Gli usi di bellezza della zucca

3.151 views
maschere di bellezza zucca polpa

La zucca è protagonista dell’autunno in cucina, nella decorazione della casa in vista di Halloween ma anche per la preparazione di cosmetici fai da te per la bellezza infatti essendo ricca di antiossidanti e vitamine aiuta la rigenerazione cellulare e nutre in profondità non solo la pelle ma anche i capelli per una chioma sana e luminosa.

Per preparare maschere e scrub a base di zucca si può utilizzare, ad esempio, la polpa ricavata intagliandone una per creare la famosa Jack O’Lantern di Halloween, unendo il tutto con altri ingredienti naturali come limone, miele o zucchero.

Per produrre una maschera viso fai-da-te, è sufficiente cuocere al vapore o lessare la polpa della zucca e poi schiacciarne con la forchetta una fetta: una volta raffreddata, aggiungere un cucchiaino di succo di limone non trattato e miscelare, in questo modo si potrà beneficiare sia dell’effetto emolliente della zucca che di quello purificante del limone.

Se si preferisce una maschera esfoliante  bisogna frullare 2 cucchiaini di ananas, 4 cucchiai di polpa di zucca, 2 cucchiaini di gel di aloe vera e 1 cucchiaio di miele e mescolare bene; aggiungere poi il thè verde (1 cucchiaino lasciato in infusione in acqua bollente e poi fatto raffreddare)  ½ cucchiaio di olio di jojoba e 3 cucchiai di farina di mais. Mescolare di nuovo e poi applicare sul viso e sul collo, massaggiando delicatamente (oppure distendere il composto lasciandolo riposare per 15-20 minuti). Risciacquare poi con acqua tiepida.

Per avere una maschera per il viso che conferisca lucentezza e tonicità alla pelle spenta e opaca, schiacciare e mescolare una fetta di zucca con 1/4 di banana, 1 cucchiaio di miele e un pò di succo di limone:  applicare l’impasto sul viso e lasciar riposare 10 minuti per poi risciacquare con abbondante acqua.

Per uno scrub per il corpo, per levigare la pelle ed eliminare tutte le cellule morte lasciate dall’estate unite 1 tazza di polpa di zucca schiacciata con 2 cucchiai di zucchero di canna e qualche cucchiaio di miele e massaggiate il composto sulla pelle asciutta, insistendo sulle zone più ruvide come gomiti e talloni; infine risciacquare abbondantemente. Per la pelle particolarmente secca è indicato anche questo impacco a base di  ½ tazza di purea di zucca con ½ tazza di latte di cocco e ½ cucchiaino di cannella in polvere da lasciar agire per 10 minuti prima di risciacquare.

Per capelli spenti e danneggiati prima dello shampoo si può effettuare questo trattamento nutriente a base di polpa di zucca, 2 cucchiai di olio di cocco e 1 cucchiaio di miele, una maschera da lasciare agire sui capelli asciutti e sul cuoio capelluto per 15-30 minuti, risciacquando con abbondante acqua per eliminare tutti i residui del composto prima di procedere con il normale shampoo.