Come profumare i pavimenti con metodi casalinghi

255078
come-profumare-pavimenti

La pulizia dei pavimenti è una delle faccende di casa più importanti, non solo per eliminare polvere e sporco ma anche per mantenere un ambiente domestico igienizzato e accogliente.

Molto spesso, anche dopo un lavaggio accurato, i pavimenti possono emanare cattivi odori. In genere, ciò dipende sia se si utilizza un panno non asciugato bene, che presenta quell’odore pungente di “ammuffito”.

Ma anche quando, durante i nostri esperimenti culinari, abbiamo rovesciato del cibo a terra (come uova, latte) e sono cibi il cui odore è difficile da rimuovere!

Innanzi tutto, dobbiamo neutralizzare i cattivi odori dal nostro pavimento. In seguito scoprire il modo giusto per tenerli sempre profumati, anche dopo qualche ora!

Vediamo subito insieme come profumare i pavimenti con metodi casalinghi!

N.B. Vi raccomandiamo di attenervi alle indicazioni fornite dal produttore per pulire e profumare i vostri pavimenti.

Sapone di Marsiglia

Per la pulizia del pavimenti, uno degli ingredienti fondamentali è il Sapone di Marsiglia.

Questo sapone, che deve essere naturale, è reperibile puro o venduto in diverse varianti, come alla lavanda, al cocco o con il tipico odore che assomiglia un po’ alla citronella.

Questo sapone naturale non solo ha un potere sgrassante e pulente, ma il suo profumo permane sui pavimenti, che risultano puliti e privi di aloni!

Come possiamo usarlo per profumare i pavimenti? Vediamolo subito!

Per il parquet

Quando puliamo i pavimenti in legno, dobbiamo usare prodotti naturali delicati e asciugarli prontamente, perché il parquet tende ad assorbire l’acqua!

Per un detersivo profumato per il parquet, ci occorreranno:

  • 1 pezzetto di sapone di Marsiglia, meglio se sciolto
  • 2 cucchiai di bicarbonato
  • 3 litri d’acqua

Sciogliete il tutto nell’acqua e usate un panno in microfibra, che vi aiuterà a portar via polvere e sporco. Asciugate prontamente.

Pavimenti in marmo

Il marmo è una pietra elegante e delicata, quindi dobbiamo usare prodotti allo stesso modo delicati per non rovinarlo o opacizzarlo!

Ecco gli ingredienti!

  • 1 cucchiaio di Sapone di Marsiglia liquido
  • 3 cucchiai di bicarbonato di sodio
  • 10 cucchiai di alcool denaturato
  • 3 litri d’acqua

Questo mix vi permetterà di pulire e igienizzare in modo ecologico i vostri pavimenti in marmo. Allo stesso modo il sapone di Marsiglia vi permetterà di rendere il pavimento molto profumato.

Il Sapone di Marsiglia è un ottimo ingrediente per preparare degli ottimi detersivi fatti in casa, anche per pavimenti in ceramica o grès porcellanato.

Oli essenziali

Gli oli essenziali sono un ottimo rimedio naturale per profumare la casa. Possiamo metterli nei diffusori per gli ambienti, possiamo realizzare degli ottimi profuma biancheria o profumatori per la casa fai da te.

Sono oli molto concentrati, per questo oltre ad essere molto profumati, posseggono molte proprietà.

Uno degli oli essenziali preferito da moltissimi amanti dei rimedi naturali è l’olio essenziale di lavanda. La sua fragranza unica ha anche proprietà calmanti e antisettiche. Ha un effetto rilassante ed è molto profumato.

Inoltre, gli oli essenziali possono essere combinati (con la giusta moderazione). Potrete aggiungere delle gocce di tea tree oil dalle proprietà antimicotiche e anti-batteriche.

O, ancora, usare dell’olio essenziale di geranio, in grado di tenere lontane le zanzare, oppure dell’olio essenziale di limone, sgrassante, antibatterico e dal profumo fresco.

Aggiungete 7/8 gocce del vostro olio essenziale preferito nel secchio d’acqua, vedrete quanto profumeranno i pavimenti!

Come eliminare i cattivi odori

Oltre a profumare, dobbiamo provvedere a eliminare i cattivi odori che possono persistere sui pavimenti.

I pavimenti possono puzzare per diversi motivi: per esempio, possono contribuire i residui di detersivo, oppure residui di cibo dall’odore forte come le uova o il latte.

Se, inoltre, il panno che utilizziamo per lavare i pavimenti non è completamente asciutto, rilascia quell’odore pungente che resta anche a terra!

Aceto

Il miglior rimedio per eliminare i cattivi odori e profumare i pavimenti è l’aceto. Ha proprietà deodoranti e anti-calcare, assorbendo i cattivi odori e lucidando i pavimenti.

Riempite un secchio d’acqua, mettete un paio di bicchieri di aceto bianco, 1 gocce di detersivo per piatti bio (non di più) e un po’ di alcool denaturato.

Questo detersivo fai da te rimuoverà lo sporco, eliminerà i cattivi odori e lascerà il pavimento pulito e lucido.

Da non usare…

L’aceto non va assolutamente usato per i pavimenti in marmo, perché potrebbe corroderlo o opacizzarlo. Allo stesso modo non va utilizzato per pavimenti lucidi.

Come l’aceto, per il marmo evitate anche la candeggina o altre sostanze che possono deteriorare la natura del materiale, corrodendolo o opacizzandolo.

Avvertenze

Ricordiamo che è importantissimo conoscere il materiale di cui è composto il pavimento prima di agire di propria iniziativa. Perciò attenetevi sempre alle indicazioni di produzione.

Altri consigli di pulizia

Ecco altri consigli per pulire casa in modo economico e naturale!

Giuliana Mele
Laureata in Lingue, Lettere e Culture comparate presso l’Università degli studi di Napoli “L’Orientale”. Con la danza nel cuore e nell’anima, resto affascinata da ogni forma d’arte. Divoratrice di libri e musica e da sempre appassionata di benessere, cosmetica bio e rimedi naturali.