Se risale la Puzza dallo scarico della Doccia non hai mai usato questi rimedi naturali

248
scarico-doccia-bottiglia

La doccia è una zona del bagno che tende facilmente ad accumulare cattivi odori.

Che sia umidità, acqua stagnante e soprattutto puzza proveniente dallo scarico, c’è sempre il rischio di dover tappare il naso quando si apre quella porta.

Se anche a voi è successo, non preoccupatevi, oggi vedremo insieme tutti i metodi che forse non avevate mai usato per far profumare lo scarico della doccia!

Addio cattivi odori

Il primo passaggio da fare è senz’altro liberarsi dei cattivi odori che fuoriescono dalla doccia.

A tal proposito vi indicherò gli ingredienti più efficaci che risolveranno il problemino nell’arco di una notte!

Sale grosso

Il primo rimedio naturale è il sale grosso!

Un ingrediente meraviglioso non solo in cucina, ma anche in casa perché valido aiuto in molte pulizie domestiche.

Dovrete mettere 2 cucchiai di sale grosso nello scarico della doccia e lasciare agire per tutta la notte.

L’indomani versate un secchio con acqua bollente e vedrete che gli odori saranno spariti!

Acido citrico e Metodo della Bottiglia

Una validissima alternativa al sale grosso è l’acido citrico, l’avete mai usato in casa?

Ah dimenicavo... se ti piacciono questi rimedi puoi riceverli ogni giorno direttamente su WHATSAPP! Ecco come fare.. ti aspetto!

Se no, è il momento di iniziare e posso consigliarvelo proprio per mandare via i cattivi odori dallo scarico della doccia.

Versate 1 cucchiaio di prodotto nello scarico e lasciate che agisca per una notte intera, l’indomani dovrete procedere versando sempre un secchio con acqua molto calda.

A questo punto gli odori saranno andati via!

O ancora: se non avete tempo di lasciar agire l’acido citrico puro, usate il metodo della bottiglia! Ecco come fare:

  1. prendete una bottiglia riciclata e versateci 1 litro di acqua demineralizzata;
  2. con un imbuto, inserite 150 gr di acido citrico all’interno della bottiglia;
  3. chiudetela e agitate fin quando non si scioglie del tutto;
  4. versate la soluzione nello scarico della doccia
  5. lasciate agire qualche minuto, poi versate dell’acqua molto calda.

Aceto

Ultimo trucchetto per dire addio alla puzza non poteva che essere l’aceto!

Questo viene usato spesso anche per gli scarichi della cucina che frequentemente tendono ad otturarsi e ad emanare odori poco gradevoli.

Bene, riempite un secchio con acqua bollente e versate all’interno 2 tazze colme di aceto bianco, poi procedete gettando il secchio nello scarico.

Attendete qualche ora in modo che l’aceto possa penetrare nei tubi e catturare tutta la puzza, ecco fatto!

Per profumare

Dopo aver effettuato il precedente passaggio, vediamo come profumare in maniera efficace!

Agrumi

Gli agrumi sono l’ideale per diffondere un buon odore all’interno della doccia e vi dirò subito come fare!

Non dovrete far altro che tagliare una fetta di arancia o limone, posizionarla sullo scarico e premere il succo del resto dell’agrume in un secchio.

Poi riempite quel secchio con acqua bollente e versate sullo scarico, la fetta dell’agrume farà esalare tutto il buon profumo e la doccia sarà inebriante di un odore fantastico!

Alloro

Ora passiamo all’alloro, un altro ingrediente perfetto per rinfrescare e profumare la doccia!

Per usarlo dovrete mettere un rametto in prossimità del soffione, assicurandovi, però, che l’acqua non cada direttamente sulle foglie.

Quando azionerete la doccia, il vapore acqueo aiuterà a spargere il profumo unico e fantastico di questa pianta che, tra l’altro, possiede anche un potere rilassante e benefico!

Lavanda

Come ultimo rimedio non potevo che consigliarvi la lavanda!

Anche in questo caso parliamo di una pianta dall’odore non solo fantastico, ma anche molto fresco e associato all’aroma terapia.

Per questo mettere 1 rametto di lavanda all’interno della doccia è la mossa migliore per avere un ottimo profumo e rilassarsi mentre si fa una doccia rigenerante.