formazione di muffe e cattivi odori, soprattutto nel frigorifero. Lasciate, invece, gli alimenti che si conservano bene quali pasta e riso, ma avendo cura sempre di richiudere bene le confezioni per non attirare farfalline da dispensa o formiche.

Staccare gli elettrodomestici

Oltre ad ordinare le dispense, è importante soprattutto staccare le prese di corrente degli elettrodomestici.

In questo modo non solo noterete un bel risparmio dei costi in bolletta, ma eviterete anche si possano danneggiare a causa di guasti tecnici dovuti ai temporali estivi.

In particolare, dopo aver svuotato il frigorifero e il freezer e dopo averli puliti a fondo con una miscela composta da 1 cucchiaio di bicarbonato e 500 ml di acqua, vi consigliamo di staccare la loro presa e di lasciare leggermente gli sportelli aperti per evitare la formazione di cattivi odori.

Ovviamente, nel caso del freezer, fatelo anche sbrinare se è un freezer no frost. Per averli profumati, poi, vi consigliamo di riporre al loro interno una ciotolina contenente caffè o bicarbonato, i quali servono ad assorbire i cattivi odori, l’umidità e la muffa.

Non dimenticate la spazzatura!

Anche se può sembrare un consiglio piuttosto banale, vale la pena ricordarlo. Potrebbe capitare, infatti, di dimenticare la spazzatura in casa o di lasciarla perché ci sembra poca.

È bene, invece, buttarla via comunque non solo se si tratta di indifferenziata ma anche di vetro, carta e plastica.

Inoltre, lavate anche le pattumiere e lasciate sul fondo due cucchiai di bicarbonato dopo averle fatte asciugare bene così da non favorire la formazione di cattivi odori.

Portare le piante fuori

Se avete in casa delle piante da appartamento, vi consigliamo di portarle fuori, soprattutto quelle che hanno bisogno di molta luce. Dentro, infatti, potrebbero “morire” a causa della mancanza di luce dovuta alle finestre sempre chiuse.

Inoltre, potete chiedere a qualcuno di annaffiarle di tanto in tanto così da trovarle rigogliose anche al ritorno.

Ultimi controlli e via!

Siete pronte per partire, o quasi! C’è, infatti, un ultimo step da fare per lasciare la vostra casa e dedicarvi alle tanto meritate vacanze.

Fate un ultimo controllo e accertatevi sempre che l’impianto del gas sia chiuso. Questo passaggio è molto importante perché potrebbe provocare molti danni alla casa e alle persone. Inoltre, disattivate i rubinetti dell’acqua e chiudete tutte le finestre.

E voilà: buone vacanze!

Per una casa sempre al top!

Esistono tantissimi trucchetti casalinghi per la pulizia della casa:

Nata a Napoli, sono laureata in Lingue e comunicazione interculturale. Appassionata di lettura, di musica, di serie tv e di tutto ciò che riguarda la bellezza, la cosmesi naturale, e il benessere green.