Perché il tuo pavimento ha sempre gli aloni?

2659
aloni-pavimenti

Una casa pulita e splendente è bella da vedere, ma spesso appare una faccenda faticosa. La pulizia dei pavimenti, infatti, non sempre la otteniamo nel modo in cui desideriamo.

Nonostante le nostre cure e attenzioni, infatti, può capitare molto spesso di avere un pavimento opaco o con degli aloni. Crediamo di aver fatto tutto nel modo giusto, non ottenendo il risultato sperato.

Ma oggi vogliamo spiegarvi perché un pavimento può avere sempre degli aloni… E tutte le semplici soluzioni da adottare per risolvere questo problema!

Vediamo insieme come fare!

N.B. Raccomandiamo di seguire le indicazioni fornite dal produttore per pulire al meglio i pavimenti di casa nostra. Fare una prova SEMPRE su una piccola parte nascosta di pavimento per evitare danni!

Troppa acqua

Questo piccolo dettaglio può sembrare banale, ma in realtà è una delle cause principali per cui un pavimento può presentare degli aloni.

Molto dipende anche dalla tipologia di pavimento che abbiamo in casa. Per esempio, un pavimento in cotto tende a trattenere subito lo sporco e assorbire l’acqua.

Ecco perché, quando possibile, non esagerate con l’acqua e siate meticolose nell’asciugatura.

Inoltre, potrebbe aiutarvi utilizzare un prodotto casalingo dalle proprietà sgrassanti: l’aceto bianco. Vi basterà aggiungere mezzo bicchiere in un secchio d’acqua per avere un pavimento in cotto pulito e splendente!

Prodotti oleosi

Ora parliamo di un dettaglio assolutamente da non trascurare. Alcuni pavimenti, come quelli in legno o il parquet, tollerano prodotti a base di cera d’api o in genere che contengono componenti oleose.

Questo fattore aiuta questa tipologia di pavimenti, nutrendola e lucidandola. Ma non va bene per tutti!

L’esempio più eclatante sono i pavimenti in grès porcellanato. Questo materiale molto duttile e versatile non tollera detergenti oleosi. Infatti se li utilizziamo, il pavimento risulta opaco e con aloni.

Insomma, sembra di non averlo pulito affatto!

Quindi come togliere gli aloni da questo pavimento così bello? Anche in questo caso, basta del semplice aceto bianco, che sgrasserà e luciderà il pavimento in grès porcellanato!

Ricordatevi sempre di asciugare bene! Attenzione: evitate l’aceto per il grès porcellanato lucido!

Troppo detersivo

Molto spesso, per fretta o per errore, si pensa che mettendo un po’ di detersivo in più per i pavimenti li avremo di sicuro più puliti e profumati!

Niente di più sbagliato! Innanzitutto, vi consigliamo di utilizzare detersivi autoprodotti o almeno ecologici, nel rispetto dell’ambiente ma anche delle vostre superfici.

Basterà seguire le indicazioni e aggiungere la quantità appropriata nel secchio d’acqua. Una quantità eccessiva dà cattivi odori e lascia antiestetici aloni.

Per risolvere questo problema, provate a fare un risciacquo di sola acqua.

Prodotti non idonei o aggressivi

Molto spesso ricorriamo a un detersivo o a un rimedio qualunque per lavare e lucidare i nostri pavimenti. In realtà, questo è un grave errore: se usiamo il rimedio sbagliato potremmo rovinare in modo più o meno permanente il materiale!

Un esempio molto pratico è proprio il marmo. Pietra elegante e splendente, ma allo stesso tempo assai delicata.

Su questo materiale NON va assolutamente utilizzata la candeggina o prodotti di soluzione acida, come l’acido citrico o il più comune aceto.

L’utilizzo dei prodotti indicati tengono a lasciare aloni permanenti e a opacizzarne la resa.

Uno dei migliori metodi per sgrassare e pulire in modo efficace il marmo è il Sapone di Marsiglia. Ma se desiderate lucidare il vostro marmo, potete usare 3 cucchiai di bicarbonato sciolti in 3 litri d’acqua.

Un vecchio metodo della nonna consiste nell’utilizzare un vecchio maglione di lana e strofinarlo delicatamente sulla superficie per rimuovere tutti gli aloni!

Attenzione

Vi ricordiamo l’importanza di seguire le giuste indicazioni fornite dal produttore per preservare la bellezza del vostro pavimento.

Tutti i consigli per i pavimenti

Se amate pulire i pavimenti in modo veloce ed efficace, non perdetevi i nostri consigli:

Giuliana Mele
Laureata in Lingue, Lettere e Culture comparate presso l’Università degli studi di Napoli “L’Orientale”. Con la danza nel cuore e nell’anima, resto affascinata da ogni forma d’arte. Divoratrice di libri e musica e da sempre appassionata di benessere, cosmetica bio e rimedi naturali.