Bastano due ingredienti naturali per togliere la MUFFA dai muri!

145
muffa-muri-ingredienti-naturali

Non c’è niente di più brutto dell’avere la muffa in casa e sui muri! Sembra davvero di vivere in un ambiente sporco e poco profumato.

La formazione della muffa sui muri, però, è più frequente di quanto si possa pensare ed è dovuta, solitamente, al tasso di umidità molto alto o a una circolazione dell’aria insufficiente.

Ma vi vogliamo svelare un segreto: è possibile rimuovere la muffa dai muri in maniera facile e veloce utilizzando solo due ingredienti naturali! Vediamoli insieme!

Bicarbonato

Il primo rimedio naturale consiste nell’utilizzare il bicarbonato, un antimuffa naturale già molto utilizzato dalle nostre nonne per rimuovere la muffa dai muri.

Tutto ciò che dovrete fare è versare in una bacinella contenente un litro di acqua, 3 cucchiai di bicarbonato di sodio 3 cucchiai di sale fino da cucina.

Mescolate, poi, il tutto e travasate la soluzione così ottenuta in un flacone spray. Per un’azione più efficace e in caso di macchie molto difficili da rimuovere, potete aggiungere anche 3 cucchiai di acqua ossigenata 3%.

A questo punto, spruzzate la miscela sulla macchia che volete rimuovere e lasciate agire per circa 10 minuti. Dopodiché, utilizzate uno spazzolino e strofinate. Infine, tamponate con un panno umido.

Potete ripetere l’operazione più volte fino a quando la muffa sarà rimossa.

Acido citrico

Un altro metodo per rimuovere la muffa dai muri prevede l’utilizzo dell’acido citrico, un ingrediente che si propone come alternativa più ecologica rispetto all’aceto, pur vantando la sua stessa efficacia.

Il suo potere sbiancante e la sua azione anticalcare, infatti,lo rendono davvero molto efficace in caso di muffe ostinate.

Prendete, quindi, 150 grammi di acido citrico e versateli in un litro circa di acqua. Mescolate gli ingredienti, dopodiché versate la miscela in un flacone spray.

Spruzzatela sulla macchia di muffa e lasciatela agire per circa 20 minuti, poi tamponate con una spugnetta delicatamente così da rimuovere tutto la macchia.

E voilà: i vostri muri saranno liberi dalle macchie di muffa!

Aceto bianco

Ovviamente come poteva mancare l’aceto di vino bianco, un ingrediente noto proprio per la sua capacità di rimuovere macchie di calcare e di muffa.

Vi basterà aggiungere, 1 tazzina di aceto in circa un litro di acqua e mescolare bene gli ingredienti per farli amalgamare.

Versate, poi, il tutto in un flacone spray e vaporizzate la soluzione sulle macchie di muffa presenti sul vostro muro. Lasciatela agire per circa 20 minuti, dopodiché, utilizzate una spugnetta per strofinare delicatamente e cercate di rimuovere tutto il nero della muffa.

Infine, passate un panno umido per pulire. Per un effetto più efficace, potete anche aggiungere due cucchiai di bicarbonato per una maggiore azione abrasiva e sbiancante.

Vaporizzatore antimuffa

Abbiamo visto come realizzare la crema antimuffa fai da te, vediamo insieme ora come ottenere un vaporizzatore antimuffa che potrete utilizzare all’occorrenza per prevenire la formazione della muffa.

Tutto ciò di cui avete bisogno è:

  • 500 ml di acqua
  • 1 cucchiaio e mezzo di acqua ossigenata al 3%
  • 1 cucchiaio e mezzo di sale fino
  • 2 cucchiai di bicarbonato

Sciogliete, quindi, il sale e il bicarbonato nell’acqua. Dopodiché, aggiungete l’acqua ossigenata. Versate il tutto in un flacone con spray e agitate bene.

Ricordatevi di utilizzare l’acqua ossigenata al 3% che, quindi, non è tossica e di non utilizzare quella a volumi più alti. A questo punto, spruzzate la miscela sulle superfici soggette alla formazione di muffa e lasciate agire.

Avvertenze

Se doveste notare delle tracce più ingenti di muffa, contattate chi di competenza. Fate attenzione a non inalarne le spore, che possono nuocere alla salute.

Addio muffa!

Se volete altri consigli per combattere la muffa con rimedi naturali, ecco altri post interessanti:

Nata a Napoli, sono laureata in Lingue e comunicazione interculturale. Appassionata di lettura, di musica, di serie tv e di tutto ciò che riguarda la bellezza, la cosmesi naturale, e il benessere green.